21°

35°

Film recensioni

Lei - Her

L'uomo che sussurrava al pc. E se ne innamora. Una love story virtuale è il nuovo colpo di genio di Spike Jonze

Lei - Her

Una scena del film "Lei"

Ricevi gratis le news
0

 

E' simpatica, intelligente, brillante, entusiasta di ogni piccola cosa: sempre pronta ad aiutarti, a farsi in quattro, a preoccuparsi per te. E’ la donna ideale, insomma: peccato solo che sia un computer...E' una lettera d’amore inviata, a nome di tutti, alla fragilità umana, «Her», una riflessione, neoromantica, moderna e spiazzante, sulla solitudine contemporanea, un bellissimo film sull'oggi ambientato in un domani che è già adesso, dove riconoscere la nostra inadeguatezza, la nostra paura di vivere, la nostra incapacità di colmare il vuoto, di ricominciare. O almeno di resistere. Per riuscire un giorno ancora, chissà, a meravigliarci. Oscar per la migliore sceneggiatura originale, ecco anche in Italia il nuovo, entusiasmante, lavoro di Spike Jonze. Che, in un mondo costantemente connesso, popolato di «numeri primi», dove ognuno è rinchiuso in se stesso ed estraneo agli altri, declina in modo originale il concetto più classico del melodramma (l'amore impossibile), per girare un film toccante sull'assenza e sulla difficoltà, attualissima, di relazionarci all’altro. In un futuro dietro l’angolo, la storia di Theodore, inguaribile solitario che ancora non si è ripreso dalla fine del suo matrimonio: l’unico «vero» rapporto che gli fa tornare il sorriso è quella virtuale con Samantha, il sistema operativo (con la voce di Scarlett Johansson nell’imperdibile versione originale - proposta anche a Parma -, doppiata in italiano da Micaela Ramazzotti) che lo accompagna passo passo... Al tempo in cui innamorarsi è «una forma di follia socialmente accettabile» e il passato non è altro che «una storia che raccontiamo a noi stessi», un film scritto benissimo che, utilizzando le contraddizioni paradossali dell’epoca digitale, si interroga in maniera personale e introspettiva sulla coscienza sentimentale di un’umanità che si rifugia nel simulacro di una vita per non affrontare quella vera, smarrendosi in una comoda finzione dove i sospiri sono fasulli ma le lacrime, purtroppo, vere. L’amore al tempo del computer, certo, ma anche molto di più: una pellicola, attraversata da lampi di contagiosa ironia, che si muove in quella terra di nessuno che è lo spazio bianco tra le righe con una tale intimità, sincerità e verità da non potere lasciare gli spettatori indifferenti al destino di personaggi a cui Jonze riserva movimenti di macchina dolci come carezze. Portando un bravissimo Joaquin Phoenix (misurato come non mai), in scena dall’inizio alla fine, a vivere (nonostante qualche lungaggine) una delle più belle storie d’amore raccontate dal cinema.

Giudizio: 4/5

 

SCHEDA
REGIA: SPIKE JONZE
SCENEGGIATURA: SPIKE JONZE
FOTOGRAFIA: HOYTE VAN HOYTEMA
SCENOGRAFIA: GENE SERDENA
INTERPRETI: JOAQUIN PHOENIX, SCARLETT JOHANSSON (solo voce, doppiata in italiano da Micaela Ramazzotti), AMY ADAMS, ROONEY MARA, OLIVIA WILDE
GENERE: DRAMMATICO/ROMANTICO
Usa 2014, colore, 2 h e 06'
DOVE: ASTRA, THE SPACE CAMPUS


 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe

PISCINE

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe Foto

D'Alessio-Tatangelo, "siamo in crisi"

gossip

D'Alessio-Tatangelo ammettono: "Siamo in crisi"

Usa, morto John Heard

STATI UNITI

Trovato morto l'attore John Heard ("Mamma ho perso l'aereo") Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Gli imprenditori ricordano Alberto Greci

IL RICORDO

Gli imprenditori ricordano Alberto Greci

1commento

PARMA

Incidente in viale Duca Alessandro nella notte

Scontro attorno all'una e trenta

domenica

Tra spaventapasseri, polenta e canoe di cartone: l'agenda

BASSA

Pensionato scomparso: continuano le ricerche nel Po

Da venerdì non si hanno notizie di un 68enne di Soragna

LA TESTIMONIANZA

«Ha aggredito un ragazzo, poi se l'è presa con me»

1commento

Il caso

Liti stradali, un'epidemia

2commenti

Soragna

Anziano cade dal trattore: è gravissimo in Rianimazione

polizia

Trova online passaggio in auto fino a Parma: studentessa molestata

6commenti

VALMOZZOLA

Il partigiano russo ritrovato... al museo 

Varano

Salgono a 20 i ragazzi intossicati

OSPEDALE VECCHIO

Quel museo straordinario degli oggetti ordinari

Sant'Ilario

Tari azzerata a chi si occupa del verde pubblico

Incidente

Carro attrezzi e furgone si scontrano sull'Asolana

Spettacoli

Lorenzo Campani: «Sogno Jesus Christ Superstar»

MASSACRO

Solomon, decine di colpi sui corpi anche dopo la morte

METEO

Ancora caldo africano ma da lunedì temperature in calo

Consulta le previsioni comune per comune

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

di Michele Brambilla

2commenti

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

ITALIA/MONDO

Toscana

Auto schiacciata da un grosso albero: paura nel Livornese

GRECIA

Terremoto a Kos: due nuove forti scosse, evacuato l'aeroporto

SPORT

baseball

Scalera, 2 home run in un giorno: Parma Clima vittorioso

PARMA

I nuovi acquisti crociati: il portiere Michele Nardi e l'attaccante Marco Frediani Video

SOCIETA'

IL DISCO

Deep Purple, dal Giappone con furore

CINEMA

A Firenze la "temutissima" Coppa Cobram per ricordare Paolo Villaggio

1commento

MOTORI

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up