-2°

10°

libri

Parma in posa: racconto di 30 anni e 380 scatti

Parma in posa, un racconto lungo 30 anni e 380 scatti
Ricevi gratis le news
0

Trent’anni in trecentottanta scatti. Una città e una marea di volti, scelti con cura e precisione nell’archivio di un fotografo che per tre decenni ha consumato le scarpe rincorrendo le notizie. «Parma in posa 1970-2000» è l’insieme di quattro volumi che usciranno in edicola con la Gazzetta di Parma a partire da sabato 14 e che rappresentano la conclusione del progetto editoriale «Parma in posa», partito lo scorso anno. Il racconto fotografico che emerge sfogliando questi ultimi quattro libri è diverso: mentre i primi sei volumi offrivano immagini di diversi autori, le fotografie del periodo che va dagli anni Settanta al nuovo millennio portano tutte la firma del fotoreporter parmigiano Romano Rosati. Istantanee in bianco e nero che raccontano una Parma di ieri, ma non troppo lontana: ritratti, perlopiù, in parte già apparsi su testate nazionali e locali, che oggi trovano finalmente collocazione organica e unitaria in quattro volumi di un unico libro che racconta la città e la sua gente. Gianfranco Uccelli, giornalista curatore dei libri, ci regala un’immagine tanto azzeccata quanto romantica per inquadrare l’iniziativa. «Sfogliare queste pagine è come mettersi seduti davanti a un camino, con un amico, e lasciarsi andare alle memorie: “Ti ricordi quel tipo strano che passeggiava in via Repubblica? E quella volta che il Papa è venuto a Parma?” – sottolinea -. È un racconto per frammenti, evocazioni: ci sono volti noti, parmigiani famosi, gente comune, personaggi strambi. Non mancano immagini che raccontano eventi chiave della storia di Parma, dal disastro del padiglione Cattani al crollo del ponte sul Taro, giusto per fare un paio di esempi, ma la stragrande maggioranza delle foto è costituita da ritratti». Sguardi, volti, persone. Per la prima volta trent’anni di carriera fotogiornalistica trovano collocazione in un progetto. Rosati, fotografo riservato che ha sempre pensato a scattare e mai a raccogliere le proprie foto in esposizioni o pubblicazioni, qui rivela e condivide con tutti i parmigiani il proprio lavoro. «Ho passato tre mesi a selezionare le immagini fra più di diecimila negativi – spiega lo stesso Rosati -. Ho un garage pieno di foto, un archivio messo insieme in trent’anni di lavoro». Un mestiere duro, totalizzante, che richiede sacrifici, quello del fotoreporter, e che lo ha portato a raccontare Parma in ogni sua piega, oltre che a girare il mondo, principalmente come fotografo sportivo. «Nello scegliere le immagini mi sono fatto guidare dagli eventi e dai personaggi chiave che hanno segnato Parma, ma anche dal gusto, specialmente nella definizione degli abbinamenti – continua Rosati -. Si tratta di scatti molto spesso improntati sull’ironia: l’obiettivo di un fotografo, a mio parere, deve essere quello di incuriosire, sempre, catturare l’attenzione». Lui, che si dice «non particolarmente avvezzo alla “parmigianite”», in questo caso si è mosso tra i binari della «parmigianità», pur con estrema raffinatezza. «Un grazie particolare per la collaborazione va a Gianfranco Uccelli, curatore, a Orazio, Lorena e Stefano di Grafiche Step, e tutti i tecnici macchinisti, per l’attenzione e la precisione», ha aggiunto. Il modo con cui Rosati restituisce le persone e i fatti, attraverso volti più o meno conosciuti, sembra essere a sua volta l’istantanea di un tipo di racconto per immagini che non c’è più: il profumo della carta e l’«allergia» al digitale, la pazienza dell’attesa, la ricerca, il perfezionismo di quando la postproduzione non esisteva. Il fascino che scaturisce da questi volumi è quello di una città sussurrata, ma mai così manifesta. Chi ha conosciuto quella Parma si emozionerà nel rivederla e altrettanto farà chi - per ragioni anagrafiche o d’altro genere - non può contare su ricordi e memorie, ma ha conservato la capacità di sorprendersi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Festa al "Caseificio della musica": ecco chi c'era

PGN

Festa al "Caseificio della musica": ecco chi c'era Foto

La dj Jessie Diamond: «Vi presento CR 10, il mio nuovo singolo»

Intervista

La dj Jessie Diamond: «Vi presento CR 10, il mio nuovo singolo»

Luca Guadagnino

Luca Guadagnino

cinema

Oscar: quattro nomination per il film di Luca Guadagnino

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani lo speciale "Amico dentista"

INSERTO

In edicola lo speciale "Amico dentista"

Lealtrenotizie

Grazie la collaborazione di un commerciante straniero denunciato ladro d’auto italiano

san leonardo

Commerciante straniero permette di fermare il ladro d’auto italiano

OSPEDALE

Day hospital oncologico al Cattani: lavori verso la conclusione. Ecco come sarà: foto

Intervento da 1,3 milioni di euro. Parcheggi riservati ai pazienti in cura

FATTO DEL GIORNO

Giovanni Reverberi, parmigiano prigioniero a Dachau: la sua storia in un libro toccante Video

La nipote di Reverberi, Natalia Conti, è fra coloro che tengono viva la memoria di quanto accadde in quegli anni

VOLANTI

Si arrampicano lungo tubi e grondaie e svaligiano le case: 6 furti in un giorno a Parma

14commenti

Palacassa

Concorso per un posto da infermiere: 3mila al Palacassa, candidati anche da Agrigento Foto

L'obiettivo di molti partecipanti è entrare in graduatoria, sperando in una chiamata entro i prossimi tre anni

7commenti

TG PARMA

Le elezioni 2018 costeranno 584mila euro al Comune di Parma Video

Allarme

Ore 7: attimi di paura in via Emilia Est

6commenti

PARMA

Momenti di paura e tensione in via Duca Alessandro Video

1commento

modena

'Ndrangheta: fermato il presunto nuovo reggente della cosca emiliana

Carmine Sarcone, provvedimento della Dda e dei Carabinieri

SALUTE

In calo l'incidenza dei tumori a Parma, Piacenza, Reggio e Modena

Presentati i dati dell'Area Vasta Emilia Nord

economia

Rapporto Ismea, Parma nettamente in vetta per l'agroalimentare

DILETTANTI

Clamoroso a Felino: si dimette Pioli

GAZZAREPORTER

Un lettore: "Via Bassano del Grappa buia da più di una settimana" Foto

1commento

Lutto

Millo Caffagnini, una vita intensa con Bardi nel cuore

GUIDA

Gambero Rosso dà i voti alle gelaterie: vince l'Emilia-Romagna, anche grazie a Parma

"Tre coni" anche a Ciacco e Sanelli di Salsomaggiore. A Treviso il cioccolato migliore

salso

Addio alla maestra Angela Bonassera, in cattedra per 35 anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'indispensabile ruolo di Silvio l'ineleggibile

di Vittorio Testa

1commento

L'ESPERTO

Un immobile in successione? Si può vendere. Ecco come

ITALIA/MONDO

Salute

Le sigarette elettroniche pericolose per gli adolescenti

ALTO ADIGE

Slavine in Vallelunga: travolta una casa, evacuato anche un albergo Foto

SPORT

Tg Parma

Di Cesare: "Con il Novara sarà dura, vengono da una vittoria" Video

TENNIS

Australia: Nadal si ritira, Cilic in semifinale Foto

SOCIETA'

GUSTO

Carbonara: ecco la vera ricetta romana  Video

hi tech

L'iPhone X vende poco, Apple potrebbe "pensionarlo"

2commenti

MOTORI

LA NOVITA'

Mitsubishi Eclipse Cross, il Suv con l'anima del coupé

MOTO

Prova Ducati Panigale V4 S