23°

fotografia

La storia di Parma in fotografia

Dalla Marcia su Roma alle elezioni politiche del 1948. Anche scorci che non esistono più nelle immagini di Mario e Armando Amoretti

La storia di Parma in fotografia

Storia di Parma in fotografia

Ricevi gratis le news
0

Ci sono i momenti ufficiali come la celebrazione per l’anniversario della Marcia su Roma, in uno scatto dell’ottobre 1939 in via Melloni, la visita di Mussolini a Parma nell’ottobre del 1941 o le prime elezioni politiche del 1948. E poi ci sono angoli della città che non esistono più, immagini che parlano di una Parma che molti non hanno mai conosciuto: quella delle Barricate del 1922. E’ questo il percorso tracciato dalle 150 fotografie di Armando e Mario Amoretti messe a diposizione, nel chiostro della Casa della Musica, per la mostra «Impressioni storiche. Parma dal Fascismo alla Liberazione», visitabile fino al 24 maggio.
Un percorso quello offerto attraverso gli scatti dei due fotografi parmigiani, padre e figlio, che non vuole solo raccontare una parte della storia che va dal 1922 al 1948, ma vuole anche mostrare i diversi volti di una città e dei suoi cittadini, il cambiamento politico, sociale e urbanistico causato dall’oppressione fascista.
«Sono molto emozionata - ha raccontato Bianca, figlia di Mario Amoretti - perché queste foto mi ricordano il lavoro di mio padre e mio nonno. Per tanto tempo sono state chiuse nei nostri archivi e finalmente oggi possiamo condividerle con la città».
Il progetto è stato reso concreto dall’impegno di Andrea Tinterri, ideatore e curatore della mostra e figlio di Bianca Amoretti, che insieme all’Istituto storico della Resistenza e dell’Età Contemporanea di Parma ha realizzato l’esposizione in cui sono presenti anche i 24 scatti, quasi tutti inediti, che raccontano le Barricate di Parma nel 1922. Sono foto che fanno da corollario alla mostra perché rappresentano la «memoria liberata», come le ha definite lo stesso Tinterri.
«Credo che non si debba distinguere tra grandi o piccole mostre - ha commentato l’assessore alla Cultura Maria Laura Ferraris presente all’evento -, penso che ci siano mostre più o meno interessanti e questa sicuramente lo è perché restituisce alla città un racconto che fa parte della sua storia».
Dopo il 24 maggio, la mostra verrà donata al Comune. «Una proposta - ha chiarito l’assessore Ferraris - potrebbe essere quella di farla vivere all’interno delle nostre biblioteche, penso in particolare alla Civica che è inserita in un contesto, quello dell’Oltretorrente, particolarmente appropriato».
La mostra è aperta al pubblico tutti i giorni, con i seguenti orari: dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 18, il sabato dalle 10 alle 18 e la domenica dalle 14 alle 18.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gomorra 3 la serie debutta in anteprima in sala

serie tv

Gomorra 3: la serie debutta in anteprima in sala

Cane veglia per ore "amico" morto in strada. La foto commuove il web

ANIMALI

Un cane veglia per ore il suo "amico" morto in strada: commozione a Roma (e sul web)

Angelina Jolie, perdono Brad se ha imparato lezione

cinema

Angelina Jolie: "Perdono Brad se ha imparato la lezione"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

52 offerte di lavor

LA BACHECA

79 offerte per chi cerca lavoro

Lealtrenotizie

Madregolo, schianto tra un'auto e una moto: un ferito grave

incidente

Madregolo, schianto tra un furgone e una moto: un ferito grave

ladri in azione

Sorbolo, foto-cronaca da un tentato furto in abitazione

carabinieri

Lite con coltello in via Lazio: e così viene incastrato per furto

3commenti

COMUNE

Sicurezza: proposte del centrosinistra su vigili, controlli e inclusione sociale

basilicagoiano

Spaccata al bar: videopoker svuotati in un casolare

Calcio

Per il Parma un altro ko

13commenti

Criminalità

Via Traversetolo, porta di un bar sfondata con un tombino

1commento

Via Paradigna

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

6commenti

OPERAZIONE

Patrimoni nascosti all'estero, domani gli interrogatori

boretto

Si schianta al limite del coma etilico, denunciato. E rischia multa fino a 10mila euro

Lutto

Addio a Giordana Pagliari, un'istituzione del teatro dialettale

1commento

san leonardo

Vivono coi figli tra topi e rifiuti

17commenti

SOS ANIMALI

E' scomparsa Molletta in zona Cornocchio

Scuola

Al Rasori inaugurate le aule dei ragazzi del Bocchialini

Il caso

Neviano, guerra ai «furbetti» dei rifiuti

IREN

Acquedotto: ancora una notte di disagi a Sorbolo e Mezzani

Interruzioni o cali di pressione possibili anche in via Beneceto a Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

Terremoto

Messico: una bimba viva sotto le macerie della scuola Foto

BERGAMO

Violentata operatrice del centro per migranti: arrestato 27enne della Sierra Leone

3commenti

SPORT

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

Moto

Valentino Rossi annuncia: "Ad Aragon ci sarò"

SOCIETA'

MUSICA

"Wise - Lettere di scuse": canzone parmigiana della band "The Opposite" Video

lite a seattle

Svastica al braccio: steso con un pugno da un afroamericano

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

PNEUMATICI

Michelin ha una "Vision". Ed è in 3D