11°

17°

Fotografia

Ghizzi Panizza torna in Cile: seconda "missione" sulle Ande

Assieme all'amico Luca Robuschi, testerà - primo al mondo - nuova attrezzatura della Nikon per la fotografia astronomica

Ghizzi Panizza torna in Cile: seconda "missione" sulle Ande
Ricevi gratis le news
0

Alberto Ghizzi Panizza torna in Cile per completare la "missione" affidatagli dalla Nikon: fare i primi test di una speciale macchina fotografica. Attrezzatura all'avanguardia per la fotografia astronomica. Dopo il viaggio fino a quota 5mila negli osservatori di Alma e Paranal, sulle Ande, a partire dal 12 luglio il fotografo parmigiano farà un secondo viaggio per una "fase 2". Dopodiché, se le aspettative saranno confermate, nel padiglione cileno all'Expo si potranno fare scatti in tempo reale al limpido cielo di quella parte di Sudamerica: il deserto di Atacama, un'area dove non piove praticamente mai. 
In aprile, Alberto Ghizzi Panizza e Stefano Conti hanno compiuto una serie di esperimenti fotografici ma sono stati costretti a usare macchine già testate. Ora invece è pronto il nuovissimo modello che la Nikon ha progettato per la fotografia astronomica. E toccherà a Ghizzi Panizza testarlo, primo al mondo. Il 12 luglio tornerà in Cile - l'aveva detto, che sarebbe andato volentieri una seconda volta... - anche se con un nuovo compagno: il suo amico Luca Robuschi, mentre Conti è trattenuto a Parma per impegni di lavoro. 
"Andiamo a Paranal a montare una o due macchine astronomiche, finalmente disponibili, con materiale Nikon - spiega Ghizzi Panizza -. Faremo l'installazione definitiva in quello che per l'astrofotografia è il posto migliore del mondo. Durante il primo viaggio c'era la luna piena e non sono riuscito a vedere 'bene' il cielo. Il secondo viaggio è stato programmato durante la luna nuova: si dovrebbe vedere bene la Via Lattea". 
Diciamo che agli occhi di un profano, già le foto al cielo fatte nel primo viaggio non erano venute male... Ma per le esigenze di una missione dall'altissimo profilo tecnico, non andava bene al cento per cento: "Ho fatto foto per cinque minuti, poi è comparsa la luna...", aggiunge Alberto. Il fotografo ne approfitterà anche per vedere in azione un nuovo laser per misurazioni atmosferiche in tempo reale, che in aprile non era ancora pronto. 
Stavolta però niente quota 5mila. Oltre a Paranal, osservatorio a 2.600 metri di altitudine dove resterà una settimana, Ghizzi Panizza andrà con Robuschi all'impianto de La Silla (come gli altri, gestito da Esa), per altri tre o quattro giorni. E come nel primo viaggio, a fare da Cicerone ai parmigiani sarà l'ex direttore Massimo Tarenghi. 
Nell'intensa attività fotografia di Alberto Ghizzi Panizza c'è un'altra novità. Nei giorni scorsi a Chiaverano, in provincia di Torino, ha vinto il secondo premio nelle "olimpiadi" della fotografia naturalistica organizzate dalla rivista Oasis. Alberto rappresentava l'Italia ed è stato premiato per i suoi scatti di macrofotografia, di cui le "damigelle" sono l'esempio di punta. 


Altri contenuti
Dagli insetti agli orsi polari, passando per il Cile... chi è e cosa fa Alberto Ghizzi Panizza: fotografie e video-interviste


Emozioni ad alta quota: le foto del primo viaggio in Cile di Alberto Ghizzi Panizza e Stefano Conti

Eventi, interviste, video e curiosità: scopri la nostra sezione Fotografia

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

Best: tutti i compleanni

FESTE PGN

Best: tutti i compleanni Foto

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

6commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Criptovalute, il problemaè la mancanza di un governo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

Lealtrenotizie

Danneggia un'auto e fugge: preso

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

1commento

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

LIRICA

Festival Verdi: incassi oltre il milione, stranieri 7 spettatori su 10

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

3commenti

Calcio

Parma, tre punti d'oro

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

Appello

Pertusi: «Muti senatore a vita? Giusto e doveroso»

1commento

Salsomaggiore

«In via Petrarca ci sentiamo abbandonati»

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

GAZZAFUN

Il gatto più bello di Parma: sospesa la votazione finale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, nebbia fitta sulla Manica

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

VENEZIA

Stuprava la figlia minorenne e la "prestava": niente carcere, reato prescritto

3commenti

Rubiera

Rubava le bici agli anziani: denunciato pensionato 80enne

SPORT

Moto

Marquez a un passo dal Mondiale, Rossi secondo

Formula 1

Hamilton, pole numero 72. Vettel è secondo

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va