-3°

SUPERMERCATI

Caso Sma, accordo in «zona cesarini»

Caso Sma, accordo in «zona cesarini»
Ricevi gratis le news
2

 

Il tavolo di Crisi

resta aperto:

si chiederà

il riassorbimento

dei lavoratori

Un mese di stipendio, poi ammortizzatori per 12-18 mesi, misura che rende fiscalmente vantaggiosa l’assunzione da parte di altre imprese. Il Tavolo di Crisi resta aperto: chiederà alla Gdo il riassorbimento dei lavoratori.

“E’ stata una vera e propria corsa contro il tempo, ma sul caso dei dipendenti dei supermercati Sma Simply l’azione congiunta di Istituzioni e Organizzazioni Sindacali ha portato al recupero in zona cesarini di un rapporto con la proprietà e all’avvio di un tavolo dal quale sono attesi importanti e rapidi sviluppi”.

Si pronuncia così il Sindaco di Fidenza, Andrea Massari, sulla vicenda dei due negozi la cui chiusura, in quel di Fidenza e Salsomaggiore, era stata annunciata con soli 30 giorni di anticipo, seminando il panico tra i dipendenti, in gran parte donne, cui l’unica chance concessa era quella di accettare un nuovo impiego nell’hinterland milanese.

Sotto il cappello della Provincia e del Tavolo interistituzionale di crisi, grazie ad una mobilitazione straordinaria delle Amministrazioni dei due Comuni coinvolti, dei parlamentari di Parma, dei consiglieri regionali e ad una partnership con i Sindacati, il rapporto con l’azienda è stato riannodato e, incontro dopo incontro, è nata una strategia condivisa che ora attende il via libera finale dalla riunione in programma il prossimo 8 luglio.

Massimo Petrolini, membro della segreteria provinciale Filcams Cgil, spiega l’ultima evoluzione: “Ottenuto, attraverso il voto libero in assemblea, il mandato a trattare dalla quasi totalità dei dipendenti coinvolti, i Sindacati sono al lavoro per la proroga del contratto e la conferma dello stipendio per un altro mese. Un dato, questo, che non ci soddisfa perché, lo ricordo, al tavolo avevamo chiesto tre mesi di stipendio pieno. Comunque, finito il mese in questione dovrebbero partire le tutele del più importante degli ammortizzatori sociali per questo caso, quello della Mobilità, che garantirà 18 mesi di entrate ai dipendenti over 50 e di 12 mesi a quelli under 50. Auspichiamo in questo senso uno sforzo sia economico sia volto ad un ricollocamento rapido da parte dell’azienda, a partire dalle fasce più deboli dei lavoratori”.

“Partivamo dal nulla assoluto: negozi chiusi e lavoratori a spasso, perché era evidente che nessuno di loro avrebbe potuto permettersi di spostare vita e famiglia a Milano, per poche centinaia di euro al mese – osserva Filippo Fritelli, Sindaco di Salsomaggiore e Presidente della Provincia – Oggi, Istituzioni e Sindacati, muovendosi insieme, hanno riportato la vicenda ad un livello umano e più sostenibile e manca davvero poco all’accordo. E’ chiaro e lo dico sin d’ora: il Tavolo di crisi in Provincia deve restare attivo, perché l’ottenimento degli ammortizzatori sociali, non significa aver chiuso la vicenda”.

Si apre, infatti, il cammino per dare una nuova occupazione ai dipendenti in mobilità, che porterà gli attori del Tavolo a coinvolgere il sistema della Grande distribuzione organizzata su tutto il territorio provinciale, sapendo che l’assunzione di un lavoratore in mobilità comporta anche utili vantaggi fiscali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gianni Cesari

    08 Luglio @ 20.57

    giannicesari

    Non capisco i toni pseudo-trionfalistici di Istituzioni e sidacati! La mobilità è conseguenza ovvia di questo tipo di licenziamento, garantita e regolata a termini di Legge; non l'hanno avuta per chissà quale astuta negoziazione, semplicemente era dovuta e garantita dai fondi dei contribuenti. Hanno ottenuto solo una mensilità extra, tutto qui.

    Rispondi

    • Vitto

      09 Luglio @ 13.07

      concordo , prima i "nostri" creano il problema .distribuendo licenze commerciali a go go , poi si ergono a salvatori della situazione .. danno e poi le beffe..................... adesso il bis a Fidenza con la Coop che si spostera' e si ingrandira' , quale sara' la prossima vittima ??

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

NT

LE IENE

Nadia Toffa si commuove in tv: "Mi ha stupito l'affetto della gente" Video

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

GAZZAFUN

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

La festa di Natale del Bar Gianni

DADAUMPA

La festa di Natale del Bar Gianni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande sfida degli anolini

GUSTO

Gara degli anolini: trionfa la Rosetta La classifica

di Chichibìo

9commenti

Lealtrenotizie

“A Parma 18 milioni di euro per i progetti del Bando Periferie”

COMUNE

A Parma 18 milioni di euro per riqualificare le periferie. Ecco i sei progetti

La firma a Roma con Gentiloni. Soddisfatti il sindaco Pizzarotti e l'assessore Alinovi

4commenti

PARMENSE

Un caso di meningite a Fidenza: si tratta di un professore dell'Itis Berenini

Il 60enne ha contratto una forma non contagiosa della malattia: non è prevista quindi una profilassi a scuola

ANTEPRIMA GAZZETTA

I punti critici della Massese. La situazione una settimana dopo la morte di Giulia

tg parma

Via Spezia: rapina con coltello al centro scommesse

Un bottino di circa 1.500 euro

PARMENSE

Cassa di espansione del Baganza e Colorno: arrivano 55 milioni di euro

Intesa fra Regione e ministero dell'Ambiente

FIDENZA

Incendio in una casa a Siccomonte Foto

Diverse squadre dei vigili del fuoco sono intervenute nella frazione di Fidenza

PARMA

I ladri fuggono a mani vuote: l'appartamento è già stato svaligiato 40 giorni fa

In via Orzi, una coppia sorprende un ladro in camera e lo fa fuggire

1commento

PARMA

Sorpreso su un'auto rubata, fa cadere un carabiniere e tenta la fuga: arrestato 41enne

A casa del pregiudicato albanese c'erano arnesi da scasso, profumi e cosmetici, probabilmente rubati

MEZZANI

Magazziniere rubava cosmetici in ditta: arrestato 28enne

Il giovane è stato condannato a un anno e sei mesi, con pena sospesa

BRESCELLO

Si schianta al limite del coma etilico: denuncia e multa da 10mila euro per un 50enne parmense

L'uomo aveva un tasso alcolico di 5 volte superiore il limite consentito: per lui, addio a patente e auto

BASSA

Alluvione, 5 giorni dopo: Colorno e Lentigione viste dal cielo Foto

Foto aeree di Fabrizio Perotti (Obiettivo Volare)

VOLANTI

Chiede a un'anziana di custodire i suoi gioielli e la deruba

Una giovane, di corporatura robusta e con un trucco vistoso, è riuscita a entrare nell'appartamento di un'anziana in via Emilia est

parmacotto

Bimbi, tutti a "scuola di cotto" Fotogallery

IL CASO

Invalida al 100%, con la pensione minima, si trova una retta Asp di 650 euro

1commento

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

L'idea in una tesi di laurea

TG PARMA

Urta un ciclista e se ne va: caccia all'auto pirata Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

STATI UNITI

Treno deraglia e finisce sulla superstrada: almeno sei morti

BOLOGNA

Imola: 15enne muore dopo l'allenamento di calcio

SPORT

Serie B

Il Parma alla ricerca del gol perduto

CALCIO

Milan in ritiro fino a data da definirsi

SOCIETA'

Libano

L'assassino della diplomatica inglese è un autista di Uber

RICERCA

Matrimonio: per calabresi e siciliani è per sempre

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5

1commento