19°

29°

SALSO E FIDENZA

Caso Sma, "Vigileremo"

Intervengono Fritelli e Massari

Caso Sma, "Vigileremo"
Ricevi gratis le news
1

«Abbiamo lottato insieme alle lavoratrici e ai lavoratori, insieme ai sindacati, ai parlamentari e ai consiglieri regionali di Parma. In un concetto: abbiamo fatto sentire la voce di tutto il nostro territorio, costruendo un percorso che ha portato Sma Spa a ragionare sui primi passi avanti, su cui adesso si può lavorare e soprattutto vigilare».

Il sindaco di Fidenza, Andrea Massari, spiega in questo modo il risultato del tavolo di crisi che si è svolto ieri in Provincia, convocato per affrontare il caso di 38 dipendenti dei due negozi di Fidenza e Salso, cui alla fine di maggio era stato prospettato all’improvviso la chiusura dei punti vendita e la sola possibilità del trasferimento nell’hinterland milanese.
«Come abbiamo detto fin da subito, dietro la storia di questi dipendenti c’è la proposizione di un metodo che ha sostituito con un aut aut le relazioni e il confronto con le parti sociali e le istituzioni – asserisce Massari –. Un metodo estraneo alla tradizione del nostro territorio e, soprattutto, pericoloso per il futuro: non è pensabile dire a gente che lavora con te da oltre 20 anni che te ne vai dalla sera alla mattina, scaricando su tutti i cittadini di Fidenza e Salso il costo sociale del sostegno almeno alle situazioni più disperate. Per questo i due Comuni, con le rispettive amministrazioni, hanno preso una posizione così netta fin da subito, lanciando tutte le iniziative di mobilitazione possibili, tese a spiegare che se ne verremo fuori, questo sarà un risultato per i lavoratori Sma, ma un elemento di garanzia anche per tutti gli altri cittadini».

«L’ultimatum dell’azienda in origine scadeva il 30 giugno afferma Filippo Fritelli, Sindaco di Salsomaggiore e presidente della Provincia -. Mancano 9 giorni e credo sia centrale la prima disponibilità asserita ieri da Paolo Pisoni (responsabile risorse umane di Sma) per una proroga dei termini, utile a studiare la soluzione migliore per i dipendenti. Profilo cui si aggiunge l’inserimento della vicenda dei negozi di Fidenza e Salsomaggiore nel grande tavolo nazionale tra proprietà e sindacati, in programma il 28 giugno. Più restiamo agganciati ad una riflessione d’insieme sulla riorganizzazione avviata da Sma, più siamo avvantaggiati rispetto ad una trattativa in solitaria».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vitto

    22 Giugno @ 14.55

    prima i nostri amministratori ( passati e presenti=) consentono l'apertura di supermercati in eccesso rispetto alle potenzialita' del territorio , suppongo per incassare oneri di urbanizzazione ed altro , poi ci si straccia le vesti se qualcuno di questi non ce la fa piu ed è costretto a chiudere , lasciando a casa il personale. In effetti mi chiedevo come facesse lo sma di Salso a tenere aperto vista l'esiguita' della clientela che lo frequentava

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

MISS ITALIA

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

7commenti

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

Protesta

«Cittadella abbandonata»

Fidenza

Spargono olio davanti ai negozi

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

8commenti

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

7commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

ITALIA/MONDO

VIABILITA'

Domenica di controesodo. Code a tratti tra Parma e Fiorenzuola Tempo reale

NAPOLI

In codice rosso aspetta 4 ore: muore 23enne

5commenti

SPORT

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

Moto

Travolto dopo l'incidente, paura per Federico Caricasulo

SOCIETA'

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

perugia

Oca lo becca al parco, nonno risarcito dalla Regione

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti