17°

Fornovo

Viaggio nel tempo per riscoprire la "miniera" del petrolio

Iniziativa di ricerca dell'Università. Visita nel sito di Vallezza, dove ora si progetta di dare vita ad un museo di storia industriale

Viaggio nel tempo per riscoprire la "miniera" del petrolio

Vallezza

0

Visita al sito di Vallezza, Neviano Rossi. Ovvero, la «miniera» per tutti coloro che l’hanno conosciuto o frequentato in passato.
Per alcuni dei visitatori, un viaggio di scoperta. Per altri, come gli studenti universitari, un viaggio che è progetto, per immaginare e lavorare al futuro Parco Museo del Petrolio.
Per altri ancora, un pellegrinaggio nei luoghi della memoria: ex lavoratori della Spi e dell’estrazione petrolifera in generale, figli che hanno ascoltato per anni i racconti di lavoro dei padri o dei nonni un questa valle contadina, che brulicava di attività. Un visita tra memoria e futuro.
Tra memoria e futuro
«Io ho abitato lì per anni, c’era una scalinata che portava al paese»; «Quando venne in visita a Vallezza la regina Margherita di Savoia io e altre bambine erano in corteo con una camicetta bianca» e ancora «Qui dentro si costruiva tutto, eravamo autonomi»: solo alcuni dei ricordi raccolti al volo tra i visitatori.
La seconda giornata del convegno «Paesaggi culturali e progetto; Architettura, tecniche e memoria del petrolio a Fornovo Taro», organizzato dall’Università degli studi di Parma - Dipartimento di ingegneria civile, dell’ambiente del territorio e architettura, gruppo di ricerca architettura, sotto il coordinamento scientifico dei professori Aldo De Poli e Monica Bruzzone, si è svolta sul campo.
A guidare la visita di ieri, Guido Adorni che insieme ad Alberto Usberti di Gas Plus hanno fatto gli onori di casa ai visitatori.
Alla scoperta dei luoghi
Dopo la ricerca, l’approfondimento, la progettualità, il confronto tra gli esperti che per un giorno si sono incontrati a Fornovo, la conoscenza diretta: la scoperta dei luoghi che sono serbatoi di storie e testimonianze materiali e materiali.
Dalle costruzioni che ospitavano centrali ed officine con l’architettura industriale di inizi novecento, ai resti di impianti e tecnologie per l’estrazione, dagli edifici che ospitavano i capiturno e i dirigenti con le loro famiglie o gli uffici ad un archivio documentario e fotografico raccolto ora in una postazione interattiva, che ne consente la consultazione.
Un parco dedicato
Il Parco Museo del petrolio avrà il compito di comporre uno straordinario mosaico, fatto di storia industriale, umanità, reperti, archeologie industriali, documenti e paesaggio.
Perché la storia estrattiva di Vallezza è un tutt’uno con ciò che la circonda, con i campi coltivati, le colline e i boschi: è una brano storico dell’industria italiana perfettamente inserita nel contesto ambientale che la circonda. Un aspetto che l’università ha messo al primo posto di tutta la progettazione espressa in questi anni e che dovrà caratterizzare tutti gli interventi futuri con finalità sia formative che turistiche.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi

Reggio

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi Foto

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Schianto contro un camion: gravissimo un motociclista

traversetolo

Pauroso schianto contro un camion: muore un motociclista

lavoro

Occupazione: Bolzano è regina (73%), Parma è quinta (68,7%)

soragna

Scompare un 50enne: la zona di Diolo setacciata da cinofili ed elicottero Foto

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

1commento

raduno

500 Miles...un fiume di Harley Davidson a Parma Gallery

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

agenda

Street food, primavera in tavola e... tattoo: l'agenda del sabato

tg parma

Presentate le liste di Forza Italia e Fratelli d'Italia Video

Allarme

Un'altra truffa del gas, occhio ai falsi lettori di contatori

polizia

"C'è un'auto sospetta": era rubata e carica di arnesi da scasso

Noceto

Noceto senza tangenziale, Fecci alza il tiro

Trasporto pubblico

Addio Tep: i prossimi 9 anni saranno targati Busitalia

Tep ha 30 giorni per un eventuale ricorso al tribunale amministrativo

10commenti

Viabilità

Troppi camion in paese, allarme a Vicofertile

1commento

assemblea

Ordine commercialisti: approvato il bilancio (positivo)

Incidente

Bimbo investito da un'auto a Fontanellato

Scontro auto-scooter a Sanguinaro: un ferito

PENSIONI

Ape social, al via le domande

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

ambiente

Lupo ucciso e scuoiato: "taglia" per trovare i responsabili

Piacenza

A processo capo scout: avrebbe toccato il seno a una 16enne

1commento

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

I 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

formula uno

Gp di Russia: la prima fila è della Ferrari. Vettel in pole

TENNIS

La Sharapova continua a vincere

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento