raccolta fondi

Destination hope In mostra le foto di Gandolfi

Destination hope In mostra le foto di Gandolfi
0

Oltre 120 fotografie per 13 storie e un unico scopo: sensibilizzare l'opinione pubblica sul diritto alla salute. Si intitola «Destination hope» (destinazione speranza). Una grande mostra dedicata al tema dell'accesso alla sanità nel mondo. La organizza l'agenzia Parallelozero, tra i cui fondatori e fotografi c'è anche il fotoreporter parmigiano Alessandro Gandolfi. E proprio Gandolfi, che ha una lunga serie di servizi alle spalle per le più prestigiose riviste nazionali e internazionali, firma quattro delle tredici storie che compongono Destination hope.
La mostra si svolgerà a Palazzo Braschi nel cuore rinascimentale di Roma (fra Piazza Navona e Corso Vittorio Emanuele) dal prossimo 27 settembre al 9 gennaio 2015, nel Festival della Letteratura di Viaggio. E i fondi necessari per l’organizzazione della mostra saranno raccolti anche attraverso una campagna di crowdfunding lanciata a fine agosto. Chiunque volendo può donare (da 10 euro in su) cliccando il progetto Destination Hope sul sito www.produzionidalbasso.com
«Il diritto alla salute è universale -spiegano i promotori dlel'iniziativa -. Eppure la salute non è per tutti, e spesso nemmeno a portata di mano. Milioni di persone sulla terra sono costrette a lunghi viaggi per sottoporsi a cure non disponibili nella loro città o nel loro paese. A volte le cure sono troppo care, altre volte inesistenti o addirittura illegali in quella particolare nazione. Ma nella maggior parte dei casi i drammi personali e collettivi legati a questi flussi migratori della salute restano sconosciuti. Sono loro i protagonisti di Destination Hope: esseri umani che ogni giorno si affannano per ottenere cure migliori. Aggirando ostacoli geografici, superando confini politici... Innumerevoli casi uniti da un comune denominatore: la speranza».
I fotografi impegnati sono cinque (oltre a Gandolfi, Simone Cerio, Bruno Zanzottera, Sergio Ramazzotti e Paulo Siqueira). Le storie che raccontano - come detto - sono tredici. C'è la drammatica situazione della chirurgia traumatologica nell'Afghanistan martoriato da anni di guerre. L'ospedale cattolico nel nord del Benin che cura i musulmani provenienti dal NIger. O la complessa situazione sanitaria nella striscia di Gaza. ma anche le cliniche plastiche della Corea del Sud dove le giapponesi vanno a farsi operare a basso prezzo per togliere gli occhi a mandorla. O il viaggio di un corriere volontario tedesco che porta il midollo osseo a un paziente in attesa di trapianto. E poi le mamme in affitto in India, le assistenti sessuali per disabili in Italia, il suicidio assistito in Svizzera, la cannabis terapeutica negli Stati uniti. I lunghi viaggi verso i centri medici nell'Himalaya o sulle montagne peruviane m aanche quelli degli americani meno abbienti che devono cercare le cure a buon mercato in Messico.r.c.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I 100 anni di Kirk Douglas

Youtube

I 100 anni di Kirk Douglas Video

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Il 10 giugno

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

Raid notturno

All'asilo di San Prospero rubati i soldi per l'altalena

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

Palanzano

Sandra, la «musicista» delle campane

Progetto

L'auditorium a Busseto? Per ora non si fa

Lega Pro

Oggi Parma-Bassano

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

LEGA PRO

D'Aversa per la panchina, ballottaggio Sensibile-Faggioni per il ds. E' questione di ore Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

4commenti

incidente

Auto si ribalta a Fidenza: un ferito grave

Anteprima Gazzetta

Terremoto: l'aiuto di Parma

Domani si parla anche di San Leonardo, di coca a Sorbolo, di un incredibile furto a un asilo

parma senza amore

Dieci frigoriferi (con materasso e rifiuti) sul marciapiede di via Boraschi

9commenti

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

2commenti

Sorbolo

Addio a Roberta Petrolini, la voce della Cri

cantieri e eventi

Come cambia la viabilità a Parma in settimana 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

LETTERE AL DIRETTORE

Una piccola storia nobile

2commenti

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

PISA

Bimba di 6 anni muore soffocata da una spugna a scuola

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery