18°

Portici del grano

Parma dormiente e incantata nelle fotografie di Pezzani

Parma dormiente e incantata nelle fotografie di Pezzani
0

«Parma dorme» e mentre dorme un fotografo la ritrae e la sorprende nella sua spoglia bellezza, in una semplicità densa di storia e di storie da lasciar affiorare tra sussurri di luce e ombre silenziose. Sotto i Portici del grano vediamo (fino all’11 novembre), in 50 scatti realizzati tra 2013 e 2014, quella Parma dormiente e incantata, a tanti invisibile, ma non all’occhio attento di Gianni Pezzani. Colornese d’origine, ma da anni viaggiatore di fatto (tra il 1983 e il 1993 si è spostato tra Bali, Tokyo e Nuova Zelanda) e d’immaginazione, è noto fotografo internazionale. E’ stato nell’annuario «Photography year», ha esposto alla Leopolda di Firenze, alla Fondazione Magnani Rocca, alla Peggy Guggenheim Collection, al Palazzo del Governatore a Parma in «Nove100» e collabora con Vogue. La caratteristica che contraddistingue il suo lavoro è l’assoluta limpidezza d’osservazione, la capacità di cogliere il fascino e l’espressività delle cose semplici. Ogni luogo ha già in sé la forza della memoria, la tensione dell’attesa, della vita che vi respira dentro. Sembra di sentire il rumore della luce dei lampioni nella notte. E questo rumore racconta. Come raccontano le tinte vere delle cose, più dell’abusato bianco e nero che fa tanto cartolina d’antan.
Pezzani ha restituito la dignità e il valore al colore nella fotografia urbana e di paesaggio, affrancandosi da una monocromia imperante tra gli anni ‘60-’70. Ritroviamo una Parma che tutti conoscono, senza discrimine tra zone più o meno centrali, più o meno culturalmente importanti. Questi luoghi nella notte solitari, svuotati di presenza, sono in realtà densi di storie trascorse e in attesa di nuove. Come nature morte, vibrano di vita. Parlano le pietre antiche, i selciati, ma anche i cartelli, le macchine, le moto. Bisbigliano i nostri ricordi. Nella notte, mentre «Parma dorme» e tutto è immobile, i fantasmi del passato e del giorno affollano piazze, strade, angoli e Pezzani li cattura, restituendone la magia. I suoi sguardi però non cercano di evitare il particolare prosaico e magari antiestetico di un’auto parcheggiata, di una scritta a metà, di una fredda insegna. Anzi, egli insiste sulle auto, come in un’altra recente serie fotografica, insiste sulle fastidiose mosche. Elementi per lo più giudicati di disturbo, lui li evidenzia, gli servono per dire la vita. Le macchine davanti a monumenti antichi rischiano di essere esteticamente ingombranti come le mosche sulle pagine di un libro. Riesce a renderle piacenti, quanto i palazzi e gli scorci antichi di quella Parma turistica, ruffiana e artificiale che qui non c’è. La città appare così com’è, struccata, ingombra di cose, di un presente invadente ma autentico. Pezzani l’accarezza con lo sguardo come un innamorato farebbe con la sua donna addormentata. Parma dorme. Ed è bellissima. Così nostra e vera. Così da lui amata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Antonio Banderas, ho avuto un infarto ma sto bene

Cinema

Antonio Banderas: "Ho avuto un infarto. Ora sto bene"

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Il Parma torna alla vittoria: 4-1 a Gubbio. E' al secondo posto in classifica

LEGA PRO

Il Parma vince 4-1 a Gubbio e sale al secondo posto Foto

Gol di Calaiò e Nocciolini; autorete dei padroni di casa e infine gol di Iacoponi. Infortunio muscolare per Giorgino

curiosità

Coppa Cobram: quando Parma prende la "bomba" e pedala Fantozzi-style Le foto

Falcone-Borsellino

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

6commenti

l'agenda

Domenica tra mercatini golosi, castelli e... la Coppa di Fantozzi

l'appello

La figlia del partigiano Ras: "Vorrei trovare la famiglia di Parma che lo ospitò" Video

1commento

Viale Barilla

Lite tra giovani, ma chi ha la peggio è un vigile

6commenti

Dai lettori

"Borgo delle Colonne e piazzale D'Acquisto: parcheggi selvaggi ma niente multe di notte" Foto

esclusiva

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

16commenti

Langhirano

La torta delle paste rosse: la storia di un paese in una ricetta

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno

1commento

Il commosso addio di Collecchio a Graziella

Collecchio

Ladri incappucciati messi in fuga dai residenti  

1commento

podisti

Tutti i protagonisti della Manarace di Fontevivo Foto

ospedale

Radioterapia, arrivano nuove tecnologie

Le testimonianze dei pazienti: "Così sconfiggiamo la paura"

commemorazione

Un anno senza Mario il clochard: il quartiere lo ricorda pensando agli "ultimi" Foto

gazzareporter

"Via Nenni e il divieto di sosta...."

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

L'esempio di Londra contro il terrorismo

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

A10

Tir si ribalta e uccide due operai: arrestato il camionista Foto Video

rimini

Cadavere di donna in trolley al porto. E' la cinese sparita durante crociera?

WEEKEND

la peppa

La ricetta della domenica - Tartine fiorite

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

formula 1

Trionfo rosso: Vettel domina il Gp d'Australia. Hamilton secondo

motomondiale

Speciale Vecchi “leoni” e giovanotti rampanti iniziata la caccia al titolo di Marquez

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso di può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017