SCUOLA

Una nuova classe digitale all'Itsos Gadda di Fornovo

Numerose innovazioni per i modelli didattici e le tecnologie

I relatori del convegno sulla scuola del futuro

I relatori del convegno sulla scuola del futuro

0

 

Classi dipartimento suddivise per disciplina, lavagne interattive, nuovi linguaggi: la scuola del futuro si presenta e prende forma. E’ quanto accaduto ieri all’istituto Gadda di Fornovo, con l’inaugurazione della nuova classe tecnologica, la Teal, dove si è tenuta una lezione dimostrativa, in collegamento con le sedi di Langhirano e Bardi.
La visita di studenti e autorità alla classe digitale, è stata anticipata da un convegno di approfondimento sul tema dell’ innovazione tecnologica legata alla nuove metodologie didattiche. Una sede appropriata, quella dell’Itsos, che nei suoi quarant’anni di attività è rimasta fedele alla sua origine innovativa, legata al mondo dell’informatica e che oggi si presenta con un rapporto di 39 computer ogni cento studenti: la media più alta della provincia di Parma.
A trattare l’argomento, presentato al pubblico dalla dirigente Margherita Ramaglia, erano presenti diversi addetti ai lavori: dai rappresentanti degli uffici scolastici regionale e provinciale Roberto Bondi e Giovanni Desco alle presidi Alessandra Rucci dell’istituto Savoia Benincasa di Ancona e Rita Coccia dell’istituto Volta di Perugia, che hanno portato la loro testimonianza sul lavoro di innovazione, che ha permesso alle loro scuole di essere un modello per altri istituti.
Nei loro interventi i relatori hanno sottolineato come la presenza di nuove tecnologie e di dispositivi moderni nelle aule e l’adozione dei più innovativi testi digitali deve andare di pari passo con il ripensamento del metodo didattico: la tecnologia resta pur sempre uno strumento, un linguaggio che avvicina la scuola al quotidiano dei ragazzi, fatto di connessione e di un accesso continuo alle informazioni.
«Occorre ripensare - è stato detto - un’attività didattica che possa accogliere pienamente tutte le potenzialità offerte dalle innovazioni tecnologiche traendo profitto da esse. Si tratta di un percorso di avvicinamento ad un modello nuovo di scuola e di insegnamento fortemente caratterizzato dall’integrazione del digitale nell’azione didattica che deve iniziare con la connessione della scuola e la formazione degli insegnanti per arrivare in futuro ad avere in ogni istituto non una sola classe privilegiata ma la stessa dotazione tecnologica, in ogni aula».
L’argomento dell’innovazione scolastica non si esaurirà con l’incontro di ieri. La «due giorni» del Gadda proseguirà con l’open day di questo pomeriggio, Alle 14,30 verrà presentata ai ragazzi di terza media e alle loro famiglie l’offerta formativa del Liceo scientifico scienze applicate: laboratori in azienda. All’incontro saranno presenti anche i rappresentanti delle aziende che compongono il Comitato Tecnico Scientifico dell’Istituto: Filippo Di Gregorio per Dallara, Franco Bercella per l’omonima azienda, Linda Antolotti per Turbocoating. Gli ospiti potranno anche visitare l’aula Teal.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I 100 anni di Kirk Douglas

Youtube

I 100 anni di Kirk Douglas Video

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Il 10 giugno

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

Raid notturno

All'asilo di San Prospero rubati i soldi per l'altalena

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

Palanzano

Sandra, la «musicista» delle campane

Progetto

L'auditorium a Busseto? Per ora non si fa

Lega Pro

Oggi Parma-Bassano

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

LEGA PRO

D'Aversa per la panchina, ballottaggio Sensibile-Faggioni per il ds. E' questione di ore Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

4commenti

incidente

Auto si ribalta a Fidenza: un ferito grave

Anteprima Gazzetta

Terremoto: l'aiuto di Parma

Domani si parla anche di San Leonardo, di coca a Sorbolo, di un incredibile furto a un asilo

parma senza amore

Dieci frigoriferi (con materasso e rifiuti) sul marciapiede di via Boraschi

9commenti

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

2commenti

Sorbolo

Addio a Roberta Petrolini, la voce della Cri

cantieri e eventi

Come cambia la viabilità a Parma in settimana 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

LETTERE AL DIRETTORE

Una piccola storia nobile

2commenti

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

PISA

Bimba di 6 anni muore soffocata da una spugna a scuola

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery