-4°

fidenza

Accoltellato, il sindaco: "Forza Roberto e basta sciacalli"

Andrea Massari

Andrea Massari

0

"Forza Roberto, non mollare". A tifare per il 66enne accoltellato ieri a Fidenza nel cortile di casa è il sindaco di Fidenza Andrea Massari, che in un lungo post su Facebook parla alla famiglia di Roberto Frati, ringrazia i carabinieri e si rivolge agli "sciacalli". Annunciando anche che il Comune di Fidenza parteciperà al processo con modalità che verranno poi comunicate.

Ecco il testo del messaggio:

"Il balordo che ha aggredito Roberto Frati è stato arrestato e portato in carcere. I Carabinieri lo hanno individuato ieri notte, ha 43 anni, è italiano. Ora dovrà pagare fino in fondo il suo debito con la giustizia e non abbiamo dubbi che sarà così.

Un'operazione brillante, resa ancor più preziosa dalla collaborazione straordinaria che i Carabinieri a tutti i loro livelli di comando hanno voluto garantire al Sindaco e a tutto il Comune.

Il caso è stato affrontato e gestito nel migliore dei modi, con una capacità d'intervento della rete di soccorso ed inquirente che ha dimostrato la sua rapidità ed efficienza.

A nome di tutta la Città di Fidenza voglio ringraziare i Carabinieri del Tenente Fiore e del Colonnello Zuccher oltre all'assessore alla Sicurezza Davide Malvisi, che con la Pm ha offerto tutto il supporto possibile.

Ora, però, dobbiamo unirci tutti per la più importanti delle svolte: la salvezza di Roberto. Con la preghiera, con la vicinanza alla famiglia.

Da ieri sono in contatto costante con i vertici della sanità ospedaliera e con il figlio e caro amico Don Alessandro, seguendo passo passo l'evoluzione della situazione. Posso garantire a tutti i fidentini che il personale medico e paramedico ha svolto e sta svolgendo un lavoro eccezionale.
Per questo ho voluto portare alla famiglia di Roberto la solidarietà, le preghiere e l'affetto straordinari di tutta la nostra Comunità. Tantissimi cittadini mi hanno scritto e chiamato non solo per avere informazioni, ma per chiedermi proprio di estendere a Roberto e ai suoi cari l'abbraccio più fraterno.

Ultime perché meno importanti e ridicole rispetto a tutto il resto, vengono le considerazioni su chi si è affrettato a scrivere le sue personalissime sentenze, non avendo nemmeno il buon gusto di sapere come si stava mettendo per Roberto.

Mi riferisco ad alcuni politici vecchia scuola di casa nostra, che hanno usato la vicenda per accusare il Comune di ogni negligenza e nefandezza.

Diversi cittadini mi hanno segnalato schifati questo atteggiamento – suggerendomi la parola “sciacallaggio” –, ho detto loro che alla fine di questa gente, ora, mi importa davvero poco. Punto 1: Roberto si deve salvare e solo questo conta. Punto 2: bisognava arrestare il colpevole ed è cosa fatta. Punto 3: il nostro Comune sarà al fianco della famiglia al processo, con modalità che spiegheremo appena sarà il tempo per farlo. Come avevo detto ieri, noi non ci fermiamo alle parole.

Forza Roberto, non mollare."

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

White Lion: i latini a Pilastro

Pgn Feste

White Lion: i latini a Pilastro Foto

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Acquisto auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

30enne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

tg parma

Trentenne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

6commenti

Il fatto del giorno

Legionella: la rabbia del quartiere Montebello

3commenti

Polizia

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

Sequestrato tronchese gigante

8commenti

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: a Langhirano il funerale 

Parma

Metano e gpl per auto: arrivano gli ecoincentivi

3commenti

Parma

Rapina in villa a Marore: falsi vigili svuotano una cassaforte

2commenti

Parma

L'odissea di un giardiniere: «Con il mio Euro2 non posso lavorare»

25commenti

Parma

Fa "filotto" di auto parcheggiate in via della Salute Foto

Nei guai un extracomunitario che guidava in stato di alterazione

15commenti

Sport

Il Parma Calcio avrà la gestione dello stadio Tardini per 8 anni

1commento

Fidenza

Meningite, la 14enne è uscita dalla rianimazione: è fuori pericolo

Parla l'infettivologo sul recupero. La madre della ragazza: «Sono felice. Grazie ai medici e a tutti»

Neve e terremoto

Partiti altri mezzi e volontari da Parma per l'Italia centrale Foto

Il Soccorso Alpino è impegnato ad Arquata del Tronto

2commenti

Parma

Camion in fiamme: problemi in tangenziale nel pomeriggio

Tg Parma

Polizia Municipale: festa del patrono all'insegna della lotta al degrado Video

1commento

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

6commenti

Calcio

Presentato Frattali, nuovo portiere del Parma Video

Mercato: Faggiano promette sorprese per la settimana prossima

colorno

La messa di don Mazzi per ricordare Filippo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

6commenti

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

Rigopiano

Cinque estratti vivi, cinque ancora da salvare: i soccorsi continuano nella notte

Mondo

Trump: ''Da oggi l'America viene prima'' Video

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato

1commento

SPORT

Sport

MotoGP: tutti i piloti Foto

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery