-2°

10°

ARTE E CULTURA

Montagne, paesaggi dell'anima

Nasce a Parma il «Calendèr Ladin» con fotoracconti di Pierluigi Orler e Luigi Alfieri

«Calendèr Ladin» - Il mese di febbraio interpretato da Pierluigi Orler.

«Calendèr Ladin» - Il mese di febbraio interpretato da Pierluigi Orler.

0

 

Manuela Bartolotti
Non è un semplice calendario «Retrac che conta. Calender Ladin 2014» con immagini del fotografo trentino Pierluigi Orler e racconti di Luigi Alfieri, promosso dall’Istituto culturale ladino e dal Museo Ladino di Fassa. Non è un semplice scadenziario di mesi, dove si volta la pagina e si passa oltre. E’ un percorso più lungo e più profondo. E’ un viaggio nell’anima. Da interrogare sempre.
La cadenza del tempo è espressa dal colore delle stagioni, dalla neve o dai papaveri fioriti, dalle diverse luci malinconiche d’autunno, frementi, variabili di primavera, rabbrividenti d’inverno, di nitore blu di cielo colmo di sole d’estate. E si desidera essere lassù, tra quelle montagne maestose che respirano luce come giganti impietriti e ancora sovrani, tra boschi d’ombre accoglienti e d’inaspettati bagliori, sui prati umidi e vasti dove la solitudine non è mai desolazione, ma consolazione e immensa libertà. Dove il tempo si ferma sul crinale della vita. E la vita è rivelazione d’un atto d’amore tra cielo e terra, tra qui e oltre, tra noi e l’infinito. Si desidera solo ritrovarsi in quegli attimi, in quelle visioni strappate dall’anima con uno scatto d’obiettivo, con un battito di palpebra. Perché non sono semplici fotografie quelle di Pierluigi Orler, ma hanno l’intensità d’abbracci con l’immensità, di baci con lo spirito delle montagne, amanti dalle quali non si riesce a distogliere lo sguardo e dove si perde il cuore.
La commozione suscitata dalla visione è amplificata dai racconti carichi di poesia di Luigi Alfieri, un vagabondare interiore dallo stupore infantile che si riconduce sempre sulla strada della vita, traccia ondulata nella neve, aspra ascesa di roccia, linea bianca tra i prati. Ecco un calendario dove il tempo si è fermato nelle foto, mentre le emozioni sgorgano preziose in parole che gocciano dentro, in una clessidra che si rigira a ogni frase, a ogni mese. C’è l’inspiegabile antinomia della bellezza in questo calendario: pace e desiderio, silenzio e sussurri, solitudine e presenza, memoria ed eternità. E mai contrasti violenti, ma quel degradare tenue e crepuscolare, oppure un crescendo d’albe tenere e soffuse.
Luigi e Pierluigi, l’uno con la penna, l’altro con l’obiettivo, avanzano tra crinali e declivi boscosi delle valli con incedere leggero e calmo, per non perdere un solo istante, una sola sfumatura. La traduzione in lingua ladina restituisce ancora di più lo spirito di queste cime dolomitiche incantate e dipinte d’enrosadira.
Entrambi passano e ascoltano le voci della terra per riferirle in immagine o in parola.
Sono racconti che pur brevi condensano storie antiche come l’uomo, a volte lasciando affiorare ricordi, a volte erompendo in sogni volubili come nubi, avvolgenti e tenui come nebbie posate sul sole nascente. Si desidera allora essere lassù, dove sono nate quelle immagini. E ci si vola leggendo.
Quanto amore in tutto questo.
Amore per la vita, per la natura, per la montagna che della vita è una delle metafore più efficaci. Leggendo e rileggendo, si ripete il cammino. Come Pierluigi Orler e Luigi Alfieri si va cercando nella bellezza la verità. «Forse là in alto avrei scoperto la verità, forse il mistero, sulle cime, si sarebbe aperto come un fiore. Forse no. Avrei voluto restare per sempre tra le dune di miele.» Anche noi. E un po’ ci riusciamo con questo calendario. Non un semplice calendario.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Bello Figo Roma non ti vuole", ancora minacce al rapper

rapper

"Bello Figo Roma non ti vuole", ancora minacce al rapper

Gianfranco Rosi

Gianfranco Rosi

documentari

Oscar: il parmigiano Rosi agguanta la nomination con "Fuocoammare"

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

DELITTO DI NATALE

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

2commenti

carabineri

Sessanta cellulari per contattare fornitori e clienti: arrestato spacciatore

2commenti

lirica

Festival Verdi '17, Meo: "Artisti e produzioni di alto livello" Video

Per lo Stiffelio, al Teatro Farnese, pubblico in piedi

radio parma

Pizzarotti: "Piazza della Pace, serve presidio fisso: ma non di militari" Video

22commenti

big match

Venezia-Parma: sold-out (per i tifosi crociati)

Per chi resta a casa: diretta su Tv Parma (domenica 14.30)

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia: ecco cosa è stato consegnato

sorbolo

Tenta la truffa dello specchietto, ma la vittima lo beffa

1commento

incidente

San Polo di Torrile e Baganzola, due auto fuori strada: due feriti

privacy

L'Università di Parma tutela gli studenti che cambiano sesso: saranno "alias"

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

6commenti

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

1commento

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

la bacheca

56 opportunità per chi cerca lavoro

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

Progetto

Cento studenti mandano una sonda nello spazio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

ricerche in corso

Rigopiano, recuperati i corpi di tre donne e quattro uomini: le vittime salgono a 16

gran bretagna

Brexit, la Corte dà torto al governo May: "Voti il Parlamento"

SOCIETA'

salute

I pericoli delle patate «tossiche»

video

La videocandidatura del "Pizza" è social-ironica

SPORT

sci

Valanga rosa: Plan de Corones vince la Brignone, la Bassino 3/a

Formula 1

Ecclestone: "Mi hanno licenziato"

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto