18°

32°

Film recensioni

I segreti di Osage County

Riunione di famiglia che scatena le tensioni

I segreti di Osage County

Una scena del film "I segreti di Osage County"

Ricevi gratis le news
0

Tante volte c’è una ragione per cui le famiglie si riuniscono raramente. Nel film di Wells, tratto da un testo vincitore del Pulitzer e co-prodotto da George Clooney, c’è un intero catalogo di queste ragioni, a descrivere una disfunzionalità familiare da record che si ramifica dal personaggio di matriarca fuori di testa, sadica, avida, perversamente ironica con cui Meryl Streep è in gara agli Oscar per vincere la sua quarta statuetta. Insieme a lei è candidata anche Julia Roberts, nel film la figlia sana di mente che è riuscita a fuggire dalle odiate pianure dell’Oklahoma dove i bianchi sterminarono i nativi americani e dove lo spirito di prevaricazione sull’altro continua a imperversare, anche all’interno dei legami più sacri. In occasione della scomparsa del marito, scrittore alcolizzato, Violet (Streep), malata di cancro e dipendente da una quantità di psicofarmaci, richiama a sé le figlie, Barbara (Roberts) separata con figlia, Karen, prossima al matrimonio con un rubacuori da strapazzo, e Ivy, l’unica rimasta in paese, timida, introversa e sola (?). A movimentare il quadretto arriva la sorella di Violet, donnone dedito alla vessazione del marito. Come nella migliore tradizione dei film del genere, la riunione indesiderata scatena vecchie tensioni che ognuno affronta col carico delle proprie frustrazioni. In alcuni di questi film, grazie ai poteri taumaturgici del nucleo familiare, tutti se ne vanno ‘risanati’. Non è questo il caso, la famiglia per Wells non cura e non consola. Ognuno vi riversa quello che ha patito, in una catena di vessazioni cui si può solo reagire con la fuga. Iperparlato, governato più dalle ragioni sotterranee dei sentimenti dei personaggi che da attenzione al ritmo della narrazione, il film sembra voler offrire il più vasto repertorio di occasioni alla Streep per mostrare la sua bravura istrionica. Il testo mette in luce a turno ognuno degli ottimi attori, ma l’insieme è sia parossistico che debole nelle rivelazioni profonde che offre dei loro personaggi. E raramente ci porta oltre quello che si vede sullo schermo, nonostante la presenza evocativa delle vaste pianure che vorrebbero rendere meno claustrofobica la visione. Esito diverso aveva avuto un altro testo di Tracy Letts in mano a William Friedkin (‘Killer Joe’). Qui una regia piatta e ‘antica’ non aiuta il tutto a emozionarci o a trasportarci verso un livello di conoscenza che valga le due ore di ‘teatrino’.

Giudizio: *****

 

SCHEDA
REGIA: JOHN WELLS
SCENEGGIATURA: TRACY LETTS dal suo testo teatrale «Agosto, foto di famiglia»
MUSICHE: GUSTAVO SANTAOLALLA
INTERPRETI: MERYL STREEP, JULIA ROBERTS, JULIETTE LEWIS, SAM SHEPARD, DERMOT MULRONEY, CHRIS COOPER, EWAN MCGREGOR, BENEDICT CUMBERBATCH, MARGO MARTINDALE.
GENERE: DRAMMATICO
Usa 2013, colore, 2 h e 01’
DOVE: ASTRA, THE SPACE CAMPUS

 

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rinoceronte ancora in finale al Talent Show "Eccezionale veramente"

tg parma

Rino Ceronte ancora in finale al talent show "Eccezionale veramente" Video

"Dai un bacio a Chiara"  Fedez e Chiara Ferragni approdano a Capri

gossip

Fedez e Chiara Ferragni (e Rovazzi) a Capri: folla in delirio Video

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

gossip

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

Notiziepiùlette

Samuele Turco suicida in carcere
delitto san prospero

Samuele Turco suicida in carcere

Ultime notizie

Le parole del giovane parmigiano

SONDAGGIO

Da bagolón a bagolone: come cambia il dialetto dei giovani

di Mara Varoli

1commento

Lealtrenotizie

Per la perizia Turco non si voleva suicidare

La relazione

Per la perizia Turco non si voleva suicidare

Lutto

La morte di Igino Lemoigne, una vita nelle assicurazioni

Il caso Turco

«Il suicidio? Impossibile prevederlo»

L'intervista

Insinna: «Vi racconto la verità sui fuori-onda»

IL PERSONAGGIO

Torrechiara, Alberto Angela «gira» nel castello

BORGOTARO

La medicina del Santa Maria, untutti i dati del 2016

IL CASO

Colorno, «portoghesi» del bagno in piscina. Ora le denunce

Fidenza

Roslyn, campionessa di nuoto a 74 anni

delitto s.prospero

Omicidio all' "Angelica club": Samuele Turco suicida in carcere Video

1commento

seconda amichevole

Calaiò inarrestabile, 5 gol; tripletta Iacoponi: Parma-Settaurense 12-0

via Anselmi

Fiamme in una palazzina: grave una 60enne - Video: dentro l'appartamento distrutto

gazzareporter

Parma, 2017: dormire sotto il ponte

4commenti

via capelluti

Teneva la pianta di marijuana sul balcone. Ma sono passati i vigili....

1commento

droga

Arrestata l'insospettabile studentessa-pusher

22commenti

economia

Pomodoro, oltre 1000 assunti per la campagna Mutti

Nei 3 stabilimenti di Parma, Collecchio e Salerno, oltre ai fissi

incidente

Cade dalla bici in via Repubblica: grave 74enne

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

Samuele Turco, la tragedia e la pietà Video-editoriale

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

Pusher e prostituzione: qualcuno intervenga

di Francesco Bandini

22commenti

ITALIA/MONDO

operazione

Milano, stazione Centrale invasa dai migranti: nuovo blitz della polizia

Francia

Incendi in Costa Azzurra, evacuate 10.000 persone Foto

SPORT

mondiali nuoto

Pazzesca Pellegrini, impresa in rimonta: è oro. "Vorrei fare la velocista" Foto

nuoto

Italia show ai mondiali: Detti oro e Paltrinieri bronzo negli 800 sl

SOCIETA'

TECNOLOGIA

Bosch e Daimler, il parcheggio è autonomo Gallery

gazzareporter

Quando l'imbianchino non c'è... il gatto balla Video

MOTORI

il video

Tutto in 44 secondi: un’intervista a 300 km/h sulla nuova Jaguar XJR575 Video

anniversario

Pajero One/Hundred, Mitsubishi festeggia il secolo di vita