FORNOVO

Paura a scuola: una ragazzina ingoia una spilla

Attimi di panico per una studentessa che si stava sistemando lo chador dopo l'ora di ginnastica

Paura a scuola: una ragazzina ingoia una spilla
3

 

Attimi di puro panico alla scuola media «Pietro Zuffardi». Poco prima delle tredici di ieri, nell’ultima ora di lezione del giorno e della settimana nella palestra dell’istituto, un incidente ha visto coinvolta una ragazzina della classe seconda D la quale, dopo aver ingoiato uno spillo metallico, è rimasta paralizzata dal terrore, senza dire niente, temendo che se avesse parlato l’ago sarebbe sceso ancor più in profondità.
La scena drammatica ha immediatamente messo in allarme compagni di scuola, insegnanti e personale scolastico.
.................................L'articolo completo sulla Gazetta di Parma in edicola

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • VELENOSO

    18 Marzo @ 11.39

    Io direi che più di uno schifo, è una pagliacciata e questo teatro con giullari che ridono e cantano con IL MORTO IN CASA è semplicemente aberrante.Domenica non si deve giocare se abbiamo anche solo un briciolo di dignità. CON IL MORTO IN CASA il sipario della farsa e della comparsata va assolutamente abbassato.Meglio anbassare il sipario che abbassare da vinti i calzoni.DOMENICA NON SI DEVE GIOCARE.

    Rispondi

  • Vercingetorige

    09 Marzo @ 11.23

    BRUTTO AFFARE ! Banale fin che si vuole , ma brutto affare . Per fortuna il "tubo digerente" non è un "tubo" . Tra le tante altre caratteristiche è anche dotato di una mobilità propria , e, qualche volta, quando viene inghiottito un oggetto pungente , riesce a rivoltarlo con la punta verso l' alto . BRAVI GLI ENDOSCOPISTI ! Cercando di estrarre un corpo estraneo tagliente o pungente c' è il pericolo , tirandolo su , di provocare lesioni che non aveva fatto andando giù . BRAVI ! Meno male che c' è la "malasanità" !

    Rispondi

  • Biffo

    09 Marzo @ 09.58

    Vedo spesso ragazzine, dai 14 anni in su, delle Superiori, qui a Fidenza, nel quartiere in cui abito. Trovo ridicola questa abitudine tribale ed offensiva, per la donna, di un obbligo a coprirsi il capo, per ragioni arcaiche di cultura pastorale. Il rifiuto, almeno qui, in Italia, di una simile imposizione, sarebbe già un buon segno di integrazione, anche perché io sono convinto che lo si continuo solo per rimarcare un segno distintivo tra noi è l'Islam, quale civiltà e fede superiore.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne del burro"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito

Dramma

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito

PARTITI

La resa dei conti nel Pd e le elezioni

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

ACCADEMIA

Maria Luigia e la fucina delle arti

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

Lutto

Borgotaro piange il maresciallo Bernardi

Cassazione

Omicidio Guarino, le motivazioni dell'ergastolo

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

parma calcio

Vagnati Ds: lo "accoglie" D'Aversa: "Felice di averlo al mio fianco"

AL REGIO

Virginia Raffaele «ladra di facce»

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella chiede a Renzi di congelare le dimissioni: "Bilancio da approvare"

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

SOCIETA'

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

musica

La canzone di Natale di Radio Dj. Torna Elio e...c'è Valentino Video

SPORT

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)