-1°

fidenza

Ladri scatenati: spariscono biciclette, vasi, fiori e scope

"Colpi" a ripetizione: i soliti ignoti rubano di tutto. Tranciate le catene, ennesima razzia di due ruote: questa volta nel mirino la zona di San Michele

Ladri scatenati: spariscono biciclette, vasi, fiori e scope

Biciclette

1

Notti di afa, di zanzare e di ladri di biciclette. Ancora in azione, l'altra notte, la banda delle due ruote. E ancora una volta è stato preso di mira il quartiere San Michele. Numerose biciclette, sia da uomo che da donna, lasciato fuori dai proprietari, legate con catene, sono sparite.
Erano negli appositi portabici o appoggiate ai muri delle case. «Per non continuare a portare su e giù dalla cantina la mia bici, di quelle tipo olandese e quindi piuttosto pesante – si è sfogata una fidentina – l’avevo lasciata fuori e naturalmente l’avevo chiusa con una pesante catena. Ma quando ieri mattina presto sono scesa ho trovato solo la catena tranciata, abbandonata sul marciapiede. Niente da fare: d’ora in poi sempre chiusa in cantina, non ci si può più fidare».
Un’altra giovane che aveva lasciato la bici appoggiata al muro del palazzo dove abita un’amica, chiedendo prima se poteva lasciarla alla sera, sempre ieri mattina, quando è tornata a riprenderla, ha trovato solo la catena spezzata.
Una residente, che non riusciva a dormire per il gran caldo, si era affacciata alla finestra intorno alle due, notando un giovane armeggiare accanto a una bici, salire in sella e fuggire poi verso la stazione. Ieri mattina il solito tam tam: i fidentini si sono parlati, commentando la sparizione delle loro biciclette, e hanno scoperto che erano state molte le sparizioni in diverse strade dello stesso quartiere.
Solo la settimana scorsa numerose bici erano state rubate nel quartiere San Lazzaro e in via Costa. Ma ai ladri non interessano solo le due ruote. Nel chiosco di fiori Calycanthus, davanti al cimitero di via Marconi, qualcuno nella pausa pranzo, ha portato via un grosso vaso di ortensie, che la proprietaria aveva lasciato sul tavolo esterno: per non continuare a rimettere dentro e fuori i vasi di fiori, ogni giorno, nella pausa, la fiorista, li lascia all’esterno.
Quando è tornata a riaprire il chiosco, non aveva nemmeno fatto caso alla sparizione del vaso. Solo quando una cliente le ha chiesto delle ortensie, si è resa conto che il grosso vaso non c’era più.
In via Berenini invece, a un ladro interessava la scopa che un barista aveva lasciato appoggiato in mezzo alla saracinesca, pronta per la pulizia del mattino. All’alba la scopa non c’era più.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Biffo

    06 Luglio @ 02.29

    I prossimi colpi saranno i furti di catene, le bici rimarranno al loro posto.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

I crociati ritrovano la vittoria grazie a Evacuo: Parma-Santarcangelo 1-0

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

1commento

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

30commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

6commenti

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

4commenti

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

Rugby

Zebre-London Wasps 13-22: ribaltato il vantaggio del primo tempo Foto

A Moletolo sono arrivati 300 tifosi inglesi

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

Parma Calcio

D'Aversa: "Non è mia volontà mandare via Felice..."

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ELETTRICHE

Entro tre anni 200 colonnine in autostrada tra l'Italia e l'Austria