10°

18°

Sara Dacci

«I miei scatti in mostra a Berlino»

«I miei scatti in mostra a Berlino»

Fotografia di Sara Dacci

0

Nasce a Berlino la prima mostra della fotografa parmigiana Sara Dacci che, dal 2012, vive nella capitale tedesca. Il vernissage si è tenuto in uno degli spazi di BOX18, una ex ballroom nel quartiere di Friederickshain, la vecchia Berlino est. «La fotografa - dice l’organizzatrice Chiara Valci Mazzara - si avvicina, attraverso queste foto inedite, ad una resa visuale poetica e a tratti surreale, rimanendo fedele ad un concetto legato alla rappresentazione fortemente evocativa di ogni suo soggetto».
Presentata una selezione di quindici lavori fotografici, divisi in 5 serie da tre scatti. «Le foto - spiega l’autrice - non sono state incorniciate ma sono state lasciate lasciate libere da ogni tipo di supporto, illuminate con faresti ''tecnici'', di quelli usati dagli operai durante i lavori notturni. Un sassofonista italiano ha accompagnato l’ evento con un repertorio di abstract jazz». Un clima underground come accade ormai sempre più spesso a Berlino dove arte, musica, street art si mescolano in luoghi insoliti alla maniera dei rave in musica.
«In questo modo si crea ''rottura'' visiva e di contenuto rispetto al concetto classico di art gallery» aggiunge Sara Dacci raccontando così la sua esperienza sul filo di una attività artistica fatta di passione e di studi. «Sono nata a Parma, mi sono diplomata in arti grafiche al Toschi e, poi, mi sono laureata in Beni Culturali. La passione per la pittura e l’arte in genere mi ha sempre appartenuto. Il primo amore per la fotografia è nato guardando i grandi fotografi dell’Agenzia Magnum, da Cartier Bresson a Eugène Smith ma la passione per la pittura e per l’arte mi ha sempre appartenuto. Vivo a Berlino dal 2012, è stato però il mio soggiorno precedente a New-York, gli stimoli di una metropoli viva e appassionante, mi ha spinto a fare ricerca giocando con i colori e le sovrapposizioni di foto». Nella mostra berlinese sono raccolte esperienze diverse; fotografie stampate su carta opaca, di piccolo formato, «per contenere le immagini, offrire un contesto che suggerisca un’ esperienza interiore ed estetica» dice l’autrice. Si sommano in questo itinerario visivo le foto scattate a New-York di manifesti strappati, le foto di nudo un richiamo alla pittura di Tiziano, foto di gambe mescolate con brani di pittura, ritratti a personaggi dell’underground berlinese, ritratti rivisitati con filtri e particolare attenzione alla luce che nel percorso si interseca con le ombre in questa ricerca tanto differenziata da non apparire a prima vista armonica, fatta di scelte visive differenziate e, in realtà, tutte tese ad un’indagine interiore, fra emozioni e sensazioni. Sara Dacci si racconta così; attraversa esperienze diverse mettendo in campo una capacità all’immediatezza, alla freschezza, all’emozione della propria ricerca, elementi tutti visibili in quelle quindici foto che hanno trovato casa una notte nel cuore di Berlino. 

Scopri tutte le novità della sezione Fotografia

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Operaio "infedele": usa copia delle chiavi per tornare in farmacia a rubare

langhirano

Operaio "infedele": usa copia delle chiavi per tornare in farmacia a rubare

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

6commenti

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

viabilità

Afflusso alle fiere e due incidenti: lunghe code al casello e verso Baganzola

carabinieri

"Adescato" e rapinato in stazione: due arresti

Bogolese

Furti, bloccati tre incappucciati

2commenti

Crisi

Copador, lunedì sciopero di due ore e presidio

Borgotaro

L'ultimo saluto a Danilo

PONTETARO

Chiave clonata: i ladri «svuotano» l'auto

1commento

foto dei lettori

Se un arcobaleno abbraccia un castello Foto

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

LIBRO DI GARANZINI

Emozioni del calcio di una volta

LEGA PRO

Le difficoltà compattano il Parma

FIERE

A MecSpe le novità tecnologiche made in Parma

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

napoli

Tredicenne violentato per anni da "branco" di 11 minorenni

IL CASO

Mandano alla madre la tessera sanitaria della figlia scomparsa

3commenti

SOCIETA'

Lutto

Morto l'economista Giacomo Vaciago. Fu sindaco di Piacenza

Medicina

La maggior parte dei tumori è dovuta al caso

SPORT

f1

Australia: nelle libere Hamilton vola, Raikkonen quarto

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery