10°

24°

Fidenza

La Gambarini: "Un netto no alla moschea"

"Le voci su una prossima apertura del luogo di culto si fanno sempre più insistenti". "Chiedo al sindaco: è vero che è stata opzionata un'area in via Marconi?"

La Gambarini: "Un netto no alla moschea"

Francesca Gambarini

Ricevi gratis le news
1

Dopo aver sollevato la questione nel corso della campagna elettorale, Francesca Gambarini, capogruppo di Forza Italia, torna a chiedere chiarimenti sull’eventualità dell’apertura di una moschea a Fidenza.
«Alcuni mesi fa, nel corso della campagna elettorale, avevo chiesto a Andrea Massari se fosse vero che fra le sue tante promesse ci fosse anche quella di costruire una moschea. Un impegno che avrebbe preso con un’associazione a cui sono iscritti numerosi musulmani residenti a Fidenza. La voce era circolata con insistenza. Massari smentì – scrive la Gambarini in una nota - ma ora, a distanza di alcuni mesi, questa voce ha ricominciato a girare».
«Pare, infatti - prosegue la Gambarini - che sia stata opzionata da privati un’area di via Marconi da adibire a moschea e che l’iter burocratico sia già piuttosto avanzato. Il tutto nel più assoluto silenzio. Il sindaco Massari, quindi, ci dica: queste voci hanno o no un fondamento?».
La consigliera di opposizione chiarisce, quindi, la sua posizione sul tema: «Per quanto mi riguarda, sono fermamente contraria all’apertura di una moschea a Fidenza e mi opporrò a qualsiasi progetto a riguardo. Questa voce non è arrivata solo a me ma a tantissimi fidentini, che, preoccupati, mi hanno chiesto se ne sapessi qualcosa. Quello della moschea (soprattutto alla luce di quanto accaduto ultimamente) è un argomento che andrebbe affrontato con la più ampia trasparenza possibile, coinvolgendo i cittadini e ascoltando i loro timori e le loro preoccupazioni a riguardo, soprattutto legate al tema della sicurezza».
«Fidenza - conclude - va restituita ai fidentini e dobbiamo recuperare la nostra cultura e le nostre tradizioni. Convogliare verso la nostra città centinaia di fedeli musulmani non andrebbe in questa direzione e rischierebbe anche di creare problemi di ordine pubblico».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • MarcoMaria Freddi

    11 Febbraio @ 13.44

    Marco M. Freddi

    Rispetto alla richiesta di cittadini parmigiani, di religione musulmana, di costruire una moschea con minareto in via Reggio, a Parma, come cittadino ed esponente Radicale, non posso non intervenire per esprimere il mio punto di vista. Le motivazioni del rifiuto da parte di molti cittadini parmigiani, nativi locali, hanno come comune denominatore non tanto lo scandalo della concessione del terreno a titolo gratuito ma la paura del diverso o il timore che una cultura differente possa minare alle radici le nostre tradizioni, la nostra cultura. Da laico, non credente, credo sia arrivato il momento di guardare oltre i pregiudizi e le fobie eterodosse e di confidare maggiormente nella forza dei nostri valori laici, che si riconoscono nella carta universale dei diritti dell’uomo ed anche nelle nostre tradizioni. Non credo che la presenza di una moschea e del suo minareto, possa minare le nostre radici laiche o religiose arrivando addirittura a privarcene. Dare la possibilità ai tanti musulmani presenti in tutta la provincia di avere un proprio luogo di culto, dove incontrarsi per pregare, sarebbe un bell'esempio di città dell’accoglienza, aperta alle culture differenti, alle quali comunque continueremmo a pretendere, con fermezza, il rispetto delle regole e quella responsabilità che è alla base dell’integrazione, partendo dall'esigenza di trasparenza nei finanziamenti ed il rifiuto di qualsivoglia estremismo. Chiudersi nelle proprie tradizioni non aiuta a costruire basi solide per una pacifica convivenza, tra popoli e culture o ai mille richiami populisti alla sicurezza. Le tante, troppe giustificazioni all'essere contro, mascherano la mancanza di consapevolezza della scomparsa di una società mono-culturale ma di vivere una società, che è già nei fatti, società post-multiculturale. MarcoMaria Freddi Segretario LiberaMenteRadicale - Radicali Parma

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grande Fratello doccia

televisione

Doccia "hot" della "piccola" Belen: ascolti alle stelle e polemiche

Claudio Baglioni

Claudio Baglioni

spettacoli

Sanremo, Baglioni sarà conduttore e direttore artistico

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

DOMANI

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Ristorante Bagno Gelosia

CHICHIBIO

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Lealtrenotizie

Viadotto sul Po chiuso, Governo vaglia fattibilita' ponte di barche

tg parma

Viadotto sul Po chiuso, il Governo vaglia la fattibilità del ponte di barche Video

4commenti

Dramma

Sfrattato, si toglie la vita

27commenti

gazzareporter

Strada allagata in via Gramsci

venezia-Parma

Brutto momento, D'Aversa: "Dobbiamo uscirne con la voglia di lottare" Video

1commento

tg parma

Blitz col coltello in farmacia, è caccia ai rapinatori Video

1commento

PROCESSO

Villa Alba, nuova perizia su una morte sospetta

ROCCABIANCA

Ponte sul Po, prima i disagi ora gli incidenti

Università

Mercoledì 27 si vota per il nuovo rettore: dove e come

in serata

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

FRODE

Wally Bonvicini parla e si difende

2commenti

TORRECHIARA

Il mistero della settima porta

gazzareporter

Rifiuti "in bella mostra": la segnalazione dalla zona ospedale

4commenti

PARMA

Finti poliziotti picchiano e rapinano prostitute in via Emilia Ovest

Gli agenti delle Volanti sono stati contattati da una "unità di strada anti-tratta"

4commenti

Ritratto

I They, la famiglia del volley

FORNOVO

Bertoli, il chimico che sapeva tutto sul petrolio

Anticipi/posticipi

Parma-Avellino domenica 29 ottobre Il calendario fino alla 13a

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

La Catalogna e il ritorno delle piccole patrie

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Russia

Sulla statua di Kalashnikov c'è il mitra sbagliato

omicidio

Cuoco reggiano ucciso in Francia nel 2015: due arresti

SPORT

motogp

Aragon, seconde libere: Rossi 20° Domina Pedrosa

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

Brianza

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze Foto

turismo

A Forte dei Marmi prorogata la chiusura degli stabilimenti: 5 novembre

MOTORI

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte