-2°

fidenza

Umberto Zanella, il cuore nelle immagini

Ha girato documentari in tutto il mondo: "ma Fidenza è la più bella"

Umberto Zanella, il cuore nelle immagini

Umberto Zanella

0

«Voglio molto bene a mia moglie Maria Libera ma della telecamera non posso proprio fare a meno». Scherza e ha sempre il sorriso il 73enne Umberto Zanella, fidentino doc con alle spalle una vita da camionista. I rari casi in cui invece si fa serio le potete contare sulle dita di una mano. Uno di questi è sicuramente quando vi parla del suo hobby per i documentari, specialmente se hanno come tema la sua Fidenza: «La mia è una passione che è nata quando avevo 25 anni e cominciai con alcune riprese della mia famiglia», ricorda. «A 11 anni iniziai con la fotografia ma con la telecamera fu amore a prima vista: avevo la possibilità di realizzare immagini in movimento. Cosa potevo desiderare di più?». Poi negli anni ‘70 la sua passione si evolve e comincia a viaggiare. La paziente moglie, addetta suo malgrado a trascrivere le spiegazioni delle guide turistiche, lo accompagna nelle riprese di qualunque cosa desti la sua attenzione. Si sveglia presto per godersi tutti i colori dell’alba a Istanbul, si inzuppa nel mezzo di una tempesta tropicale, striscia per decine di metri tra i passaggi sotterranei scavati nel tufo della Cappadocia. A Santo Domingo sale addirittura su un motoscafo per filmare una competizione (replicherà in Italia in occasione della Pavia-Venezia ma dalla banchina) e in Egitto spiega soddisfatto di come ha corrotto una guardia della Valle dei Templi per aver accesso ad aree precluse ai turisti. Gli anni passano e Umberto si specializza nei documentari su Fidenza e dintorni «per me i luoghi più belli del mondo. Meglio andarmene a zonzo nel nostro territorio che passare la mia vecchiaia in un bar». Da qualche tempo ha cominciato a mettere alcuni dei suoi filmati sul suo sito (www.zanellaumberto.it), rendendone disponibili 27 degli oltre 60 girati. Per gli altri bisognerà aspettare: Umberto è un perfezionista che impiega anche più di un mese di montaggio per ottenere un documentario da 20 minuti. Non pensate però di trovare niente in alta definizione: «Solo filmati amatoriali, non sono un regista. Prima o poi mi adeguerò anche io alle nuove tecnologie ma l’importante è cercare di trasmettere quello che hai dentro con questa», dice indicando la sua fedele telecamera. Eppure il suo tocco è comunque reso inconfondibile dalla musica di Verdi o dal dialetto in sottofondo alle immagini del Duomo o del Teatro Magnani. E’ quello di chi Fidenza la porta nel cuore: «L’ho vista rialzarsi dalle ceneri della guerra e diventare lo splendore che è oggi». Umberto è uno di quelle persone sensibili che, durante l’intervista, si commuove davanti a una vecchia immagine di via Frate Gherardo nel dopoguerra: «Vedi? I vicoli di Fidenza parlano. Basta saperli conoscere e ascoltare».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Picchiata e scaraventata giù da un'auto

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

8commenti

Intervista

Pizzarotti: «Noi liberi di pensare solo al bene di Parma»

11commenti

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

Porporano

Incendio di canna fumaria: sono intervenuti i vigili del fuoco

FIDENZA

Memorial Concari: trionfano i padroni di casa La classifica

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

14commenti

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

Parmense

Breve blackout a Salsomaggiore

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Rigopiano

"E' stato come una bomba. Ci siamo salvati mangiando la neve"

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

SOCIETA'

Samsung

Incendi al Galaxy Note 7: erano il design e la manifattura delle batterie

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

12commenti

SPORT

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017