11°

serie d

Per il Fidenza è l'ora della verità

I bianconeri sfidano al Ballotta la «bestia nera» Romagna Centro nel play-out che vale la salvezza

Per il Fidenza è l'ora della verità
Ricevi gratis le news
0

È il giorno della verità per il Fidenza, atteso al «Ballotta» (fischio d’inizio alle 16) dalla classica gara da dentro o fuori. Certo, nella sfida play-out che li oppone al Romagna Centro, i bianconeri possono contare sul vantaggio non indifferente dei due risultati su tre a disposizione, in virtù della migliore posizione di classifica maturata al termine della stagione regolare. Basterà insomma non perdere.
Ma per i ragazzi di William Zanardi, subentrato nei giorni scorsi a Montanini, l’imperativo assoluto è non adagiarsi sugli allori, tanto più che l’avversario è di quelli da non sottovalutare.
La formazione cesenate, allenata da Medri, a dispetto dei 37 punti racimolati in campionato, vanta uno dei reparti avanzati più prolifici del girone: per i biancazzurri 50 reti realizzate finora, a conferma di una manovra offensiva che riesce a concretizzare sempre con una certa regolarità.
Il Fidenza, che nell’ultimo turno disputato aveva centrato l’ottava vittoria stagionale, superando fra le mura amiche per 2-0 la Fortis Juventus, deve prestare attenzione pure ad un precedente specifico non proprio fortunato con l’avversario odierno. Lo scorso 17 gennaio, alla seconda giornata di ritorno, il Romagna Centro riuscì infatti a violare il «Ballotta» (0-1), confermandosi autentica bestia nera del Fidenza, già bloccato sul 2-2 nella gara d’andata.
La storia attuale racconta invece della necessità della compagine fidentina di mandare in archivio una stagione altalenante, guadagnandosi la quinta partecipazione consecutiva al campionato di serie D. Per mantenere alta la concentrazione del gruppo, la società ha indetto il silenzio stampa. E così, alla vigilia della sfida che vale una stagione, le uniche dichiarazioni sono quelle che il tecnico Zanardi ha affidato al sito ufficiale del club bianconero.
«In questi giorni ho avuto modo di apprezzare la grande disponibilità al lavoro quotidiano, in allenamento, da parte dei ragazzi. Li vedo carichi dal punto di vista mentale e in salute sotto il profilo della condizione atletica: questo mi rende fiducioso sull’esito del confronto che ci attende» ha spiegato Zanardi. «Entrare in campo con l’idea di avere due risultati utili a favore, è un ragionamento che va contro la logica stessa del calcio – ha quindi aggiunto il tecnico -: voglio perciò vedere, sin dalle prime battute, una squadra determinata e consapevole delle proprie possibilità. Il Romagna Centro? È una formazione che conosciamo molto bene: dispone di valide soluzioni offensive ma, al tempo stesso, ha un reparto difensivo che tende a concedere abbastanza e che, attraverso la nostra organizzazione di gioco, dovremo cercare di mettere in difficoltà».
Zanardi ha avuto infine ancora parole d’elogio per i suoi ragazzi. «Sono molto affezionato a questo gruppo – ha concluso -: raramente, in carriera, mi è capitato di trovare giocatori così affiatati e spero davvero che questa partita possa ripagarli dell’impegno che hanno sempre dimostrato».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Nadia Toffa

LE IENE

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

"Video troppo osè": pop star egiziana condannata a 5 anni di carcere

MUSICA

"Video troppo osé": popstar egiziana condannata a 2 anni di carcere

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Gossip Sportivo

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

E-commerce: quando il cliente si sente solo

"SILICON ALLEY"

E-commerce, da Apple a Amazon: quando il cliente si sente solo

di Paolo Ferrandi

Lealtrenotizie

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

ALLUVIONE

Ruspe al lavoro sull'Enza: via al ripristino dell'argine

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

Colorno

Il libraio Panciroli: «Mai vista tanta acqua in Reggia»

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

AVEVA 52 ANNI

Langhirano piange Tarasconi, per anni gestore del bar Aurora

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

MALTEMPO

Allerta per vento forte in Emilia-Romagna

Meteo: le previsioni comune per comune

MALTEMPO

Corniglio, staffetta solidale nelle stalle

PARMA

Non ce l'ha fatta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I genitori hanno autorizzato la donazione degli organi

3commenti

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

2commenti

BASSA

Colorno, diverse famiglie evacuate. Due ponti restano chiusi Video

Aperto un ufficio per le pratiche sulla stima dei danni. L'intervista del TgParma al sindaco Michela Canova

FATTO DEL GIORNO

Acqua e fango a Colorno e Lentigione: milioni di euro di danni

Udienza preliminare per il fallimento della Spip: 4 patteggiano, altri scelgono il rito abbreviato

Colorno

Il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

La storia a lieto fine nella frazione di Copermio

2commenti

MALTEMPO

Superati i massimi storici dei fiumi emiliani

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

Sicilia

Perquisizioni nelle case dei fiancheggiatori di Messina Denaro: impegnati 200 agenti

SVIZZERA

Scontro auto-camion: due morti nel tunnel del San Gottardo

SPORT

COPPA ITALIA

Milan, tutto facile: ai quarti derby con l'Inter. Contestato Donnarumma

VIDEO

La Cittadella del Rugby ospita Reggio. Parla il coach Manghi

SOCIETA'

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

SICUREZZA

Crash test EuroNCAP, alla cara vecchia Fiat Punto zero stelle

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS