20°

30°

Fornovo

Pio Cavellini, indimenticabile maestro e "storico" corrispondente

Era Cavaliere della Repubblica e Cittadino benemerito. Oggi i funerali. Ha insegnato le aste e le tabelline a intere generazioni di scolari a Fornovo e per trent'anni ha scritto le cronache del paese sulla Gazzetta

Pio Cavellini, indimenticabile maestro e "storico" corrispondente

Pio Cavellini

1

Si è spento all’età di 84 anni Pio Cavellini, Per tutti il «maestro Cavellini». Non solo perché per la sua professione aveva insegnato l’abc e le aste, la storia e la matematica, ad intere generazioni di fornovesi ma perché è stato un maestro di vita, per il suo modo di essere e per ciò che ha dato al paese, nel lavoro, nella sua attività di storico corrispondente della Gazzetta di Parma e nel volontariato. Un signore, testimone autentico di una civiltà che, partendo dall’autorevolezza e dall’attenzione ai bambini nella scuola, si è espressa nella disponibilità verso gli altri e nei valori di correttezza ed educazione che ha seguito per tutta la vita, come raccontano i tanti attestati che Cavellini ha raccolto nel tempo.
Nominato Cavaliere della Repubblica nel 1981, premiato con medaglia d’oro dall’Assistenza Pubblica nel 1992, e come Cittadino Benemerito nel 2002 dal Comune di Fornovo, Cavellini era nativo di Pontremoli.
Dalla Lunigiana, la sua famiglia si era trasferita a Ghiare di Berceto, al seguito del padre, ferroviere. Da qui, viaggiando in treno, aveva frequentato l’istituto magistrale di Parma: tempi di ristrettezze che il maestro ricordava con il sottofondo di una fame persistente.
Era solito ricordare spesso quando con due lire lui e un coetaneo compravano una micca di pane e poi se la dividevano.
A Fornovo Pio Cavellini si era invece trasferito dopo le nozze con Livia Toma, nel 1954: uno dei primi matrimoni officiati dal parroco don Giuseppe Malpeli.
Nel ‘57 prese la cattedra di maestro elementare a Fornovo, nella scuola storica di Via Nazionale: talmente affollata di bambini che le classi contavano quasi quaranta alunni, con turni anche pomeridiani per ospitarli tutti ed una mensa per mettere a tavola i meno abbienti.
Con la sua autorità paterna e affettuosa, Cavellini era perfettamente in grado di seguire la classe e di farsi seguire, se necessario anche con qualche «scoplòn» come ben ricordano i più vivaci.
Per aiutare i suoi ragazzi aveva anche inventato un tabellone elettronico, rimasto per anni in dotazione alla scuola, che si illuminava se gli alunni davano la risposta giusta alle sue domande.
Per oltre trent’anni Cavellini è stato anche il corrispondente della Gazzetta e di Tv Parma: un’attività fatta con estrema passione e amore per la bella scrittura. A ricordarlo gli innumerevoli articoli ugli avvenimenti, le attività del volontariato, della scuola e dello sport, settore nel quale spiccavano le puntuali cronache delle partite di calcio del Fornovo.
Con la stessa cura e passione Cavellini ha fatto volontariato, come milite dell’Assistenza Pubblica, associazione che aveva fondato insieme ad una manciata di compaesani, con sede in Via Martiri della Libertà.
Appassionato di elettronica Cavellini aveva addirittura inventato un dispositivo, un cicalino ante litteram con il quale, in caso di richiesta di soccorso notturna, era in grado di svegliare un altro milite, il professor Gianfranco Alinovi, che abitava nella casa di fronte.
Pio Cavellini lascia la moglie Lidia, i figli Milena con Ferdinando, e Gianluigi con Alessandra e Gaia. E soprattutto la testimonianza di una vita al servizio al suo paese. I funerali si terranno oggi alle 14,30 partendo dal Maggiore di Parma per la Pieve.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Andrea

    06 Maggio @ 19.54

    Sei stato un grande e un amico sincero. Sicuramente da lassù già stai facendo la Pagina di Fornovo della Gazzetta del Paradiso. Sentito condoglianze ai famigliari Roberto C.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

Serena Williams sulla copertina di Vanity (Ed. Usa)

Il caso

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera»

PERSONAGGI

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera» Foto

Notiziepiùlette

Nabila: «Io, al servizio di Parma»
Consigliera marocchina

Nabila: «Io, al servizio di Parma»

Ultime notizie

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli

Autovelox (foto d'archivio)

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana 

Lealtrenotizie

Truffa milionaria, agente immobiliare condannato a 7 anni e mezzo

IL CASO

Truffa milionaria, agente immobiliare condannato a 7 anni e mezzo

ATENEO

Preghiera musulmana, inaugurato lo spazio

TRIBUNALE

Armi e bossoli in casa, primi due patteggiamenti per la banda dei sardi

Intervista

Ermal Meta: «Il mio sogno si chiama musica»

La foto "virale"

Gocce di pioggia su di loro: ed è record di clic

Impresa

L'America's Cup parla parmigiano

SERIE B

Le vacanze dei crociati

LUTTO

La morte di don Bricoli, storico parroco di Riccò e di Vizzola

Incidente

Ciclista investito alle porte di Basilicagoiano (Video)

E' ricoverato in Rianimazione

1commento

furto

Folle notte al Barino, video 1: i ladri se ne vanno con la cassa, video 2  il secondo "visitatore" con 2 bottigliette d'acqua

13commenti

EMERGENZA

Siccità: in pianura la falda ha autonomia solo per altri 70-90 giorni Video

2commenti

Il fatto del giorno

Le parole di Bonaccini riaprono le ferite del Pd parmigiano Video

Crisi pd?

Bonaccini: "Parma poteva essere laboratorio nazionale". Franceschini: "Nati per unire, non dividere"

9commenti

GIUSTIZIA

Via Burla, l'allarme del sindacato: "Il carcere scoppia" Video

Il Sappe dichiara lo stato d'agitazione

1commento

musica

Silvia Olari ci racconta "Fuori di Testa" Videointervista

Consigliera marocchina

Nabila: «Io, al servizio di Parma»

33commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

4commenti

ITALIA/MONDO

follia

Marina di Massa, lite in famiglia: ferisce tre persone col machete

MANTOVA

Il "re dei ristoranti" finisce ai domiciliari per truffa

SOCIETA'

INFORMATICA

Maxi attacco hacker in Russia e Ucraina

Gallery sport

Lo spettacolo del beach volley Gallery

SPORT

SEMIFINALE

Gli azzurrini in dieci: la Spagna dilaga

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat