Ondata di maltempo: Fidenza è pronta

Ondata di maltempo: Fidenza ora è pronta
0

Maltempo, allagamenti e danni in provincia. Non si sono registrati danni o allagamenti, come comunica il Comune, a Fidenza. E' stata attivata una task force h24 nel week-end per monitorare il territorio, questo ha portato a buoni risultati.

Il comunicato del Comune

L'ondata di maltempo che ha colpito Fidenza nel fine settimana, ed è ancora in corso, non ha causato danni particolari. Determinanti sono state le opere di regimentazione delle acque, di sistemazione degli argini e di pulizia dei fossi messe in atto nel 2015 dall'Amministrazione comunale. Una task force composta da tecnici comunali, Polizia municipale, Emiliambiente, San Donnino Multiservizi, volontari della Protezione Civile e Forze dell'Ordine ha monitorato nel week-end strade, sottopassi, fossi e corsi d'acqua per intervenire nel caso si fossero verificate delle criticità.
Dopo l'allerta della Potezione Civile, venerdì i tecnici del Comune hanno controllato i sistemi di pompaggio e drenaggio dell'acqua dei sottopassi comunali, che si sono rivelati funzionanti. L'unico episodio di allagamento, infatti, si è verificato nel sottopasso di via Spiessens, dove si è registrato un rigurgito della fognatura dovuto all'innalzamento idraulico del torrente Stirone. Il sottopasso è stato riaperto stamani alle ore 10.00.
Il sottopasso della Strada provinciale 12 per Soragna dopo il casello A1 si è allagato e si è provveduto in mattinata alla sua messa in sicurezza.
I corsi d'acqua, Stirone e Rovacchia, si sono innalzati ai massimi livelli. In previsione della piena del torrente Stirone, sabato mattina era stato chiuso al traffico il guado della Granella.
Anche la rete dei fossi non ha creato problemi: in strada della Granella il livello dell'acqua è giunto al limite nel corso della notte ma si è normalizzato in mattinata. A Chiusa Viarola si è registrata una lieve tracimazione di un fosso in un'area privata.
Le forti raffiche di vento non hanno provocato sradicamenti di alberi; alcuni cartelli di segnaletica stradale sono stati abbattuti dal vento, che ha spostato anche alcuni jersey delle rotatorie provvisorie (già sistemati questa mattina).
Il sindaco Andrea Massari, che è rimasto costantemente in contatto con la task force nel fine settimana, ha commentato così le operazioni: “Ci siamo mobilitati non appena abbiamo ricevuto l'allerta meteo della Protezione Civile e abbiamo subito effettuato un controllo preventivo nelle aree a rischio criticità; il monitoraggio è poi proseguito tutto il fine settimana per essere pronti a intervenire. Per fortuna non si sono registrati danni e incidenti dovuti al maltempo. Ringrazio tutti coloro che si sono impegnati per garantire la sicurezza e l'incolumità dei cittadini e per fronteggiare eventuali emergenze”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

3commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

Calcio

Brodino per il Parma

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

Salsomaggiore

«Lorenzo, un ragazzo speciale»

Fidenza

La giunta: «L'aggregazione aiuterà il Solari»

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

4commenti

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

Anche al Tardini un minuto di raccoglimento per la Chapecoense (Video

2commenti

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

6commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

17commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

14commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

CALIFORNIA

Incendio al concerto: si temono 40 vittime

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

SERIE A

La Juve domina: battuta l'Atalanta (3-1)

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti