-0°

12°

FORNOVO

Un cadavere affiora nel Taro: è Rachid?

Il 35enne era svanito nel nulla il 14 febbraio scorso

Un cadavere affiora nel Taro: è Rachid?
Ricevi gratis le news
0

Forse è stato proprio grazie a un mulinello del Taro che il corpo non è stato inghiottito interamente dall’acqua. Il cadavere, affiorato nel tardo pomeriggio di ieri sotto il ponte della ferrovia di Fornovo, sarebbe quello di Rachid Hattab, l’operaio di origini marocchine scomparso due mesi fa.
Il 35enne, che abita nel paese insieme ai fratelli, era svanito nel nulla in un sabato come tanti. Solo l’auto – con a bordo il cellulare, i documenti, il giubbotto – era stata ritrovata a Rubbiano, frazione di Solignano, vicino al Lago del Lupo.
Da allora solo affannose ricerche e foschi pensieri. Il condizionale sull’identità rimane comunque d’obbligo, vista la cortina di silenzio dei carabinieri impegnati nelle delicate indagini per ricostruire l’accaduto. Il riserbo è massimo anche se, secondo alcune testimonianze che per ora non trovano riscontri ufficiali, sarebbe stato proprio un familiare a notare l’uomo nell’acqua e a dare l’allarme.
Il corpo senza vita è rimasto impigliato tra le frasche di un isolotto, esattamente al centro del fiume e sono state particolarmente delicate le operazioni di recupero. Dopo la segnalazione, la macchina dei soccorsi si è messa in moto a tempo record e le divise sono approdate a Fornovo in una manciata di minuti.
E’ occorsa tutta l’esperienza dei vigili del fuoco di via Chiavari per evitare di incappare nelle insidie del fiume. La corrente prepotente ha dato non poco filo da torcere, ma i pompieri, a bordo di un gommone da rafting, sono riusciti a recuperare la persona senza vita e a riportarla a riva.
Difficile stabilire le cause del decesso, soprattutto perché il cadavere era in avanzato stato di decomposizione. Comunque i militari della Compagnia di Salsomaggiore e quelli di Fornovo hanno subito preso in pugno le redini della situazione. A Fornovo è arrivato subito anche il magistrato che ha coordinato le operazioni. Così si riapre, anche se non è mai stato chiuso, il caso del giovane operaio scomparso senza lasciare tracce due mesi fa.
Rachid è uscito di casa alle 10,30 di sabato 14 febbraio per un caffè al bar. Avrebbe dovuto attaccare al lavoro in un prosciuttificio a Sala Baganza attorno alle 14,30, ma di fatto il turno è saltato e si è trattenuto fino alla cena coi colleghi. Poi il 35enne è stato inghiottito nel nulla. Scomparso. La famiglia aveva immediatamente dato l’allarme e i volantini con le foto dell’operaio, insieme ai numeri di telefono, sono comparsi dalla città alla montagna.
Un viso pulito che campeggiava sulle bacheche dei distributori di benzina e metano, sulle vetrine di bar e ristoranti. Impossibile non pensare a un legame tra il corpo senza vita e l’inquietante storia di Rachid. A prescindere dalla certezza dell’identità, in quelle acque gelide un corpo senza vita c’è rimasto parecchio tempo. Muto testimone di una tragedia ancora senza spiegazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Profilo Instagram di  Ed Sheeran

Profilo Instagram di Ed Sheeran

musica

Ed Sheeran annuncia il fidanzamento con Cherry Seaborn

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Biondo e Filippo riammessi nella scuola di Amici

televisione

Biondo e Filippo riammessi nella scuola di Amici, espulso Nicolas

Notiziepiùlette

Ultime notizie

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito secondo Dylan

IL DISCO

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito western secondo Dylan

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Borseggi, la paura viaggia sull'autobus

Criminalità

Borseggi, la paura viaggia sull'autobus

3commenti

IL CASO

Omicidio di Michelle, l'ex fidanzato «totalmente capace di intendere e volere»

WEEKEND

Bancarelle, musica e benedizioni degli animali: l'agenda della domenica

VIABILITA' E BUROCRAZIA

Strade pronte, ma restano chiuse

2commenti

LA STORIA

Aurora, 18enne con disabilità: «Nessun sogno è precluso»

TORRILE

Fine dell'incubo per i vicini del piromane

SALUTE

Un test del sangue per otto tipi di tumore

Ko a Cremona

Anno nuovo, Parma vecchio

1commento

Animali

«Delon sbaglia: non si uccide il proprio cane»

1commento

PARMA

Oltretorrente: cori gospel in strada per contrastare lo spaccio Video

Iniziativa di "Oltretutto Oltretorrente" con il coro gospel Zoe Peculiar

10commenti

SERIE B

Cremonese-Parma 1-0: crociati sconfitti a pochi minuti dalla fine sotto gli occhi di Lizhang Foto Video

Nel primo tempo squadre equilibrate, poi i crociati calano. La Cremonese aumenta il pressing e fa gol con Cavion

9commenti

DIARIO DELLA TRASFERTA

"Tutti a Cremona!": quasi 2mila tifosi da Parma Foto Video

Uno dei pullman ha qualche problema al motore in autostrada ma riesce a raggiungere lo stadio di Cremona. Molti tifosi in auto

APPENNINO

Escursionisti in difficoltà per il ghiaccio: due interventi del Soccorso Alpino sul Marmagna

In salvo due 29enni toscane e due uomini del Parmense. Appello del Saer: "Usate l'attrezzatura adatta"

PARMA

Scontro fra due auto in via Venezia

PERSONAGGIO

Danilo Coppe:«Io, ispirato da John Wayne»

I primi botti da bambino con il piccolo chimico «Lavoro a un libro sui crimini legati alle bombe»

FURTI

Ladro in fuga si lancia da una finestra al quarto piano: ferito e... arrestato Foto

Di chi sono tutti questi oggetti rubati?

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La strana democrazia delle parlamentarie

di Francesco Bandini

1commento

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

praga

Rogo in hotel, l'attore Alessandro Bertolucci: "Salvo ma ho visto morire due persone"

INCIDENTI

Auto finisce contro un muro, morto 35enne nel Reggiano

SPORT

SERIE B

Cremonese-Parma 1-0: gli highlights della partita Video

Cremonese-Parma

D'Aversa: "Dispiace non vedere la 'cattiveria' giusta per portare a casa il risultato" Video

1commento

SOCIETA'

Turismo

Venezia, 1.100 euro di conto per 4 bistecche e una frittura di pesce

1commento

LA PEPPA

La ricetta della domenica - Quiche di carciofi

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

NOVITA'

Gamma Fiat 500 Mirror, infotainment "allo specchio"