12°

22°

Film recensioni

Allacciate le cinture

Troppe note stonate nel nuovo film di Ozpetek. Anche se poi esce il sole la felicità resta i ombra.

Allacciate le cinture

Francesco Arca e Kasia Smutiniak

Ricevi gratis le news
0

La cosa più bella arriva alla fine, che è un po' tardi. Si chiama «A mano a mano» ed è una delle canzoni più emozionanti e meno sfruttate di quel genio che era Rino Gaetano. Sta lì, incastonata in uno scarto temporale, dove nulla è ancora successo, ma tutto deve ancora cominciare. Poi certo, ci sono anche primi piani dolcissimi, piani sequenza ariosi, un modo di girare morbido e sensuale che è il suo marchio di fabbrica. Ed ellissi, salti (anche nel vuoto), ripartenze. Ma ci sono anche momenti molto brutti, incroci assai poco plausibili e un mucchio di note stonate (buttate giù, per di più, un po' a caso...) nell’ultimo film, che nasce in un giorno di pioggia e muore nel sole, del turco d’Italia Ferzan Ozpetek, che stavolta porta il suo cinema di sentimenti (più che sentimentale) nel viaggio burrascoso della vita, là dove è un attimo farsi male ed è sempre meglio (ma non sempre basta...) allacciare le cinture. Divisa in due parti, tra gioia e dolore, agrodolce al palato, con un gusto che non risparmia tocchi ironici anche nei momenti più drammatici e inserti surreali davvero poco riusciti, la pellicola (d’abusata ambientazione salentina) racconta la storia d’amore tra Elena, bella barista con la testa sulle spalle, e Antonio, meccanico sciupafemmine dal fascino irresistibile: in comune non hanno nulla, ma come spesso accade gli opposti si attraggono... Il dislessico razzista e omofobo, la «zia» scema che crede nella reincarnazione, la bambina vegana che parla come un libro stampato: inanellati una serie di personaggi uno più insopportabile (e meno credibile) dell’altro, Ozpetek guarda all’attrazione che non ha regole, celebrando la vitale e irrinunciabile «assurdità» dell’amore, che è una carezza dell’irrazionale sulla pelle ruvida di un mondo di certezze fasulle. Ci si potrebbe anche stare (o almeno fare finta e reggergli il gioco) se non fosse che sin da subito l’autore de «Le fate ignoranti» e «La finestra di fronte» dimostra di non avere per niente le idee chiare, smarrendosi in ralenti azzardati e svolte ultra prevedibili, per poi cadere in modo plateale in sequenze pessime (la scena di sesso all’ospedale, ad esempio, con l’ex tronista Francesco Arca molto preoccupato di mostrare il suo lato B mentre fa l’amore con un’esangue e calva Kasia Smutniak malata di cancro, oppure, l’altra, onirica, quando Elena immagina la vita di chi ama dopo la sua morte...) che vanificano, prima del volver finale, sia il montaggio energico e vitale che le intenzioni (buone o cattive che siano) di un regista che nel riavvolgere il film della felicità smarrisce le parti migliori di se stesso.

Giudizio: 1/5

SCHEDA

REGIA: FERZAN OZPETEK
SCENEGGIATURA: FERZAN OZPETEK E GIANNI ROMOLI
MUSICA: PASQUALE CATALANO
INTERPRETI: KASIA SMUTNIAK, FRANCESCO ARCA, FILIPPO SCICCHITANO, CAROLINA CRESCENTINI, CARLA SIGNORIS, ELENA SOFIA RICCI, GIULIA MICHELINI
GENERE: DRAMMATICO
Italia 2014, colore, 1 h e 50’
DOVE: D’AZEGLIO, THE SPACE BARILLA CENTER, THE SPACE CAMPUS


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rolling Stones: gli highlander del rock

Il concerto

Stones: immortali! (Jagger canta in italiano)

Platinette, rovinosa caduta giù dalle scale

tv

Platinette, rovinosa caduta dalle scale al "Tale quale Show" Video

Claudia Schiffer festeggia 30 anni di carriera con un libro  Foto

MODA

Claudia Schiffer festeggia 30 anni di carriera con un libro Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

Stranieri

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

36commenti

Attacco dell'opposizione

«La sindaca di Felino si dimetta»

3commenti

Laguna gialloblù

L'«Imperatore» di Venezia

l'agenda

Funghi e non solo: una domenica di sagre e tesori segreti da scoprire

SALSO

Ladri cercano di entrare in una villetta

CERIMONIA

Due nuovi diaconi, vite nel nome del Signore

soccorso alpino

Andar per funghi in sicurezza: il vademecum

CONCERTO

Nada incanta al Colombofili

NEVIANO

Palestra rinnovata, scolari in festa

PARCO DUCALE

Nella serra piccola del Giardino il «posto delle viole»

calcio

Tommaso Ghirardi torna allo stadio: segue il Brescia con Cellino

L'ex presidente del Parma è tornato al Rigamonti per la prima volta dopo il crac

5commenti

serie B

Riscatto in trasferta per il Parma: Di Cesare firma la vittoria per 1-0 sul Venezia Foto Video

Vittoria preziosa per i crociati, che salgono a 9 punti. Lucarelli fra i migliori in campo. Per i padroni di casa è la prima sconfitta

8commenti

CALCIO

D'Aversa: "Un risultato importante. Abbiamo preso fiducia nel secondo tempo" Video

L'allenatore commenta la vittoria del Parma sul Venezia

2commenti

incidenti

Camion perde tubo, auto schiacciata: quattro feriti Foto

Schianto in viale Villetta: in tre all'ospedale

1commento

carabinieri

Giallo a Guardasone: arsenale in un dirupo

MONTAGNA

E' stato trovato il fungaiolo disperso nel Bardigiano

Il 72enne è stanco ma in buone condizioni di salute

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'omaggio a Verdi: un dovere e un piacere

di Francesco Monaco

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

TERREMOTO

I soldi degli sms mai arrivati a Amatrice: indaga la procura

2commenti

chiesa

Papa Francesco "accusato" di sette eresie. Lettera firmata anche da Gotti Tedeschi

SPORT

MOTOMONDIALE

Ad Aragon vince Marquez. Rossi show ed è quinto

VENEZIA-PARMA

"Una vittoria meritata sul piano del carattere": il video-commento di Grossi

3commenti

SOCIETA'

liceo Marconi

I «ragazzi della 5ª C» (parmigiani) si ritrovano 30 anni dopo Gallery

il caso

Arabia Saudita, la prima volta delle donne allo stadio

1commento

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery