15°

F1

Gp d'Australia: trionfano Rosberg e la noia. Alonso è quinto

Il dream team di Maranello non si vede, Hamilton e Vettel subito fuori

Gp d'Australia: trionfano Rosberg e la noia. Alonso è quinto

Il podio del Gp di Australia di F1

0

 

Macchine lente e silenziose, poche emozioni e una Ferrari troppo brutta per essere vera. Comincia nel segno della noia e dei numeri due la stagione 2014 della Formula 1, quella che con il ritorno al turbo avrebbe dovuto aumentare lo spettacolo a suon di sorpassi e colpi di scena. E, invece, la prima tappa del Mondiale in Australia celebra i numeri due del Circus, a partire dal tedesco della Mercedes, Nico Roosberg, che trionfa all’Albert Park di Melbourne al posto del più gettonato compagno di squadra Lewis Hamilton tradito dopo soli quattro giri dai guai tecnici della sua monoposto. Avvio sotto tono per la Ferrari formato 'Dream team', che non appassiona ma, almeno, arriva al traguardo con entrambe le vetture: quinto Fernando Alonso e ottavo Kimi Raikkonen, tutti e due mai in grado di poter lottare per un posto sul podio.
Stupisce il pilota di casa Daniel Ricciardo che con un inatteso secondo posto copre il disastro del compagno e campione del mondo della Red Bull, Sebastian Vettel, lasciato a piedi a cinque giri dal via per la rottura del motore. Bene la McLaren che con l’esordiente danese Kevin Magnussen (nettamente davanti al bell'inglese Jenson Button) salta sul podio mettendosi alle spalle un 'tragicò 2013.
Pronti via ed è subito stop, con la Marussia di Max Chilton che si pianta in griglia e costringe i commissari di gara a far abortire il primo semaforo verde costringendo tutte le monoposto ad un secondo giro di ricognizione. Passato il contrattempo, si riparte davvero con la Mercedes di Rosberg che prende subito il largo ai danni del compagno di squadra che partiva dalla pole e che alla faccia dei favori del pronostico si ferma quasi subito. Passano pochi istanti e ai box finisce anche il dominatore degli ultimi quattro anni, Vettel, mentre prima dei due big a finire ko anche la Williams dell’ex Ferrari, Felipe Massa, speronata dalla Caterham del rientrante giapponese Kamui Kobayashi.
Qualche sussulto per la Rossa solo nelle prime curve con Raikkonen che rimonta dall’undicesima all’ottava posizione, mentre Alonso cerca di difendere la sua quinta piazza dagli attacchi della Force India di Nico Hulkenberg. Si arriva così al 12/o giro quando la Williams di Valterri Bottas perde una gomma in mezzo alla pista e la gara si ferma con la prima safety-car dell’anno in pista e quasi tutte le monoposto ai box per cambiare le soft con le medie e guadagnare tempo. Finisce la 'neutralizzazionè del Gp con la Mercedes di Rosberg a guidare il trenino di testa che via via si sparpaglia. Il tedesco riprende a volare mettendo tra se e gli inseguitori, Ricciardo e Magnussen, un margine di oltre dieci secondi che conserverà fino al traguardo. La corsa continua con un occhio ai livelli di carburante (con solo 100 chili di benzina nel serbatoio quest’anno la priorità è arrivare fino in fondo) e agli specchietti per evitare di perdere posizioni. Tranne qualche frenata di troppo e il tentativo di Magnussen di rubare la piazza d’onore al pilota di casa Ricciardo non succede praticamente più nulla. È la rivincita delle seconde linee in un Mondiale che comincia con il freno a mano tirato, una Stella d’argento che brilla già (quella di Rosberg e non di Hamilton) e una Ferrari che per poter far sognare dovrà, davvero, rimboccarsi le maniche.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Clooney "Avere figli? Sarà un'avventura"

cinema

Clooney "Avere figli? Sarà un'avventura"

David: i candidati ai premi per attori e attrici

cinema

David: ecco chi sarà in corsa

parodia con Parma/Karma canzone vincitrice sanremo

parodia

Si sorride con il prosciutto di Parma in "salsa" Occidentali's Karma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

È il momento di rinnovare casa sfruttando le agevolazioni fiscali

COSTRUIRE ARREDARE

Agevolazioni fiscali: è il momento di rinnovare casa

Lealtrenotizie

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

3commenti

tg parma

Multe dei varchi: il Comune propone una risoluzione bonaria Video

2commenti

giudice

Parma a Salò senza Baraye. Parma multato per lancio di bottigliette

ente

Provincia, assegnate le deleghe. Bodria è vicepresidente

3commenti

CORTE DEI CONTI

Finto malato e assenteista, infermiere condannato

4commenti

Sicurezza

Parma, blitz nelle cattedrali del degrado

2commenti

FISCO

Condomini, è guerra contro le scadenze impossibili

Corsa contro il tempo per comunicare le spese di ristrutturazione e di risparmio energetico

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis che fine ha fatto?

1commento

Fidenza

Concari, quando la medicina è una missione

alimentare

Barilla, nuovi contratti per il grano duro al Sud

Accordi triennali per l'acquisto di oltre 200mila tonnellate. In Campania crescono i volumi di grano Aureo: +30% nei prossimi 3 anni

quartieri

Ventuno progetti per Parma

Le proposte dei consigli dei cittadini volontari

1commento

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

5commenti

carabinieri

Lite tra vicini, donna esplode colpi in aria a Boretto

E' stata denunciata, ha usato una scacciacani

Collecchio

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco. Video: l'arresto dei ladri

Il servizio del Tg Parma: la testimonianza di un giovane - Video

3commenti

ATLETICA

"Ayo" Folorunso vince i 400: guarda la straordinaria rimonta Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

8commenti

ITALIA/MONDO

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

2commenti

il caso

Killer del catamarano: De Cristofaro è scomparso dal Portogallo

SOCIETA'

denuncia

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale sui social network

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

SPORT

Vietnam

Rigore inesistente: la squadra resta immobile per protesta

LEGA PRO

Parma- Samb 4-2: il film del match Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

nuovo kit

Mercedes Classe A Next, un passo più avanti