-1°

san donnino

E su Facebook l'eterna rivalità Fidenza-Salso

E su Facebook si scatena l'eterna rivalità con i salsesi
Ricevi gratis le news
0

Se non siete di Fidenza e avete amici borghigiani, vi sarete certamente accorti che la loro immagine Facebook la settimana prima di San Donnino è drasticamente cambiata. Da qualche anno infatti anche il noto social network è diventato parte integrante delle celebrazioni per il santo patrono in maniera un po’ particolare. L’usanza forse più diffusa vuole, con l’intento più goliardico che dissacratorio, di sostituire con programmi ad hoc la testa del santo con la propria.
Altro inconfondibile simbolo utilizzato sono poi le foto degli anolini in tutte le «salse»: dal quando si stanno preparando, passando dalle panoramiche in cucina delle tavole (quasi sempre della nonna) per esibire quanti ne sono stati fatti, arrivando a primi piani mentre stanno galleggiando sul brodo.
Curiosa però la particolarità, quasi come fosse di cattivo auspicio, di evitare di postare le foto mentre li si sta mangiando.
Per vederle dovrete infatti aspettare il giorno di San Donnino quando alle suddette foto si accompagneranno centinaia di commenti sull’averne trangugiati di più. Immancabili poi gli sfottò ai vicini salsesi e al patrono della località termale: «Avete sbagliato direzione, San Vitale è di là» o «San Donnino sta arrivando, prego salsesi astenersi» sono solo alcune delle bonarie provocazioni nelle quali vi imbatterete.
Di personale non c’è mai nulla: la sera di San Donnino si brinda tutti insieme ma è come se la rivalità (caratteristica solo dei derby sportivi) tra le due città, venisse ripresa anche il 9 ottobre. Come a dire insomma: «Se non siete fidentini, lasciate perdere. Questa festa voi non l’apprezzerete mai fino in fondo». Imperdibili anche le foto d’epoca della cripta di San Donnino sul gruppo «Non sei di Fidenza se…» che ricordano anche l’aspetto riflessivo della festa. Novità assoluta di quest’anno sono i «meme» in tema del 25enne fidentino (di origini argentine) Alessandro Lovey che in una manciata di giorni sono arrivati a centinaia di condivisioni. In sintesi si tratta di «frame» o immagini di film riguardanti fatti di cronaca o personaggi famosi sapientemente arricchite dal giovane con vignette umoristiche sempre sulla festa fidentina. «Non credevo che avrebbero riscosso tanto successo, è stata una sorpresa anche per me - ha commentato Alessandro – sono diventati virali in un attimo e in molti mi hanno chiesto di continuare anche dopo. Valuterò… ma non prima di aver festeggiato a dovere San Donnino».
I meme sono a disposizione sulla sua pagina Facebook (https://www.facebook.com/ Lov.Hey?fref=ts). Se non li capite ricordate che non avete niente che non va. Forse, però, non siete fidentini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Nadia Toffa

Nadia Toffa

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Torta di stelline

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

Lealtrenotizie

Un uomo cl 54, tratto in arresto per il reato di atti persecutori

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

13commenti

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

IL CASO

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

I «casi» di via Abbeveratoia, via Zarotto e via Montebello

1commento

calcio

Contro il Cesena il Parma deve accontentarsi

Al Tardini il primo 0-0 dell'anno

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

3commenti

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

1commento

libano

Diplomatica inglese violentata e uccisa

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

Economia

Tecnologia sotto l'albero a Natale, il gadget è "low-cost"

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5