15°

fidenza

Restauri in corso, il Duomo verso un nuovo splendore

Restauri in corso, il Duomo verso un nuovo splendore
0

La Diocesi di Fidenza, in occasione dell’Anno santo straordinario, il «Giubileo della Misericordia» indetto da papa Francesco, ha promosso imponenti lavori di conservazione della sua splendida Cattedrale. L’intervento sulla facciata e sulle torri laterali del monumento romanico, di grandissima rilevanza storico-artistica, è sostenuto per metà dalla Fondazione Cariparma e per metà dai fondi derivanti dall’otto per mille alla Chiesa cattolica italiana.
I lavori di restauro, avviati da qualche settimana e il ciclo delle visite guidate straordinarie sui ponteggi, che avranno inizio il prossimo 18 giugno, sono stati presentati in cattedrale. La serata è stata condotta dall’architetto Manuel Ferrari. «Non pensavo sinceramente ci fosse tanta gente - ha esordito il vescovo monsignor Carlo Mazza – credevo di vedere in duomo sì e no, una ventina di persone. E invece siete qui in tanti: grazie per la vostra presenza».
Il vescovo ha poi esclamato: «Nessuno ci può strappare questa diocesi. Ma solo se ci sarà amore per questa cattedrale, allora la diocesi resterà nostra. La cattedrale nasce nel territorio dalla comunità dalla gente, ma il percorso di questa chiesa è stato diverso: cattedrale questa chiesa lo è diventata solo dopo, nel 1601. Ora questa cattedrale è il segno più bello della nostra fede. Occorre però che noi facciamo la nostra parte».
«Qui - ha continuato - c’è un intreccio straordinario: la storia della salvezza, la storia di San Donnino, la storia nostra. La Diocesi con l’aiuto della Chiesa ora è impegnata in una grande opera di restauro, la Fondazione Cariparma è con noi come “corresponsabile” di questo intervento».
Il sindaco Andrea Massari nel suo intervento ha ricordato come i fidentini siano stati sempre particolarmente orgogliosi della loro cattedrale. «Facendo una visita sui ponteggi – ha spiegato il sindaco – sono rimasto molto sorpreso dalla fragilità di questo monumento. E questo imponente intervento è sinergico agli obiettivi di promozione culturale e turistica che il comune intende perseguire».
Il presidente della Fondazione Cariparma, Paolo Andrei, ha sottolineato l’importanza per la Fondazione di avere delle proposte come questa, per essere partecipi. «Quando è venuto il vescovo a parlare in Fondazione, siamo rimasti sorpresi del suo profondo amore per questa meravigliosa cattedrale e per il patrono San Donnino, che ho imparato a conoscere, non essendo fidentino. E’ importante il richiamo alla bellezza che ha fatto il vescovo, aggiungendo che la bellezza richiama a riconoscersi in questo tempio che contribuisce a fare di Fidenza una città importante e accogliente».
Quindi sono intervenuti don Stefano Bianchi, parroco del duomo, e l’avvocato Andrea Conforti per l’amministrazione della cattedrale. Conforti ha preannunciato una ulteriore bella notizia: nel 2017 sarà il momento dell’abside.S.L.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

calestano

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Alberi, sequestrata una struttura per anziani

INCHIESTA

Alberi, sequestrata una struttura per anziani

L'ALLARME

Droga, a Parma ogni anno 400 segnalati alla Prefettura

La traversata

Quei velisti con Parma nella cambusa

Mercati esteri

Sicim, tris di commesse per 200 milioni di dollari

Amarcord

Prati Bocchi, 67 anni di amicizia

meteo

Tornano pioggia, vento e neve sulle alpi

Langhirano

E' morto Pierino Barbieri

Scomparso

«Benito, come un padre per tanti di noi»

La pagella

Monticelli? Mancano spazi per i giovani

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

svariati casi a Parma

Ed ecco servita la truffa degli estintori (per i negozi)

1commento

il fatto del giorno

Droga, i numeri dell'emergenza Video

L'anteprima sulla Gazzetta di domani

1commento

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

6commenti

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

1commento

INCHIESTA

Strada del Traglione: un viaggio nel degrado

8commenti

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

MILANO

L'Italia della moda si ferma per Franca Sozzani Video

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

6commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia