10°

20°

FILM RECENSIONI

La scuola più bella del mondo - Talmente fuori tempo che fa tenerezza

Benvenuti in classe . E a lezione di stereotipi

La scuola più bella del mondo - Talmente fuori tempo che fa tenerezza
1

Fuori tempo, con i titoli animati, la Finocchiaro che corregge i congiuntivi e un clima da telefilm italiano degli anni ‘80. Così fuori tempo, però, da trovare un suo disincanto, incocciare in un’inconsistenza talmente sfacciata da lasciare piacevolmente interdetti. Certo, Luca Miniero è un po' condannato a rifare ogni volta il suo “Benvenuti al sud” e anche con “La scuola più bella del mondo” si ritrova nei noiosi cliché di una classe di bimbi napoletani finiti per sbaglio in Toscana. Se la cava inevitabilmente meglio che in “Benvenuti al nord“, anche se la leggerezza è un fattore da maneggiare con complessità.
Giocando d’anticipo sulle uscite italiane natalizie - tante e con poco da salvare - Miniero cavalca stereotipi abusati dalla nostra commedia e, nella scrittura con Daniela Gambero e Massimo Gaudioso, incontra pure qualche sequenza di affettuosa ingenuità; e su questo versante il film scivola in modo insicuro verso le burle da “Petit Nicolas”. Resta, però, in piedi quel tanto che basta per sfidare le consuetudini del film “da botteghino” all’italiana: poca trama, tanta tv e un paio d’inattuabili risvolti sentimentali, oltre all’immancabile carrellata d’incomprensioni e buonismo. La sceneggiatura si fida troppo di ruoli, attori e situazioni già collaudate. È un testo che si tiene al sicuro e appare da subito affaticato dalla routine comica su sfondo sociale. Sarebbe anche rassicurante nel suo preparare l’incontro con un sorriso, qualche sorpresa e un piccolo sogno incastrato in una storia così piccola. Solo che la fiaba ha bisogno di lasciare un senso di vuoto, mentre la pienezza della farsa sminuisce la foschia dell’orizzonte.

Giudizio: 2 / 5

SCHEDA
REGIA: LUCA MINIERO
SCENEGGIATURA: LUCA MINIERO, DANIELA GAMBERO E MASSIMO GAUDIOSO
INTERPRETI: ROCCO PAPALENO, CHRISTIAN DE SICA, LELLO ARENA, ANGELA FINOCCHIARO, MIRIAM LEONE 
GENERE: COMMEDIA
Italia 2014, colore, 1 h e 38’
DOVE: THE SPACE BARILLA CENTER E CINECITY

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Carlo

    21 Novembre @ 12.28

    bizy@email.it

    BASTA! NON E' COMICITA', NON C'E' NIENTE DA RIDERE! DOBBIAMO CHIEDERE IL RITIRO DALLE SALE DI QUESTO FILM! "La Scuola più bella del mondo" un film tristissimo in tutti i suoi aspetti, deprimente e fortemente offensivo nei confronti dei cittadini e dei bambini di Acerra, cittá rappresentata con un paio di fotogrammi che inquadrano solo l'inceneritore e una scuola media che ne esce mortificata e derisa, che dall'inizio alla fine non regge il confronto con il bucolico paesino senese dove tutto e tutti sono perfetti. I bambini napoletani, dipinti come bambini disagiati ladri rapinatori e criminali, che girano con il passamontagna e vengono derisi un minuto dopo l'altro, non hanno scampo davanti alla spietata gogna del grande schermo . Non fanno rabbia, non fanno tenerezza, fanno PENA! Neanche l'istituzione della scuola partenopea e del sud in generale riesce a scampare al fuoco amico di Miniero ma, anzi, è proprio al centro del mirino; struttura fatiscente, degradata, distrutta, senza soldi, piú che una scuola un circo con animali non addomesticabili soprattutto grazie al corpo insegnante ignorante e nullafacente. Un SUD descritto come abbandonato,ma ancor peggio, un SUD che si abbandona ed è irrecuperabile, un SUD fiero della sua mediocrità, dello stato in cui versa, spocchioso, strafottente e ormai neanche più sognatore. Un SUD che non vuole e non puó migliorarsi. Un ultimo fendente al cuore l'ho avuto con il vilipendio continuo di una delle canzoni-manifesto del neapolitan power degli anni '90: Curre Curre Guaglió! Mi auguro che il tutto sia stato fatto senza l'autorizzazione degli autori (99Posse) altrimenti il mio rammarico è doppio.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Alessia sposa Michele, prima trans a dire 'sì'

CASERTA

Alessia sposa Michele, prima trans a dire sì

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

SALUTE

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

di Patrizia Celi

Lealtrenotizie

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione

tg parma

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione Video

foto dei lettori

Spettacolo (della natura) nei cieli di Parma Gallery

1commento

Parma

Maltempo: vento forte in Appennino

Tribunale

Molotov contro gli spacciatori: patteggiano in tre

anteprima gazzetta

La nuova (spregevole) trovata dei truffatori? Il rilevatore del gas

36a giornata

I play-off se il campionato finisse oggi: rientra l'Albinoleffe (partite e date)

parma

Si rompe un tubo: strada allagata in via Montebello, operai al lavoro e traffico deviato Foto

4commenti

foto dei lettori

Parcheggio intelligente

LUTTO

Addio a "Valo", San Lazzaro nel cuore

Roberto Valenti, 66 anni, aveva giocato anche in B

2commenti

tribunale

Il pm: "Delinquente abituale". Carminati (dal carcere di Parma) esulta

tg parma

Cinque trapianti di rene in due giorni all'ospedale Maggiore Video

mafia

Aemilia: una "squadra" di quattro Pm per l'appello

Dda chiede sentire chi ha indagato su dichiarazioni di Giglio

Carabinieri

Spacciava in Oltretorrente: un altro arresto

In manette un 31enne tunisino

1commento

Gazzareporter

La pioggia ha ingrossato il torrente Video

Parma

Dopo un borseggio abbandona il portafogli fra la merce di un negozio

La Municipale indaga su una donna. Allontanato anche un gruppo di persone sospette che si aggiravano in Ghiaia

3commenti

tg parma

Proseguono i lavori sullo Stradone Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Baby gang circonda il pensionato al bancomat ma... 

2commenti

polizia

Paura a Londra e Berlino: tensione a Westminster (terrorismo) e spari in un ospedale (un ferito) Foto

SOCIETA'

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Bologna

Pranza al ristorante e si sente male: donna muore dopo 5 giorni

SPORT

calcio

Ecco la nuova maglia della Juve: ce la svela (con gaffe) Cuadrado

calcio

Moggi, radiato in Italia, riparte dall'Albania

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling