10°

20°

fidenza

Ladri scatenati: spariscono biciclette, vasi, fiori e scope

"Colpi" a ripetizione: i soliti ignoti rubano di tutto. Tranciate le catene, ennesima razzia di due ruote: questa volta nel mirino la zona di San Michele

Ladri scatenati: spariscono biciclette, vasi, fiori e scope

Biciclette

1

Notti di afa, di zanzare e di ladri di biciclette. Ancora in azione, l'altra notte, la banda delle due ruote. E ancora una volta è stato preso di mira il quartiere San Michele. Numerose biciclette, sia da uomo che da donna, lasciato fuori dai proprietari, legate con catene, sono sparite.
Erano negli appositi portabici o appoggiate ai muri delle case. «Per non continuare a portare su e giù dalla cantina la mia bici, di quelle tipo olandese e quindi piuttosto pesante – si è sfogata una fidentina – l’avevo lasciata fuori e naturalmente l’avevo chiusa con una pesante catena. Ma quando ieri mattina presto sono scesa ho trovato solo la catena tranciata, abbandonata sul marciapiede. Niente da fare: d’ora in poi sempre chiusa in cantina, non ci si può più fidare».
Un’altra giovane che aveva lasciato la bici appoggiata al muro del palazzo dove abita un’amica, chiedendo prima se poteva lasciarla alla sera, sempre ieri mattina, quando è tornata a riprenderla, ha trovato solo la catena spezzata.
Una residente, che non riusciva a dormire per il gran caldo, si era affacciata alla finestra intorno alle due, notando un giovane armeggiare accanto a una bici, salire in sella e fuggire poi verso la stazione. Ieri mattina il solito tam tam: i fidentini si sono parlati, commentando la sparizione delle loro biciclette, e hanno scoperto che erano state molte le sparizioni in diverse strade dello stesso quartiere.
Solo la settimana scorsa numerose bici erano state rubate nel quartiere San Lazzaro e in via Costa. Ma ai ladri non interessano solo le due ruote. Nel chiosco di fiori Calycanthus, davanti al cimitero di via Marconi, qualcuno nella pausa pranzo, ha portato via un grosso vaso di ortensie, che la proprietaria aveva lasciato sul tavolo esterno: per non continuare a rimettere dentro e fuori i vasi di fiori, ogni giorno, nella pausa, la fiorista, li lascia all’esterno.
Quando è tornata a riaprire il chiosco, non aveva nemmeno fatto caso alla sparizione del vaso. Solo quando una cliente le ha chiesto delle ortensie, si è resa conto che il grosso vaso non c’era più.
In via Berenini invece, a un ladro interessava la scopa che un barista aveva lasciato appoggiato in mezzo alla saracinesca, pronta per la pulizia del mattino. All’alba la scopa non c’era più.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Biffo

    06 Luglio @ 02.29

    I prossimi colpi saranno i furti di catene, le bici rimarranno al loro posto.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Blu Trieste

Gazzareporter

Blu Trieste: le foto di Ruggero Maggi

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo con Emmanuel

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fare, vedere, mangiare: ecco l'App Pgn

GIOVANI

L'App Pgn è più ricca: scaricala e scopri le novità

Lealtrenotizie

Bocconi killer, un nuovo caso

ALLARME

Bocconi killer, un nuovo caso

lutto

Fidenza piange il pittore Mario Alfieri

Stazione

Quei tombini instabili che tolgono il sonno

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

AL REGIO

De Andrè, Cristiano canta Fabrizio

SACERDOTE

Don Ubaldo, da Tabiano alla Siberia

LUTTO

Addio a Valenti, lo sportivo

Parma

«La Marina? Un'opportunità per i giovani»

Calcio

Parma, la parola ai tifosi

Parma

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

Comune

Ultimo Consiglio: scintille sulla questione Fiera. Bilancio comunale: avanzo di 54 milioni

Dall'Olio: "Multe per 13 milioni, il massimo di sempre". Scontro Bosi-Nuzzo. Parcheggi sotterranei mai costruiti: il Comune pagherà 661mila euro anziché 192mila

6commenti

Anteprima Gazzetta

Bocconi killer: avvelenato un cane al Parco Ducale

droga

Spacciava cocaina a Colorno: arrestato

3commenti

CREMONA

Grande commozione all'addio a Alberto Quaini

INCHIESTA

Nessun soccorso per gli animali selvatici. I cittadini: "Telefonate a vuoto mentre muoiono"

L'assessore regionale Caselli spiega che nessuna associazione del Parmense ha risposto al bando 

6commenti

lettere al direttore

"Quei ragazzini che lanciano sassi a Traversetolo"

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

REPORTAGE

La guerra delle cipolle nella sfida per l'Eliseo

di Luca Pelagatti

ITALIA/MONDO

Primarie Pd

Renzi, Emiliano e Orlando: divisi su tutto nel dibattito tv

BOLOGNA

Killer ricercato: rubato nella zona un kit di pronto soccorso

SOCIETA'

medicina

Tre tazzine di caffè al giorno diminuiscono il rischio di cancro alla prostata

IL VINO

La Freisa compie cinquecento anni. Festa con Kyè di Vajra

SPORT

BASEBALL

Gilberto Gerali general manager della Nazionale

Moto

Tragedia nel motociclismo, morto Dario Cecconi

MOTORI

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling

OPEL

La Insignia tutta nuova è Grand Sport