18°

Film recensioni

Sotto una buona stella

Paola Cortellesi salva il broker Carlo Verdone. Piacevole ma poco graffiante

Film recensioni

Una scena del film "Sotto una buona stella"

0

 

Legge i nostri giorni, Carlo Verdone. O almeno ci prova. Parte dai nostri tempi disastrati e difficili, di precarietà lavorative e affettive, per riflettere su di noi, sui giovani, sul rapporto padri-figli, e sul nostro paese, che indubbiamente, come si dice in un passaggio, «non è un paese per giovani».
Ecco allora le crisi aziendali, i «tagliatori di teste» che ridimensionano gli organici con le motivazioni più assurde («scusi, lei mi sta dicendo che mi licenzia perché sono troppo qualificato?»), la finanza allegra, i gestori patrimoniali che si trovano la Guardia di Finanza in ufficio, e poi i giovani idealisti e precari con lavoretti sottopagati e molto altro.
Verdone ne fa oggetto e tessuto di questa commedia agrodolce, malinconica (come spesso le ultime sue), in cui Paola Cortellesi è ben più che una spalla. Lui è Federico, broker che si ritrova senza lavoro e senza soldi
causa malefatte del socio. Morta improvvisamente la moglie, da cui era separato da anni, Federico prende in casa con sé i due figli grandi e la nipotina: e da lì inizia il terremoto, che ha come prima conseguenza la fuga della compagna di lui e che troverà requie nella nuova vicina, «tagliatrice di teste» di giorno e procacciatrice di lavoro di notte per aiutare chi ha licenziato.
Il film è tutto sommato piacevole ma il risultato è discontinuo, poco «graffiante», al di sotto delle aspettative, pur con tutta la buona fede e pur riconoscendo che il cinema di Verdone è e resta onesto, intelligente, garbato e non volgare (anche se stavolta, da questo punto di vista, si travalica un poco).
Perché se è indubbio che Paola Cortellesi è bravissima e quando c’è lei si cambia passo, è anche vero che ciò che è più carente è la scrittura, qua e là davvero superficiale: i personaggi dei due giovani tratteggiati sommariamente, il lavoro di Luisa (Cortellesi) ridotto a bozzetto, qualche banalità di troppo, diverse situazioni da sit-com. Verdone ha fatto di meglio, lo aspettiamo alla prossima.

Voto: *****

 

 

SCHEDA
SOTTO UNA BUONA STELLA

REGIA: CARLO VERDONE
INTERPRETI: CARLO VERDONE, PAOLA CORTELLESI, TEA FALCO, LORENZO RICHELMY, ELEONORA SERGIO
SCENEGGIATURA: CARLO VERDONE, GABRIELE PIGNOTTA, MARUSKA ALBERTAZZI, PASQUALE PLASTINO
FOTOGRAFIA: ENNIO GUARNIERI
MONTAGGIO: CLAUDIO DI MAURO
GENERE: COMMEDIA
Italia, 2014, 1h e 46’
DOVE: THE SPACE BARILLA CENTER, THE SPACE CINECITY

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Schianto a Traversetolo, muore un 42enne

INCIDENTE

Schianto a Traversetolo, muore un 42enne

Via Volturno

Nuova spaccata in una panetteria

l'agenda

Una domenica tra castelli, Cantamaggio e golosità on the road

Lutto

Corradi, il «biciclettaio» di via D'Azeglio

Traversetolo

Il sindaco sposta il comizio del 1°Maggio: il Pd insorge

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

LEGA PRO

Il Parma a Teramo per ripartire

Laminam

Incontro tra cittadini e Comitato «L'aria del Borgo»

Ragazzola

Un comitato per «proteggere» il ponte sul Po

Personaggio

Il «detective» della scultura del mistero

traversetolo

Pauroso schianto contro un camion: muore un motociclista 42enne 

Il 42enne Andrea Ardenti Morini vittima di un incidente sulla strada per Neviano Video

1commento

tg parma

50enne scomparso a Diolo: continuano le ricerche ma cresce la paura

soragna

Paura a Diolo: incidente, auto nel fosso

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

1commento

raduno

500 Miles...un fiume di Harley Davidson a Parma Gallery

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

1commento

ITALIA/MONDO

tunisia-Italia

Strage di Berlino: la salma di Amri custodita (e rimpatriata?) a spese dell'Italia

Mistero

18enne di Genova trovata morta nella sua casa a Londra. Scotland Yard indaga

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

storie di ex

Buffon: "Volevo ritirarmi, Agnelli mi ha fatto ripensare"

Calciomercato

Galliani lascia il calcio e cambia vita

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento