15°

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il lago Santo visto dal drone

Fotografia

Il lago Santo visto dal drone Foto

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Serenate al balcone: i vicini protestano ma "Topolino" canta ancora

Napoli

Serenate al balcone: i vicini protestano ma "Topolino" canta ancora Foto

Notiziepiùlette

«Vini da scoprire», guida sentimentale che porta da Ancarani

IL VINO

«Vini da scoprire», guida sentimentale che porta da Ancarani

di Andrea Grignaffini

FOTO DEI LETTORI

Un lettore: "Reti da letto abbandonate in via Carducci"

"Sono lì da circa tre settimane"

Reti da letto abbandonate in via Carducci: foto del lettore Pier Lucchina

Reti da letto abbandonate in via Carducci: foto del lettore Pier Lucchina

2

Un nostro lettore, Pier Lucchina, ci scrive via Facebook segnalando reti da materasso abbandonate da tempo in via Carducci: «Riguardo alla pubblicazione di oggi 24 novembre della foto inerente al degrado in via Solari dove è stato buttato un materasso - scrive il lettore - vorrei segnalare che in via Carducci proprio dietro al Teatro Regio qualcuno ha buttato due belle reti da letto se qualcuno degli addetti al decoro urbano dovesse venire l'ispirazione può fare un bel matrimoniale». Secondo il lettore, «le reti sono li da circa 3 settimane nonostante le nostre segnalazioni».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

commenti 2
  • andrea

    07 Dicembre @ 18.12

    Venite siori e siore a vedere lo schifo che è stato lasciato OGGI 7/12/2013 in Piazzale S.Bartolomeo dopo il mercato. Cosa è il biglietto di presentazioni per le spese coi pochi soldi rimasti delle feste di Natale??? Facciamo la multa ai responsabili, perché la legge è uguale per tutti, no è vero mi sono sbagliato le legge non è uguale per tutti.

    Rispondi

  • Selene

    27 Novembre @ 18.34

    Il problema vero è che nonostante le segnalazioni che possano venire fatte direttamente ad IREN o mediante il tramite de La Gazzetta di Parma certi atteggiamenti virtuosi dei ns concittadini non trovano mai una soluzione nonostante gli addetti alle pulizie ci passino anche 3 volte alla settimana di fronte ad immondizie o rifiuti ingombranti abbandonati per le strade, E' vero che non deve passare il concetto che IREN debba rispondere sempre ai comportamenti incivili della gente, ma allora chi deve provvedere l'esercito della salvezza ?

    Rispondi