19°

Portici del grano

Parma dormiente e incantata nelle fotografie di Pezzani

Parma dormiente e incantata nelle fotografie di Pezzani
0

«Parma dorme» e mentre dorme un fotografo la ritrae e la sorprende nella sua spoglia bellezza, in una semplicità densa di storia e di storie da lasciar affiorare tra sussurri di luce e ombre silenziose. Sotto i Portici del grano vediamo (fino all’11 novembre), in 50 scatti realizzati tra 2013 e 2014, quella Parma dormiente e incantata, a tanti invisibile, ma non all’occhio attento di Gianni Pezzani. Colornese d’origine, ma da anni viaggiatore di fatto (tra il 1983 e il 1993 si è spostato tra Bali, Tokyo e Nuova Zelanda) e d’immaginazione, è noto fotografo internazionale. E’ stato nell’annuario «Photography year», ha esposto alla Leopolda di Firenze, alla Fondazione Magnani Rocca, alla Peggy Guggenheim Collection, al Palazzo del Governatore a Parma in «Nove100» e collabora con Vogue. La caratteristica che contraddistingue il suo lavoro è l’assoluta limpidezza d’osservazione, la capacità di cogliere il fascino e l’espressività delle cose semplici. Ogni luogo ha già in sé la forza della memoria, la tensione dell’attesa, della vita che vi respira dentro. Sembra di sentire il rumore della luce dei lampioni nella notte. E questo rumore racconta. Come raccontano le tinte vere delle cose, più dell’abusato bianco e nero che fa tanto cartolina d’antan.
Pezzani ha restituito la dignità e il valore al colore nella fotografia urbana e di paesaggio, affrancandosi da una monocromia imperante tra gli anni ‘60-’70. Ritroviamo una Parma che tutti conoscono, senza discrimine tra zone più o meno centrali, più o meno culturalmente importanti. Questi luoghi nella notte solitari, svuotati di presenza, sono in realtà densi di storie trascorse e in attesa di nuove. Come nature morte, vibrano di vita. Parlano le pietre antiche, i selciati, ma anche i cartelli, le macchine, le moto. Bisbigliano i nostri ricordi. Nella notte, mentre «Parma dorme» e tutto è immobile, i fantasmi del passato e del giorno affollano piazze, strade, angoli e Pezzani li cattura, restituendone la magia. I suoi sguardi però non cercano di evitare il particolare prosaico e magari antiestetico di un’auto parcheggiata, di una scritta a metà, di una fredda insegna. Anzi, egli insiste sulle auto, come in un’altra recente serie fotografica, insiste sulle fastidiose mosche. Elementi per lo più giudicati di disturbo, lui li evidenzia, gli servono per dire la vita. Le macchine davanti a monumenti antichi rischiano di essere esteticamente ingombranti come le mosche sulle pagine di un libro. Riesce a renderle piacenti, quanto i palazzi e gli scorci antichi di quella Parma turistica, ruffiana e artificiale che qui non c’è. La città appare così com’è, struccata, ingombra di cose, di un presente invadente ma autentico. Pezzani l’accarezza con lo sguardo come un innamorato farebbe con la sua donna addormentata. Parma dorme. Ed è bellissima. Così nostra e vera. Così da lui amata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La tata dell'ex Spice Girl Mel B: "Relazione a tre con suo marito"

gossip

La tata dell'ex Spice Girl Mel B: "Relazione a tre con suo marito" Foto

Le 10 foto con più like nella storia di Instagram

social

Le 10 foto con più like nella storia di Instagram: dominio Beyoncé e Selena Gomez 

Scocca l'ora di nove bellissime 50enni:  Cindy Crawford

L'INDISCRETO

Riuscireste a dire di no a queste nove bellissime 50enni?

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Schianto all'incrocio, muore un 55enne

Pieveottoville

Schianto all'incrocio, muore un 55enne

ordinanza

Piazzale Pablo e parco Falcone: scatta il divieto alcolici

3commenti

appuntamenti

Sagre, concerti e street food: l'agenda del 24 e 25 aprile

Eventi 23, 24 e 25 aprile: viabilità modificata, divieto vendita bottiglie e lattine, info sui concerti - Guarda

BORGO DELLE COLONNE

Assalto dei ladri al bar Portici

Lutto

Il Montanara piange Pessina

gazzareporter

"Servizi igienici provvisori in Cittadella: e i disabili?"

LIRICA

«Masnadieri» snobbati

CONCERTO

Brunori Sas, in Pilotta tutto bene

VENDITA DELLE AZIONI

Fiere, più sviluppo grazie al privato

Tornolo

Addio a Chiara Lusardi, una «roccia» di 103 anni

incidente

Pedone investito in via Spezia: è grave

Lutto

Trovato morto in casa l'avvocato Alberto Quaini

lega pro

D'Aversa: "Ora deve tornare a scattare la scintilla dell'entusiasmo" Video

1commento

36a giornata

Super Santarcangelo, Feralpi incredibile rimonta (sulla Reggiana). Foggia in B

Sprint secondo posto: domani Albinoleffe-Pordenone e Padova-Ancona (ore 20.30) e Parma-Sudtirol (ore 20.45)

eventi

Mostra del fumetto: il Wopa come...Wonderland Gallery

cibo on the road

Castle Street Food, continua l'assedio a Fontanellato Gallery

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

I vecchi partiti? Meglio di oggi

2commenti

EDITORIALE

Francia: l'Isis cerca di dirottare il voto

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Presidenziali 2017

Francia: Macron e la Le Pen al ballottaggio

televisione

Addio a Erin Moran, "Sottiletta" Joanie di Happy Days Videoricordo

1commento

SOCIETA'

VIDEO

Il ghepardo attacca la turista e cerca di azzannarla

gazzareporter

Un lettore: "Ma i vigili controlleranno anche le Harley Davidson?"

3commenti

SPORT

tragico schianto

Incidente mortale: addio al rugbysta Andrea Balloni

calcio

Dramma per Vidal: cognato ucciso a colpi di pistola alla testa

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"