13°

fidenza

La testimonianza di padre Solalinde: «Siamo tutti migranti e precari»

Il sacerdote che ha denunciato la corruzione e i narcos vorrebbero morto: «Non ho paura»

La testimonianza di padre Solalinde: «Siamo tutti migranti e precari»
Ricevi gratis le news
0

Un milione di dollari. È questa la cifra che i narcotrafficanti sono disposti a pagare pur di vedere ucciso padre Alejandro Solalinde, il più importante difensore dei migranti in Messico, responsabile di un centro di accoglienza a Ixtepec, città nel sud del Paese nel quale ogni anno transitano 20 mila migranti.

Solalinde è un sacerdote cattolico che dal 2011 vive sotto scorta per il suo impegno contro i narcos e per aver denunciato la corruzione delle autorità pubbliche.

Fondatore e direttore del rifugio “Hermanos en el camino” (“Fratelli sulla strada”), accoglie le persone provenienti dagli stati del Centro America, che migrano verso gli Stati Uniti. «All’inizio il mio servizio – racconta - si concretizzava nel fornire cibo e vestiti a queste persone. Col passare del tempo abbiamo imparato ad offrire un aiuto più completo».

Il recente terremoto che ha colpito il Messico ha provocato gravi danni al “rifugio” di padre Solalinde. «Abbiamo costruito due parti nuove del rifugio che sono crollate con il terremoto recente». «Purtroppo siamo diventati dei beduini – aggiunge in tono scherzoso – al momento infatti viviamo nelle tende».

Quando arrivano i migranti per prima cosa i responsabili del centro di accoglienza controllano che non abbiano droga o armi. «Ci sono volontari e poliziotti che prendono i loro dati – spiega il sacerdote - chiediamo inoltre lo stato di salute, se hanno bisogno di comunicare con le famiglie e ascoltiamo la loro storia». Se hanno bisogno di cure vengono mandati in infermeria. E’ inoltre presente una squadra di psicologi. Una volta fornito un cibo e un posto in cui riposare inizia il processo per regolarizzare i loro documenti. La nuova sfida è quella di garantire una protezione lungo il cammino dei migranti.

«Stiamo lavorando – aggiunge – per garantire la sicurezza a chi si sposta da un rifugio all’altro». Secondo Alejandro Solalinde il fenomeno delle migrazioni è diventato un vero e proprio esodo. Un fenomeno causato soltanto in parte dall’attuale sistema economico. «Bisogna cambiare prospettiva – afferma - Fino a quando non ammetteremo che siamo tutti migranti, indigenti, precari esistenziali non potremo comprendere il significato di questo fenomeno». I diktat del presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, hanno portato a una riduzione del flusso delle migrazioni. «Abbiamo registrato un calo del 40% - precisa padre Solalind – Del restante 60%, un 25% continua a passare la frontiera degli Usa, un altro 25% decide di tornare e non proseguire, e il rimanente 50% decide di fermarsi in Messico».

Il flusso migratorio verso l’Italia e l’Europa è molto diverso da quello verso gli Usa. «In Europa, a differenza del Messico – precisa – manca ancora una legislazione sui diritti dei migranti. Le organizzazioni umanitarie, le chiese europee, le ong e i rappresentanti della società civile devono promuovere campagna di sensibilizzazione dei diritti umani dei migranti». I migranti per Solalinde rappresentano «il presente, il passato e il futuro degli Usa e dell’Europa».

«Non vengono a conquistare le nostre terre – ha continuato - ma a integrarsi, portando nuovi e vecchi valori che il Nord del mondo sta perdendo». Quanto alle continue minacce di morte che riceve, conclude: «Ormai sono abituato e non ci faccio più caso».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

'Chi' annuncia: tra Belen e Iannone è finita

Gossip Sportivo

Lui la vuole sposare, lei no: Belen e Iannone si lasciano

Gisele cede scettro top model piu' pagata a Kendall

moda

Kendall Jenner la modella più pagata. Gisele perde il trono

Forbes, Beyoncè donna più pagata, 105 milioni di dollari

musica

Forbes, Beyoncè la donna più pagata, 105 milioni di dollari

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Vizi e virtù dello smart working. Molto di più del telelavoro

L'ESPERTO

Come funziona lo smart working. Molto di più del telelavoro

di Pietro Boschi

Lealtrenotizie

Francesca Archibugi

Intervista esclusiva

Francesca Archibugi in Gazzetta: "Vi racconto 'Gli sdraiati' " Video

La regista romana parla con Filiberto Molossi del suo film, uno dei più attesi della stagione

sciame sismico

Quattro piccole scosse di terremoto, oggi, tra Fornovo, Corniglio e Varano

Arresti

Travolsero in auto due carabinieri: in manette tre giovanissimi Video

Uno dei militari finì all'ospedale in condizioni gravissime

5commenti

anteprima gazzetta

Parco Cittadella al buio da giorni: paura e disagi Video

social

Rimosse le condoglianze per Riina: Facebook si scusa con la famiglia del boss

La salma del boss tumulata a Corleone (Guarda)

Tg Parma

Tentata estorsione a Fidenza: quattro arresti a Benevento Video

Nel mirino un'azienda

sicurezza

Raffica di vetri rotti nella zona di via Verdi: topi d'auto/vandali in azione

2commenti

Tg Parma

Commercio, Ascom: "Più agenti in strada" Video

Appello della categoria per il rispetto della legalità

sabato alle 15

Verso Carpi-Parma, i tifosi scaramantici scherzano sul primato Video

Tg Parma

Disabilità, Mattia Salati nuovo delegato del comune Video

INTERVISTA

La figlia del pm Ciaccio Montalto, ucciso da Cosa nostra: «Riina non è l'unico colpevole, mio padre è stato lasciato solo»

3commenti

Salsomaggiore

A bordo di un’auto con arnesi da scasso: denunciato un pregiudicato

Operazione dei carabinieri

Lutto

L'imprenditore Savini stroncato da un malore

Rugby

In meta nel nome di Banchini

Sissa

Usciti per un rosario: i ladri rubano auto, gioielli e anche i tortelli

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Milano sconfitta dalla politica incapace

di Vittorio Testa

LETTERE AL DIRETTORE

Il primo posto è di Mattia

1commento

ITALIA/MONDO

choc a catanzaro

Donna violentata e schiavizzata per 10 anni: arrestato 52enne. Video: la baracca degli orrori

TOKYO

Aereo Usa precipitato: 8 persone ritrovate stanno bene

SPORT

rugby

Andrea De Marchi: 100 presenze con le Zebre

CHAMPIONS

Il Napoli travolge lo Shakhtar e spera ancora

SOCIETA'

moda

Livia Firth, moglie del premio Oscar Colin, a Fidenza

Gazzareporter

Parcheggio "creativo" davanti al Maria Luigia Foto

1commento

MOTORI

Motori

Tesla Roadster 2, da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi Gallery

GAS

Suzuki, la gamma Hybrid acquista l'alimentazione a GPL Fotogallery