19°

fidenza

Una busta nel sacco della plastica: multa da 114 euro a Federico Ghiozzi

Una busta nel sacco della plastica: multa da 114 euro a Federico Ghiozzi
8

Fuori misura. La sanzione di centoquattordici euro che Federico Ghiozzi e famiglia si sono visti recapitare a casa per aver commesso un ingenuo (ma evidentemente letale) errore nel conferimento della plastica appare ai diretti interessati una presa di posizione esagerata ed eccessivamente severa.
Ghiozzi – noto ristoratore di Parma e fratello del comico Gene Gnocchi – lo ha raccontato ieri, fra sfogo e incredulità, nella rubrica delle Lettere al direttore della Gazzetta di Parma. La colpa di aver accidentalmente buttato una busta di carta nel sacco della plastica è stata punita con un verbale giunto direttamente a casa: centoquattordici euro tondi (non proprio noccioline per una famiglia) da versare al Comune di Fidenza. L’accertatore ambientale aveva rilevato l’infrazione e scovato fra le bottiglie di plastica una lettera riportante nome, cognome e dati della moglie di Ghiozzi.
«Non un avviso o un avvertimento: siamo stati subito multati, e abbondantemente - commenta Ghiozzi raccontando la vicenda -. Io mi rendo conto dell’utilità della raccolta differenziata, il nostro Comune è uno dei più diligenti con l’80% dei rifiuti differenziati: questo significa che noi cittadini ci impegniamo, siamo meticolosi, laviamo il vasetto dello yogurt prima di gettarlo, differenziamo tutto e con attenzione, ogni giorno. Non è quindi una punizione un po’ troppo intransigente quella che viene inflitta a chi sbaglia per una leggerezza del genere? In una famiglia con tre bambini piccoli può anche succedere che qualcosa sfugga di tanto in tanto, giusto? Essere multati in questo modo non è affatto proporzionato». La violazione in oggetto prevede una sanzione amministrativa pecuniaria di minimo cinquantadue e massimo trecentododici euro (la multa effettivamente comminata corrisponde all’importo più favorevole tra il doppio del minimo e un terzo del massimo, più dieci euro per le spese del procedimento).
Ghiozzi, lo ha già precisato, pagherà la multa, come è solito fare con tutti i verbali che gli vengono notificati, ma non intende rinunciare al diritto di interrogarsi sulla proporzione della punizione prevista. Di sicuro, dopo essersi sdebitato con il Comune per il danno arrecato e aver appallottolato il verbale, presterà particolare attenzione al cestino in cui fare canestro.

Il verbale

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Michele

    21 Dicembre @ 22.22

    mandra_sala@libero.it

    Le regole ignobili di una giunta incapace. Multa anche ai camioncini Iren che spargono il rudo? ??? Tanto poi tutto finisce nellinceneritore!

    Rispondi

    • Antico

      22 Dicembre @ 01.14

      Fidenza... ma almeno ti prendi la briga di leggere?

      Rispondi

  • StekkoPardo

    21 Ottobre @ 09.35

    E' il solito confine tra legittimità delle multe e buon senso. Io dico sempre che il buon senso dovrebbe arrivare sempre per primo!

    Rispondi

  • leoleo

    21 Ottobre @ 08.22

    Complotto!!! Colpa di Pizzarotti!! Ora sta girando tutta la provincia per sanzionare chiunque!! Fermatelooooo

    Rispondi

  • ingeniere

    21 Ottobre @ 07.34

    e tutti i sacchi che si trovano in giro a chi danno la multa se all'interno non c'è una busta col nome?sono pagliacciate

    Rispondi

  • Vitto

    20 Ottobre @ 13.13

    e' cosi grave un foglio di carta nella plastica ? e le etichette sulle bottiglie ??? siamo veramente alla frutta.................................

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

anteprima gazzetta

L'emergenza droga ancora in primo piano. E i lettori ci ringraziano

Da San Leonardo alle scuole nuovi episodi. Intervista all'assessore Casa

3commenti

VIA VOLTURNO

Ospedale, rispunta un parcheggiatore abusivo. Fermato un nigeriano

Identificate e sanzionate altre sette persone

7commenti

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

3commenti

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Droga

San Leonardo ostaggio dei pusher: ecco come funziona "il rito"

21commenti

Gazzareporter

Vetri in frantumi: auto prese di mira nel parcheggio di via Palermo Foto

3commenti

tg parma

Giornate del Fai: 3 tappe per celebrare la storia parmense Video

Fiere di Parma

MecSpe, il cuore del salone è l'Industria 4.0

Controlli

Hashish e marijuana: sequestri di droga a scuola e nel parcheggio fra viale dei Mille e viale Vittoria Foto

Stupefacenti anche nel parco Falcone e Borsellino

4commenti

Viabilità

Il Comune: corsie per bus, traffico ridotto fra Lungoparma e ponte di Mezzo

Annunciati controlli della Municipale in via Farnese

1commento

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

3commenti

Tg Parma

Distretto Sud-Est, parte il progetto Staff per assistenza agli anziani Video

I FUNERALI

L'addio a Fadda. «Giovanni adesso è insieme a Dio»

Carcere

Pagliari interroga il Governo: "Serve un direttore a tempo pieno"

Il senatore replica alle accuse del sindaco

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

1commento

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

Medicina

La maggior parte dei tumori è dovuta al caso

Lutto

Addio a "monnezza": è morto il grande Tomas Milian Gallery Video

1commento

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

GAZZAREPORTER

Che bell'arcobaleno a Langhirano

SPORT

motogp

Qatar, prime libere: domina Vinales. Rossi solo nono

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery