Fidenza

Negozi del centro: si riparte. Nuovo progetto, nuovo gestore

Negozi del centro: si riparte. Nuovo progetto, nuovo gestore

Foto d'archivio

0
 

Archiviato a fine 2015 con luci ed ombre il precedente bando per l’animazione del centro storico, il Centro commerciale naturale riparte con un nuovo progetto, che punta sulla comunicazione e la promozione delle attività commerciali. Il nuovo gestore del Ccn verrà individuato sul mercato elettronico della pubblica amministrazione. L’appalto durerà fino a fine anno per un valore di circa 33 mila euro. Il Ccn, ad oggi, conta circa 160 negozi aderenti.

Ad illustrare il nuovo bando è l’assessore al Commercio Fabio Bonatti. «Il Centro commerciale naturale è una cabina di regia indispensabile per programmare insieme agli esercenti e alle associazioni di categoria il meglio per il centro storico. Con il nuovo bando per la gestione del Ccn sono state introdotte novità importanti, mirate a una futura gestione del Ccn che metta al centro le attività economiche e le valorizzi ogni giorno, tutto l’anno - spiega - . Quello che vogliamo dal futuro gestore è una programmazione precisa, puntuale e attenta alle esigenze delle varie tipologie di esercenti e la capacità di coinvolgere gli aderenti in un’azione di ulteriore rilancio del centro che sia efficace, accattivante e costante, e che incrementi la comunicazione». La giunta comunale ha già approvato un calendario di eventi. Il soggetto che si aggiudicherà il bando dovrà lavorare soprattutto sulla promozione del centro storico, usando tutti i mezzi di comunicazione a sua disposizione, senza tralasciare il supporto nell’organizzazione di eventi e, in particolare, della Fiera di San Donnino, Borgofood. «Il bando pubblicato lo scorso 6 maggio individuerà nei prossimi giorni un nuovo gestore, che dovrà superare un periodo di prova, da giugno a dicembre. Questa scelta è stata presa per superare alcune criticità emerse durante la precedente gestione (bersaglio di numerose critiche dei commercianti, ndr). La valorizzazione del centro si ottiene con il gioco di squadra e la partecipazione attiva e coordinata di tutti i soggetti interessati; con questo bando si pongono le basi di un confronto più diretto e costante tra le parti, sia sulla programmazione che sulla valutazione della gestione». Se dopo questi 6 mesi di prova l’amministrazione non sarà soddisfatta dei risultati ottenuti, verrà individuata una nuova soluzione. «Chi oggi amministra la città ha l’obiettivo di farlo bene, proprio per questo prima di spendere male i soldi delle imprese e dei cittadini di Fidenza, ci siamo presi il tempo per stendere un nuovo progetto con nuovi obiettivi. Sono state ricalibrate le necessità e definite le funzioni importanti. Il nuovo bando punta a migliorare la gestione delle risorse pubbliche che il Comune investe nel Ccn – conclude Bonatti - . Lo dimostra il fatto che parte dei contributi conquistati sia stato destinato all’acquisto di una quarantina di gazebo, che sono messi gratuitamente a disposizione dei commercianti per i salotti di prossimità. In questo modo si azzerano i costi del noleggio, liberando risorse». A. C.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

Una patente

Una patente di guida

fidenza

Si schianta ubriaco, s'inventa un rapimento e che è stato costretto a bere

4commenti

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

terremoto

Trema l'Appennino reggiano: scossa 4.0 Video

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

6commenti

la storia

Don Stefano, un prete con l'armatura da football americano Video

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

tg parma

Abusi ripetuti su due bimbe, pedofilo condannato a 6 anni Video

Violenze nei confronti della cuginetta e di una nipote

1commento

anteprima gazzetta

Il caso di via D'Azeglio: "Il supermercato non deve chiudere" Video

Allarme povertà, la comunità di Sant'Egidio raddoppia il pranzo di Natale

roccabianca

Tamponamento e frontale sul ponte Verdi: due feriti, uno è grave Video

lega pro

Il Parma non si ferma: è già al lavoro per il Teramo Video

Comune

Bilancio: tutti gli interventi previsti nel 2017 assessorato per assessorato

1commento

REGALI DI NATALE 2016

Scopri il regalo giusto per il tuo lui

Calciomercato

Il Parma voleva Castagnetti. Ma era legato a Vagnati

Il mancato arrivo in casa crociata del direttore sportivo della Spal si collega anche a un retroscena di mercato.

vigili del fuoco

Garage in fiamme a Sissa

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

2commenti

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

studentessa cinese

Investita e uccisa mentre inseguiva i ladri Video: gli ultimi istanti

1commento

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

WEEKEND

Presepi, street food, spongate:
gli appuntamenti

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Rugby

La partita delle Zebre anticipata alle 15

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili
per guidare nella nebbia

1commento

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti