12°

22°

fidenza

Ladri scatenati: spariscono biciclette, vasi, fiori e scope

"Colpi" a ripetizione: i soliti ignoti rubano di tutto. Tranciate le catene, ennesima razzia di due ruote: questa volta nel mirino la zona di San Michele

Ladri scatenati: spariscono biciclette, vasi, fiori e scope

Biciclette

Ricevi gratis le news
1

Notti di afa, di zanzare e di ladri di biciclette. Ancora in azione, l'altra notte, la banda delle due ruote. E ancora una volta è stato preso di mira il quartiere San Michele. Numerose biciclette, sia da uomo che da donna, lasciato fuori dai proprietari, legate con catene, sono sparite.
Erano negli appositi portabici o appoggiate ai muri delle case. «Per non continuare a portare su e giù dalla cantina la mia bici, di quelle tipo olandese e quindi piuttosto pesante – si è sfogata una fidentina – l’avevo lasciata fuori e naturalmente l’avevo chiusa con una pesante catena. Ma quando ieri mattina presto sono scesa ho trovato solo la catena tranciata, abbandonata sul marciapiede. Niente da fare: d’ora in poi sempre chiusa in cantina, non ci si può più fidare».
Un’altra giovane che aveva lasciato la bici appoggiata al muro del palazzo dove abita un’amica, chiedendo prima se poteva lasciarla alla sera, sempre ieri mattina, quando è tornata a riprenderla, ha trovato solo la catena spezzata.
Una residente, che non riusciva a dormire per il gran caldo, si era affacciata alla finestra intorno alle due, notando un giovane armeggiare accanto a una bici, salire in sella e fuggire poi verso la stazione. Ieri mattina il solito tam tam: i fidentini si sono parlati, commentando la sparizione delle loro biciclette, e hanno scoperto che erano state molte le sparizioni in diverse strade dello stesso quartiere.
Solo la settimana scorsa numerose bici erano state rubate nel quartiere San Lazzaro e in via Costa. Ma ai ladri non interessano solo le due ruote. Nel chiosco di fiori Calycanthus, davanti al cimitero di via Marconi, qualcuno nella pausa pranzo, ha portato via un grosso vaso di ortensie, che la proprietaria aveva lasciato sul tavolo esterno: per non continuare a rimettere dentro e fuori i vasi di fiori, ogni giorno, nella pausa, la fiorista, li lascia all’esterno.
Quando è tornata a riaprire il chiosco, non aveva nemmeno fatto caso alla sparizione del vaso. Solo quando una cliente le ha chiesto delle ortensie, si è resa conto che il grosso vaso non c’era più.
In via Berenini invece, a un ladro interessava la scopa che un barista aveva lasciato appoggiato in mezzo alla saracinesca, pronta per la pulizia del mattino. All’alba la scopa non c’era più.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Biffo

    06 Luglio @ 02.29

    I prossimi colpi saranno i furti di catene, le bici rimarranno al loro posto.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

via repubblica

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

Anteprima Gazzetta

Anziani scippati, danni devastanti

Le anticipazioni della Gazzetta del direttore Michele Brambilla

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Borgotaro

Auto ribaltata sulla fondovalle a Ostia Parmense: un ferito

E' intervenuto anche l'elicottero del 118

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

2commenti

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

22commenti

Regione

Punti nascita, bagarre in Aula: salta il numero legale

Le opposizioni: "Ripensare la decisione su Borgotaro"

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

2commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

chiesa

Smentite le voci sulla salute di Papa Ratzinger

2commenti

MILANO

Arrestato il geometra "re dei trans"

SPORT

CHAMPIONS

La Juve soffre e vince, la Roma strappa il pari in casa del Chelsea

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»