13°

23°

FIDENZA

La scuola va veloce

Potenziamento della rete internet da 7 a 20 mega

La scuola va veloce
Ricevi gratis le news
0

Saranno interessati 1.884 studenti, 60 docenti, 120 operatori e 8 plessi scolastici, tra cui per la prima volta tre materne
Massari: “Fidenza sempre più smart city. Tecnologia a prezzi contenuti” 
Gruzza: “Fondamentale per la didattica e per la gestione delle scuole”

Fidenza, 29 giugno 2015 – A Fidenza la scuola va veloce: le scuole cittadine avranno una nuova connessione di rete più potente. Dai nidi d'infanzia alle scuole primarie la rete internet sarà potenziata da 7 a 20 mega (Mbps). Con questa operazione Fidenza si piazza ai primi posti in Italia per velocità delle linee Adsl. Da una ricerca è emerso, infatti, che la velocità media sul territorio nazionale è di 5 Mbps e che la Toscana è la regione con la velocità più alta (5,6 Mbps). Il potenziamento della retea scolastica fidentina è ben al di sopra di queste medie. Il progetto interesserà in totale 1.884 studenti, 60 docenti, 120 operatori, 8 plessi scolastici tra i quali, per la prima volta, le scuole materne (352 bambini).

“Fidenza Smart city sta diventando realtà. Ecco un progetto che con costi molto contenuti ci permette di innovare un servizio primario come la pubblica istruzione. Le scuole cittadine potranno ora stare al passo con i tempi e permetteranno a studenti, docenti e operatori di sfruttare quanto la tecnologia mette oggi a disposizione. Quello di oggi è un ulteriore tassello nella visione di Fidenza di questa Amministrazione: tecnologia e innovazione per ottimizzare i servizi e migliorare la qualità della vita dei cittadini”, ha spiegato stamani il sindaco Andrea Massari nel corso della conferenza stampa di presentazione del progetto alla scuola media “Zani”.

“Docenti e genitori avevano manifestato la necessità di una connessione internet adeguata: questo progetto risponde alle loro esigenze; è un primo passo, non banale, per tutte le scuole. E' una promessa che avevo fatto a inizio mandato ed è stata mantenuta. La rete, nella didattica, è sempre più presente e avere un'implementazione è fondamentale per due aspetti: la didattica vera e propria, perché la scuola è il luogo dove si apprende l'educazione e la consapevolezza all'informatica, che in questo modo diventa una risorsa; la gestione delle scuole, perché ormai tutto è informatizzato”, ha sottolineato il vicesindaco con delega alla Scuola, Alessia Gruzza.

Soddisfazione per l'innovazione tecnologica è stata espressa dal dirigente della Direzione didattica di Fidenza e della scuola media “Zani”, Lorenza Pellegrini, che ha ricordato come una rete più veloce sia uno strumento importante per i ragazzi e un aiuto ai software gestionali delle scuole.

Gli interventi di potenziamento della connessione internet, progettati dal Ced del Comune di Fidenza, saranno realizzati nel periodo estivo in modo da non ostacolare le attività didattiche e prevedono, in alcuni plessi, il restauro delle linee.
La presentazione del potenziamento della rete internet delle scuole fidentine è stata accompagnata dal concerto dei ragazzi della classe 1G Indirizzo musicale della scuola media “Zani”, che si sono esibiti in una serie di allegri brani. L'orchestra era composta da percussioni, chitarre, clarinetti e sax, questi ultimi fiore all'occhiello della “Zani” in quanto unica scuola in provincia e tra le 7 in regione che insegnano questo strumento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

OGGi

Gli Stones a Lucca: mandateci le vostre foto

Grande Fratello doccia

televisione

Doccia "hot" della "piccola" Belen: ascolti alle stelle e polemiche

2commenti

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze

Brianza

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Giallo a Guardasone: arsenale in un dirupo

carabinieri

Giallo a Guardasone: arsenale in un dirupo

tg parma

Profughi a San Michele Tiorre, in arrivo i primi otto Video

incidenti

Camion perde tubo, auto schiacciata: quattro feriti Foto

Schianto in viale Villetta: in tre all'ospedale

borgotaro

A casa coi genitori, disoccupati e spacciatori: arrestati due fratelli

disperso

Fungaiolo non fa rientro a casa: ricerche da ieri sera tra Bardi e il Piacentino

INCHIESTA

La Massese resta piena di pericoli

2commenti

weekend

Tra porcini, stinco e giardini incantati: l'agenda del sabato

fidenza

Ruba sul treno: inseguito e bloccato da un altro straniero

POLIZIA

Al setaccio le strade della droga

1commento

DELITTO DI BASILICAGOIANO

Il giudice: «Habassi colpito e seviziato per un'ora»

BORGOTARO

Laminam, tornano i cattivi odori

Calcio

Parma, riscatto a Venezia?

1commento

SALSO

Addio all'imprenditore Nando Bellini

lettere al direttore

Come sardine sul Fornovo-Parma

Fontanellato

Addio a Spinazzi, agricoltore all'avanguardia

AL «GULLI»

In passerella le miss «Over 80»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

La Catalogna e il ritorno delle piccole patrie

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

sisma

Terremoto in Messico: il bilancio è di 293 morti, 8 sono stranieri

uragani

Maria: cede una diga a Portorico, evacuazione di massa

SPORT

motogp

Aragon, seconde libere: Rossi 20° Domina Pedrosa

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

Il disco compie 50 anni

"Days of future passed", il capolavoro dei Moody Blues che ispirò anche i Nomadi

CHICHIBIO

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery