19°

34°

Comune

Fornovo, scattano i controlli sui gatti randagi

Fornovo, scattano i controlli sui gatti randagi
Ricevi gratis le news
1
 

Emanata di recente, dal Comando unificato di polizia municipale, di Fornovo, Medesano e Solignano, una nuova ordinanza riguardante i gatti liberi. Si tratta di una regolamentazione che introduce un nuovo metodo di censimento delle colonie feline sul territorio di competenza, in linea con i provvedimenti adottati da altri Comuni parmensi: un aiuto ed un riconoscimento per chi quotidianamente si prende cura dei gatti. In base al regolamento, d’ora in avanti il censimento delle colonie feline verrà effettuato semestralmente in modo da certificare il numero degli animali e pianificarne la sterilizzazione da parte dei servizi sanitari, che operano in collaborazione con il comune.

Questa attività di monitoraggio consentirà alle persone che si prendono cura di questi animali semi-domestici di controllarne lo stato di salute ma, soprattutto, di evitarne la proliferazione incontrollata che potrebbe essere anche oggetto di epidemie. L’ordinanza stabilisce che i gatti liberi presenti sul territorio comunale sono sotto controllo e tutela del comune di Fornovo, che opera in collaborazione e sotto la vigilanza dell’Azienda sanitaria locale. Nel caso di episodi di accertato maltrattamento, il Comune si riserva la facoltà di procedere nei confronti dei responsabili. Sull’intero territorio comunale è vietato a chiunque non autorizzato di offrire cibo a gatti o altri animali liberi, compresi i volatili vaganti, o lasciarne comunque a loro disposizione. Chiunque intende collaborare per la gestione delle colonie feline, anche solo con offerte di cibo, deve contattare l’ufficio di polizia municipale di Fornovo per essere riconosciuto come «referente», consegnando all’ufficio i dati relativi ai gatti liberi di propria competenza e precisando il numero dei soggetti ed i relativi dati identificativi: il censimento dovrà essere mantenuto aggiornato, relativamente al numero di gatti presenti e alle loro condizioni di salute; sarà cura del Comune verificare l’effettiva esistenza e lo stato della colonia. I referenti delle colonie, individuati in coloro che firmano le schede regionali di rilevazione delle colonie feline, dovranno quindi accettare da parte del Comune i seguenti incarichi: provvedere all’alimentazione dei gatti, alla loro cura, cattura e trasporto per eventuale sterilizzazione o, previo accordo con il Comune, per altre prestazioni veterinarie da e verso le strutture convenzionate col Comune, oppure con l’Ausl nell’ambito del programma di limitazione delle nascite.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Massimiliano

    17 Ottobre @ 01.39

    La, questa si che è una notiziona da prima pagina....

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena

EMERGENZA

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena Foto

La circolazione dei treni è ripresa alle 17,45

tg parma

Charlie Alpha, 27 anni fa la tragedia: il racconto e le immagini dell'epoca Video

ANTEPRIMA GAZZETTA

Inchiesta Pasimafi: negata la libertà a Fanelli Video

Le anticipazioni del vicedirettore Claudio Rinaldi

Tragedia

La disperazione degli amici di Diawara: «Non siamo riusciti a salvarlo»

1commento

POLESINE

Cavallo sprofonda nel fango: salvato dai vigili del fuoco Video

CONCORSO

Miss Italia, Bedonia incorona Asia. Secondo posto per Miss Parma Foto

Eletta la quinta delle 11 ragazze che andranno alle prefinali di Jesolo

DELITTO DI NATALE

Suicidio di Turco, si indaga per omicidio colposo

1commento

FONTANELLATO

L'incendio di Sanguinaro visto dal cielo: video

STAZIONE

Parcheggi «kiss and go»: dopo 15 minuti a Parma scatta il pedaggio Foto

3commenti

SALSO

In nove giorni due visite dei ladri

BUSSETO

Auto fuori strada a Roncole: paura per una bimba di 4 mesi

La piccola non è grave

Medesano

Cade dalla finestra e resta sospesa nel vuoto: paura per una donna a Ramiola

Sul posto il 118 e i vigili del fuoco

PARMA

L'«altro» Ferragosto all'insegna della solidarietà

CALCIO

Parma, domani amichevole con l'Empoli: Gagliolo, Dezi e Insigne osservati speciali Video

Il TgParma fa il punto sulla preparazione della squadra

chiesa

Parroci, si cambia. Dalla città alla montagna: le nomine del vescovo

Il saluto degli "storici" don Mora e don Fontana. Novità anche per Marano, Langhirano, Corniglio

3commenti

Traversetolo

Croce azzurra, volontari cercansi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

ATTENTATO

Tra i feriti e i soccorritori sulla Rambla a Barcellona

Bassa reggiana

Violenta brutalmente un minorenne: arrestato 21enne richiedente asilo

2commenti

SPORT

FORMULA 1

Alonso (McLaren): "Senza un progetto vincente lascio"

YOUTUBE

Totti passa la palla a un tifoso... da una barca all'altra

SOCIETA'

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

1commento

CANADA

Perde l’anello nell’orto: lo ritrova 13 anni dopo... intorno a una carota

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti