12°

22°

FIDENZA

Area dell'ex ospedale, riqualificazione più vicina

Nessuna data sull'avvio del cantiere, ma il consiglio vota la delibera

Area dell'ex ospedale,  riqualificazione più vicina
Ricevi gratis le news
0

La riqualificazione dell’area dell’ex Ospedale di via Borghesi è uno degli interventi più attesi da fidentini, dato che le condizioni di degrado in cui si trova da anni l’area sono sotto gli occhi di tutti. Martedì sera, finalmente, è arrivata in Consiglio comunale la proposta di delibera per la revisione del piano particolareggiato di iniziativa privata relativo all’ex Ospedale.

Il documento è stato approvato con il voto favorevole della maggioranza e l’astensione delle opposizioni, che hanno chiesto certezze sui tempi del cantiere. Non ci sono, infatti, ancora notizie sicure sulla data in cui verrà avviato il cantiere ma, almeno, si è messa fine al lungo iter burocratico. I contenuti del progetto sono stati illustrati dal vicesindaco e assessore all’Urbanistica Giancarlo Castellani. «Il piano particolareggiato prevede una parte di residenziale che sarà situato nella parte di quest’area verso via Costa: gli edifici che verranno costruiti non potranno essere più alti del Collegio dell’Angelo che deve essere ristrutturato. Tra via Borghesi e via 1° Maggio verrà, invece, realizzata un’area verde. Ci sarà anche uno spazio da destinare a servizi pubblici – ha spiegato - . Non sappiamo ancora quando inizieranno i lavori, ma il primo intervento che verrà realizzato sarà la sistemazione della rotonda tra le vie Borghesi, Martiri della Libertà, Carducci e Berenini. Quindi si passerà al recupero del Collegio del Angelo, nucleo storico del comparto. Credo che questo assetto sia migliore rispetto al piano originale e lascia invariata la percentuale di edificato». Come già noto, non sarà realizzata in quell’area la Casa della Salute, come era stato ipotizzato dalla precedente amministrazione comunale. Da parte loro, i consiglieri di opposizione hanno chiesto tempi certi «almeno per la rotonda».

«Da tempo chiediamo che venga ridato un decoro a quest’area all’ingresso di Fidenza. Più volte abbiamo segnalato con numerose interrogazione il degrado dell’area e la pericolosità della rotonda – ha sottolineato Francesca Gambarini (Forza Italia) - . Ci farebbe perciò avere certezze sui tempi del cantiere. E’ un peccato, inoltre, che non venga più realizzata qui la Casa della salute». Concetti ribaditi anche da Gabriele Rigoni (Rete civica), che si è soffermato in particolare sulla Casa della salute e ha chiesto «tempi certi almeno per la rotatoria», e Giuseppe Comerci (Forza Italia), che ha chiesto che l’amministrazione comunali si impegni a «anticipare l’inizio dei lavori di sistemazione della rotonda senza aspettare i tempi del soggetto attuatore della riqualificazione dell’intera area». Il voto di martedì sera chiude un iter che va avanti da oltre 10 anni, da quando nel 2004 l’ospedale di Fidenza si è trasferito da via Borghesi a Vaio. L’Azienda Usl di Parma, proprietaria dell’ospedale e dell’area verde circostante, ha più volte cercato di alienare il comparto. Numerose aste pubbliche sono andate a vuoto fino a quando nel 2009 l’area è stata acquista dalla società Pacchiosi di Sissa. Nel 2012 sono stati avviati i lavori per la demolizione del vecchio ospedale, con l’eccezione del fabbricato «ex farmacia» e del Collegio dell’Angelo, vincolato dalla Soprintendenza.

Quindi, una prima proposta di delibera (in cui parlava anche della possibilità di inserire nell’area la Casa della Salute, è arrivata in consiglio comunale nella primavera del 2014 ma era stata ritirata prima della discussione. Martedì sera, finalmente, il «parlamentino» fidentino ha approvato la revisione del piano particolareggiato di iniziativa privata. E ora la «palla» torna alla proprietà che dovrà avviare il cantiere. Attualmente l’area di via Borghesi si presenta come fortemente degradata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

via repubblica

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

Anteprima Gazzetta

Anziani scippati, danni devastanti

Le anticipazioni della Gazzetta del direttore Michele Brambilla

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Borgotaro

Auto ribaltata sulla fondovalle a Ostia Parmense: un ferito

E' intervenuto anche l'elicottero del 118

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

2commenti

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

22commenti

Regione

Punti nascita, bagarre in Aula: salta il numero legale

Le opposizioni: "Ripensare la decisione su Borgotaro"

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

2commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

chiesa

Smentite le voci sulla salute di Papa Ratzinger

2commenti

MILANO

Arrestato il geometra "re dei trans"

SPORT

CHAMPIONS

La Juve soffre e vince, la Roma strappa il pari in casa del Chelsea

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»