-1°

Fotografia

Ghizzi Panizza torna in Cile: seconda "missione" sulle Ande

Assieme all'amico Luca Robuschi, testerà - primo al mondo - nuova attrezzatura della Nikon per la fotografia astronomica

Ghizzi Panizza torna in Cile: seconda "missione" sulle Ande
Ricevi gratis le news
0

Alberto Ghizzi Panizza torna in Cile per completare la "missione" affidatagli dalla Nikon: fare i primi test di una speciale macchina fotografica. Attrezzatura all'avanguardia per la fotografia astronomica. Dopo il viaggio fino a quota 5mila negli osservatori di Alma e Paranal, sulle Ande, a partire dal 12 luglio il fotografo parmigiano farà un secondo viaggio per una "fase 2". Dopodiché, se le aspettative saranno confermate, nel padiglione cileno all'Expo si potranno fare scatti in tempo reale al limpido cielo di quella parte di Sudamerica: il deserto di Atacama, un'area dove non piove praticamente mai. 
In aprile, Alberto Ghizzi Panizza e Stefano Conti hanno compiuto una serie di esperimenti fotografici ma sono stati costretti a usare macchine già testate. Ora invece è pronto il nuovissimo modello che la Nikon ha progettato per la fotografia astronomica. E toccherà a Ghizzi Panizza testarlo, primo al mondo. Il 12 luglio tornerà in Cile - l'aveva detto, che sarebbe andato volentieri una seconda volta... - anche se con un nuovo compagno: il suo amico Luca Robuschi, mentre Conti è trattenuto a Parma per impegni di lavoro. 
"Andiamo a Paranal a montare una o due macchine astronomiche, finalmente disponibili, con materiale Nikon - spiega Ghizzi Panizza -. Faremo l'installazione definitiva in quello che per l'astrofotografia è il posto migliore del mondo. Durante il primo viaggio c'era la luna piena e non sono riuscito a vedere 'bene' il cielo. Il secondo viaggio è stato programmato durante la luna nuova: si dovrebbe vedere bene la Via Lattea". 
Diciamo che agli occhi di un profano, già le foto al cielo fatte nel primo viaggio non erano venute male... Ma per le esigenze di una missione dall'altissimo profilo tecnico, non andava bene al cento per cento: "Ho fatto foto per cinque minuti, poi è comparsa la luna...", aggiunge Alberto. Il fotografo ne approfitterà anche per vedere in azione un nuovo laser per misurazioni atmosferiche in tempo reale, che in aprile non era ancora pronto. 
Stavolta però niente quota 5mila. Oltre a Paranal, osservatorio a 2.600 metri di altitudine dove resterà una settimana, Ghizzi Panizza andrà con Robuschi all'impianto de La Silla (come gli altri, gestito da Esa), per altri tre o quattro giorni. E come nel primo viaggio, a fare da Cicerone ai parmigiani sarà l'ex direttore Massimo Tarenghi. 
Nell'intensa attività fotografia di Alberto Ghizzi Panizza c'è un'altra novità. Nei giorni scorsi a Chiaverano, in provincia di Torino, ha vinto il secondo premio nelle "olimpiadi" della fotografia naturalistica organizzate dalla rivista Oasis. Alberto rappresentava l'Italia ed è stato premiato per i suoi scatti di macrofotografia, di cui le "damigelle" sono l'esempio di punta. 


Altri contenuti
Dagli insetti agli orsi polari, passando per il Cile... chi è e cosa fa Alberto Ghizzi Panizza: fotografie e video-interviste


Emozioni ad alta quota: le foto del primo viaggio in Cile di Alberto Ghizzi Panizza e Stefano Conti

Eventi, interviste, video e curiosità: scopri la nostra sezione Fotografia

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Nadia Toffa

Nadia Toffa

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Torta di stelline

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

Lealtrenotizie

Un uomo cl 54, tratto in arresto per il reato di atti persecutori

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

13commenti

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

IL CASO

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

I «casi» di via Abbeveratoia, via Zarotto e via Montebello

1commento

calcio

Contro il Cesena il Parma deve accontentarsi

Al Tardini il primo 0-0 dell'anno

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

3commenti

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

1commento

libano

Diplomatica inglese violentata e uccisa

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

Economia

Tecnologia sotto l'albero a Natale, il gadget è "low-cost"

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5