11°

22°

cinema

Julieta, l'ultimo doloroso film di Pedro Almodovar

Julieta, l'ultimo doloroso film di Pedro Almodovar
Ricevi gratis le news
0
 

Tutto su una madre. E' una Penelope che attende invano, ma anche una Calypso abbandonata, l'ultima donna - tra le mille che ha raccontato, con estro e sentimento, nei suoi venti film, amandole tutte - di Pedro Almodovar: una madre che scrive una lettera alla figlia mai dimenticata e nel bianco che scorre tra le righe rovescia rimorsi e sentimenti, domande e sensi di colpa. I pezzi mancanti di un puzzle emotivo che prima o poi dovrà ricomporre.

Odissea esistenziale, tra amore e perdita, di una donna smarrita nella tempesta della separazione e del rimpianto, «Julieta» è uno dei film più sinceramente dolorosi del regista spagnolo, che per girarlo si è ispirato a tre racconti di Alice Munro («una casalinga che scrive, un po' come me...», ha detto Pedro), premio Nobel per la letteratura nel 2013.

Nella storia di Julieta (interpretata, per dare il senso del trascorrere del tempo, da due attrici differenti, le entrambe intense Emma Suarez e Adriana Ugarte, che si sostituiscono l'una all'altra in una transizione splendida, risolta con un colpo di asciugamano), Almodovar, abbandonato ormai completamente il gusto per la provocazione che aveva fatto la fortuna dei suoi primi film, accetta la crudeltà della nostalgia. Così come il prezzo della tristezza, della malinconia. Che invade a più riprese - e senza alcun preavviso - la vita della sua protagonista («tra le tante madri che ho raccontato, certamente la più vulnerabile»), prima costretta a fare i conti con la morte in mare del marito e poi con la partenza di una figlia che, una volta diciottenne, decide di sparire senza darle più notizie.

Colori pop («il nero è una maledizione»), sentimento, trauma, espiazione, mistero (della vita e dell'adolescenza): Pedro è sempre lui, anche se «Julieta», melò toccante ma volutamente sobrio, manca a tratti di tensione emotiva, di quella fitta che può fare la differenza. In effetti, il cinema del regista di «Parla con lei» e «Tacchi a spillo» si è fatto più senile e – forse - anche più prudente: ma, nel mondo (ideale) in cui le lettere si scrivono ancora a mano, Almodovar conosce (e ci ricorda) l'esatto peso dell'assenza e la misura incalcolabile di affetti e di legami che si possono solo fingere di dimenticare.

Giudizio: 3/5

SCHEDA
JULIETA
REGIA: PEDRO ALMODOVAR
SCENEGGIATURA: PEDRO ALMODOVAR DAI RACCONTI DI ALICE MUNRO
FOTOGRAFIA: JEAN-CLAUDE LARRIEU
MUSICA: ALBERTO IGLESIAS
COSTUMI: SONIA GRANDE
INTERPRETI: ADRIANA UGARTE, EMMA SUAREZ, MICHELLE JENNER, ROSSY DE PALMA, DARIO GRANDINETTI
Spagna 2016, colore, 1 h e 39'
GENERE: DRAMMATICO
DOVE: ASTRA, THE SPACE PARMA CAMPUS

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rolling Stones: gli highlander del rock

Il concerto

Stones: immortali! (Jagger canta in italiano)(Le polemiche)

Platinette, rovinosa caduta giù dalle scale

tv

Platinette, rovinosa caduta dalle scale al "Tale quale Show" Video

Claudia Schiffer festeggia 30 anni di carriera con un libro  Foto

MODA

Claudia Schiffer festeggia 30 anni di carriera con un libro Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Casa: «Ecco la mia ricetta per la sicurezza»

MUNICIPIO

Casa: «Ecco la mia ricetta per la sicurezza»

COLLECCHIO

Una discarica nel guado del Baganza, scatta la protesta

"Robe da Circo"

Bimbi e fotografi ne combinano di "tutti i colori" Video

Tordenaso

Addio a Bortolameotti, uomo dal cuore grande

Tuttaparma

Portinerie e portinai di un tempo

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

TABLEAUX VIVANTS

Se bimbi e fotografi (over 60») fanno robe da circo

MOTOCROSS

Kiara Fontanesi si mette «in piega»

Scuole

Studenti a rischio a Corcagnano

Stranieri

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

49commenti

Attacco dell'opposizione

«La sindaca di Felino si dimetta»

3commenti

Laguna gialloblù

L'«Imperatore» di Venezia

BASKET

Fulgor, si presenta l'orgoglio di Fidenza

l'agenda

Funghi e non solo: una domenica di sagre e tesori segreti da scoprire

SALSO

Ladri cercano di entrare in una villetta

CERIMONIA

Due nuovi diaconi, vite nel nome del Signore

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'omaggio a Verdi: un dovere e un piacere

di Francesco Monaco

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

Germania

Elezioni: vince la Merkel, estrema destra in Parlamento

Terracina

Caccia italiano precipita in mare: trovato il corpo del pilota Video

2commenti

SPORT

Il caso

Sport e popstar Usa in ginocchio contro Trump. Lui ai tifosi: "Boicottateli"

Ciclismo

Sagan, leggendario tris mondiale con dedica a Scarponi

1commento

SOCIETA'

liceo Marconi

I «ragazzi della 5ª C» (parmigiani) si ritrovano 30 anni dopo Gallery

il caso

Arabia Saudita, la prima volta delle donne allo stadio

3commenti

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery