22°

35°

sindacalisti d'oro

Maxistipendi Cisl, Canepari: mai preso tutti quei soldi

Dopo il dossier denuncia di Fausto Scandola. L'ex presidente Caf Cisl nazionale: percepii 171mila euro, non 289mila. E non ero ancora in pensione

Maxistipendi Cisl, Canepari: mai preso tutti quei soldi
1

«Le cifre riportate da Scandola sono false e sbagliate. Nel 2013 non ero ancora in pensione e presi dalla Cisl 171 mila euro, non 192 mila».

La difesa di Canepari
Si difende Valeriano Canepari, ex presidente Caf Cisl nazionale, coinvolto nel caso dei maxistipendi dei dirigenti della Cisl, esploso dopo il dossier di denuncia di un iscritto veronese in pensione, Fausto Scandola, «ripagato» poi con l’espulsione dallo stesso sindacato. Scandola aveva fatto un elenco di nomi di sindacalisti d’oro, ripreso da tutti i giornali nazionali e dalle televisioni.

«Tutto falso»
In cima alla lista figurava il fidentino Valeriano Canepari, 63 anni, ex presidente Caf Cisl nazionale, che, secondo quanto riportato da «Repubblica» e da numerosi altri quotidiani, «nel 2013 ha messo insieme 97.170,00 euro di pensione, più 192.071,00 euro a capo della Usr Cisl Emilia Romagna: totale annuo, 289.241,00 euro». «Il totale non è quello», chiarisce ora Canepari, Cud alla mano. «Il dato sulla pensione riferito al 2013 è completamente falso, perché sono andato in pensione il 1° ottobre 2014, quindi la cifra dei 97 mila euro non c’è in quell’anno. Inoltre è sbagliato l’importo attribuito da Scandola alla Cisl Emilia Romagna: non 192.071,00 euro, ma 171.051, come dimostra l’unico Cud che avevo in quell’anno».

«Ho saputo in ritardo»
Nel dossier di Scandola vengono citati altri sindacalisti Cisl con entrate annuali di circa 250 mila euro, tra cui il parmigiano Ermenegildo Bonfanti, che a lungo ha lavorato a Fidenza. Come mai Canepari non ha precisato prima la sua posizione, dopo che il caso era diventato di pubblico dominio lunedì? «In questo periodo mi trovavo in vacanza, con difficoltà di accesso alle informazioni. Ne sono venuto a conoscenza solo martedì».

«Presenterò querela»
E il fidentino annuncia una querela: «Dal momento che le dichiarazioni di Scandola sono false, mi rivolgerò all’avvocato per fare una denuncia. E’ stato un fatto molto grave che ha danneggiato me personalmente e l’organizzazione». Sulle cariche da lui ricoperte nel sindacato cattolico, Canepari spiega: «In passato sono stato segretario Cisl Emilia Romagna, poi, per 14 anni, presidente Caf Cisl nazionale. Quando sono andato in pensione, d’accordo con la Cisl, ho abbandonato la carica di presidente Caf Cisl Nazionale».

«Vi dico quanto ho preso»
Da oltre 10 anni Canepari (lo è tuttora) è anche coordinatore nazionale della Consulta dei Caf. Tornando all’anno 2013 e ai 171 mila euro di reddito dichiarato, aggiunge: «Quello che ho percepito, come cifra netta, è circa 98 mila euro. Questo è l’unico stipendio che ho avuto nel 2013 e per i primi nove mesi del 2014. In Cisl avevo due incarichi: quello di presidente del Caf dipendenti e quello di presidente del Caf imprese. Due società economiche che hanno grandi ricavi: non sono responsabilità minori. Come presidente Caf imprese, non ho mai preso un euro di compenso». Sul terzo incarico (coordinatore della Consulta nazionale dei Caf), Canepari infine specifica: «Non ho mai percepito direttamente un compenso. Quest’ultimo veniva riconosciuto al Caf Cisl che me lo metteva in busta paga. Adesso, dopo la pensione, lo percepisco direttamente».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Biffo

    14 Agosto @ 05.02

    Non ha detto, anche lui, che è sereno e fiducioso nella giustizia?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Esplode bomboletta di panna: colpita al petto muore modella blogger

francia

Esplode bomboletta di panna: colpita al petto muore modella blogger

La Rai propone a Fazio un contratto da 2,2 milioni l'anno

Fabio Fazio, in una foto d'archivio

Tv

La Rai propone a Fazio un contratto da 2,2 milioni l'anno

1commento

elefantino che rincorre gli uccelli

natura

L'elefantino che rincorre gli uccelli Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Siccità mai così grave dal 1878

EMERGENZA

Siccità mai così grave dal 1878

Al Campus

Ladri in azione a Biologia e Fisica

L'AGENDA

Il primo sabato d'estate da vivere nel Parmense

DUE FOSCARI

Busseto piange il ristoratore Roberto Morsia

L'INTERVISTA

Cassano: «Parma vorrei riportati in A»

Langhirano

I 5 stelle contro il fuoriuscito: proteste in consiglio

Fidenza

Ballotta, un restyling da 200mila euro

Suore

Due vietnamite diventano Orsoline

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Lutto

Colorno piange Cadmo Padovani

Tg Parma

Samboseto, 75enne esce di strada e muore Video

polizia

Minacciato con coltello, sequestrato e rapinato in stazione: in carcere due dei tre aggressori Video

8commenti

mercato

Cassano: "Vorrei riportare il Parma in A" Audio Faggiano: "Fantantonio qui? Non lo escludo" Video

4commenti

Protezione civile

Ondata di caldo: allerta "arancione" fino a domenica - I consigli - Video

2commenti

Anteprima Gazzetta

Domenica il voto, appello a recarsi alle urne

fiamme gialle

Guardia di finanza: in 5 mesi scoperti 20 evasori totali. Tutti i numeri della Gdf

Durante la cerimonia del 240° della fondazione del Corpo 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Maturità, temi lontani dalla realtà della scuola

di Stefano Pileri

ITALIA/MONDO

FERRARA

Bimba di 4 mesi cade dal secondo piano e muore

Afghanistan

Cecchino canadese uccide un jihadista a 3.5 Km di distanza

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

Calcio

Messi, convertita in multa (455 mila euro) la condanna per frode fiscale

calcio

Rivoluzione: la U20 cinese giocherà la serie D tedesca

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

SERIE SPECIALE

695 Rivale Abarth: lo scorpione sullo yacht...