11°

sindacalisti d'oro

Maxistipendi Cisl, Canepari: mai preso tutti quei soldi

Dopo il dossier denuncia di Fausto Scandola. L'ex presidente Caf Cisl nazionale: percepii 171mila euro, non 289mila. E non ero ancora in pensione

Maxistipendi Cisl, Canepari: mai preso tutti quei soldi
Ricevi gratis le news
1

«Le cifre riportate da Scandola sono false e sbagliate. Nel 2013 non ero ancora in pensione e presi dalla Cisl 171 mila euro, non 192 mila».

La difesa di Canepari
Si difende Valeriano Canepari, ex presidente Caf Cisl nazionale, coinvolto nel caso dei maxistipendi dei dirigenti della Cisl, esploso dopo il dossier di denuncia di un iscritto veronese in pensione, Fausto Scandola, «ripagato» poi con l’espulsione dallo stesso sindacato. Scandola aveva fatto un elenco di nomi di sindacalisti d’oro, ripreso da tutti i giornali nazionali e dalle televisioni.

«Tutto falso»
In cima alla lista figurava il fidentino Valeriano Canepari, 63 anni, ex presidente Caf Cisl nazionale, che, secondo quanto riportato da «Repubblica» e da numerosi altri quotidiani, «nel 2013 ha messo insieme 97.170,00 euro di pensione, più 192.071,00 euro a capo della Usr Cisl Emilia Romagna: totale annuo, 289.241,00 euro». «Il totale non è quello», chiarisce ora Canepari, Cud alla mano. «Il dato sulla pensione riferito al 2013 è completamente falso, perché sono andato in pensione il 1° ottobre 2014, quindi la cifra dei 97 mila euro non c’è in quell’anno. Inoltre è sbagliato l’importo attribuito da Scandola alla Cisl Emilia Romagna: non 192.071,00 euro, ma 171.051, come dimostra l’unico Cud che avevo in quell’anno».

«Ho saputo in ritardo»
Nel dossier di Scandola vengono citati altri sindacalisti Cisl con entrate annuali di circa 250 mila euro, tra cui il parmigiano Ermenegildo Bonfanti, che a lungo ha lavorato a Fidenza. Come mai Canepari non ha precisato prima la sua posizione, dopo che il caso era diventato di pubblico dominio lunedì? «In questo periodo mi trovavo in vacanza, con difficoltà di accesso alle informazioni. Ne sono venuto a conoscenza solo martedì».

«Presenterò querela»
E il fidentino annuncia una querela: «Dal momento che le dichiarazioni di Scandola sono false, mi rivolgerò all’avvocato per fare una denuncia. E’ stato un fatto molto grave che ha danneggiato me personalmente e l’organizzazione». Sulle cariche da lui ricoperte nel sindacato cattolico, Canepari spiega: «In passato sono stato segretario Cisl Emilia Romagna, poi, per 14 anni, presidente Caf Cisl nazionale. Quando sono andato in pensione, d’accordo con la Cisl, ho abbandonato la carica di presidente Caf Cisl Nazionale».

«Vi dico quanto ho preso»
Da oltre 10 anni Canepari (lo è tuttora) è anche coordinatore nazionale della Consulta dei Caf. Tornando all’anno 2013 e ai 171 mila euro di reddito dichiarato, aggiunge: «Quello che ho percepito, come cifra netta, è circa 98 mila euro. Questo è l’unico stipendio che ho avuto nel 2013 e per i primi nove mesi del 2014. In Cisl avevo due incarichi: quello di presidente del Caf dipendenti e quello di presidente del Caf imprese. Due società economiche che hanno grandi ricavi: non sono responsabilità minori. Come presidente Caf imprese, non ho mai preso un euro di compenso». Sul terzo incarico (coordinatore della Consulta nazionale dei Caf), Canepari infine specifica: «Non ho mai percepito direttamente un compenso. Quest’ultimo veniva riconosciuto al Caf Cisl che me lo metteva in busta paga. Adesso, dopo la pensione, lo percepisco direttamente».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Biffo

    14 Agosto @ 05.02

    Non ha detto, anche lui, che è sereno e fiducioso nella giustizia?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

"Indietro tutta 30 e lode!" sfiora i 4 milioni di spettatori

televisione

"Indietro tutta" sfiora i 4 milioni di spettatori Foto

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Gossip Sportivo

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

2commenti

ALLUVIONE

Ruspe al lavoro sull'Enza: via al ripristino dell'argine

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

Colorno

Il libraio Panciroli: «Mai vista tanta acqua in Reggia»

BASSA

Colorno, diverse famiglie evacuate. Due ponti restano chiusi Video

Aperto un ufficio per le pratiche sulla stima dei danni. L'intervista del TgParma al sindaco Michela Canova

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

AVEVA 52 ANNI

Langhirano piange Tarasconi, per anni gestore del bar Aurora

PARMA

Accordo fra Tep e sindacati: oggi niente sciopero, autobus regolari

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

MALTEMPO

Corniglio, staffetta solidale nelle stalle

Colorno

Il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

La storia a lieto fine nella frazione di Copermio

2commenti

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

2commenti

MALTEMPO

Allerta per vento forte in Emilia-Romagna

Meteo: le previsioni comune per comune

PARMA

Autovelox e autodetector: ecco dove sono

1commento

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

MALTEMPO

Superati i massimi storici dei fiumi emiliani

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

AUTOSTRADE

Scontro fra due camion: mattinata di disagi attorno a Bologna

SPAZIO

E' atterrata la Soyuz: l'astronauta Paolo Nespoli è tornato sulla Terra

SPORT

COPPA ITALIA

Milan, tutto facile: ai quarti derby con l'Inter. Contestato Donnarumma

Serie B

Ternana-Parma: le pagelle in dialetto Video

SOCIETA'

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

SICUREZZA

Crash test EuroNCAP, alla cara vecchia Fiat Punto zero stelle

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS