19°

30°

ARTE E CULTURA

Montagne, paesaggi dell'anima

Nasce a Parma il «Calendèr Ladin» con fotoracconti di Pierluigi Orler e Luigi Alfieri

«Calendèr Ladin» - Il mese di febbraio interpretato da Pierluigi Orler.

«Calendèr Ladin» - Il mese di febbraio interpretato da Pierluigi Orler.

0

 

Manuela Bartolotti
Non è un semplice calendario «Retrac che conta. Calender Ladin 2014» con immagini del fotografo trentino Pierluigi Orler e racconti di Luigi Alfieri, promosso dall’Istituto culturale ladino e dal Museo Ladino di Fassa. Non è un semplice scadenziario di mesi, dove si volta la pagina e si passa oltre. E’ un percorso più lungo e più profondo. E’ un viaggio nell’anima. Da interrogare sempre.
La cadenza del tempo è espressa dal colore delle stagioni, dalla neve o dai papaveri fioriti, dalle diverse luci malinconiche d’autunno, frementi, variabili di primavera, rabbrividenti d’inverno, di nitore blu di cielo colmo di sole d’estate. E si desidera essere lassù, tra quelle montagne maestose che respirano luce come giganti impietriti e ancora sovrani, tra boschi d’ombre accoglienti e d’inaspettati bagliori, sui prati umidi e vasti dove la solitudine non è mai desolazione, ma consolazione e immensa libertà. Dove il tempo si ferma sul crinale della vita. E la vita è rivelazione d’un atto d’amore tra cielo e terra, tra qui e oltre, tra noi e l’infinito. Si desidera solo ritrovarsi in quegli attimi, in quelle visioni strappate dall’anima con uno scatto d’obiettivo, con un battito di palpebra. Perché non sono semplici fotografie quelle di Pierluigi Orler, ma hanno l’intensità d’abbracci con l’immensità, di baci con lo spirito delle montagne, amanti dalle quali non si riesce a distogliere lo sguardo e dove si perde il cuore.
La commozione suscitata dalla visione è amplificata dai racconti carichi di poesia di Luigi Alfieri, un vagabondare interiore dallo stupore infantile che si riconduce sempre sulla strada della vita, traccia ondulata nella neve, aspra ascesa di roccia, linea bianca tra i prati. Ecco un calendario dove il tempo si è fermato nelle foto, mentre le emozioni sgorgano preziose in parole che gocciano dentro, in una clessidra che si rigira a ogni frase, a ogni mese. C’è l’inspiegabile antinomia della bellezza in questo calendario: pace e desiderio, silenzio e sussurri, solitudine e presenza, memoria ed eternità. E mai contrasti violenti, ma quel degradare tenue e crepuscolare, oppure un crescendo d’albe tenere e soffuse.
Luigi e Pierluigi, l’uno con la penna, l’altro con l’obiettivo, avanzano tra crinali e declivi boscosi delle valli con incedere leggero e calmo, per non perdere un solo istante, una sola sfumatura. La traduzione in lingua ladina restituisce ancora di più lo spirito di queste cime dolomitiche incantate e dipinte d’enrosadira.
Entrambi passano e ascoltano le voci della terra per riferirle in immagine o in parola.
Sono racconti che pur brevi condensano storie antiche come l’uomo, a volte lasciando affiorare ricordi, a volte erompendo in sogni volubili come nubi, avvolgenti e tenui come nebbie posate sul sole nascente. Si desidera allora essere lassù, dove sono nate quelle immagini. E ci si vola leggendo.
Quanto amore in tutto questo.
Amore per la vita, per la natura, per la montagna che della vita è una delle metafore più efficaci. Leggendo e rileggendo, si ripete il cammino. Come Pierluigi Orler e Luigi Alfieri si va cercando nella bellezza la verità. «Forse là in alto avrei scoperto la verità, forse il mistero, sulle cime, si sarebbe aperto come un fiore. Forse no. Avrei voluto restare per sempre tra le dune di miele.» Anche noi. E un po’ ci riusciamo con questo calendario. Non un semplice calendario.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

fori imperiali

degrado

Sesso ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cani da adottare

ANIMALI

Cani da adottare

Lealtrenotizie

Ballottaggio:

Elezioni 2017

Federico Pizzarotti rieletto sindaco con il 57,87% dei voti La festa (foto)

Ecco come sarà il nuovo Consiglio

19commenti

Il caso

Casaltone, un paese diviso in due

1commento

scuola

Maturità: oggi la terza e ultima prova scritta

Asessuali

Vivere in astinenza: il documentario della parmigiana Soresini

1commento

Serie B

Le avversarie del Parma ai raggi X

PARMA

Upi, oggi l'assemblea annuale al Regio con il ministro Delrio

Poggio di Sant'Ilario

Dà fuoco alla stanza e ustiona moglie e figlia

Lutto

Laurano dice addio a «Ester» la centenaria

Fidenza

Piazza Grandi, operazione recupero archeologico

Integrazione

Fine del Ramadan, una festa condivisa

1commento

Promozione

Apolloni: «Felice per questa B»

BALLOTTAGGIO

"Effetto Parma" festeggia. Pizzarotti: "Altri cinque anni entusiasmanti" Video

L'intervista di TvParma: "Penso che per questa vittoria abbiano pesato la nostra concretezza e i nostri contenuti"

9commenti

elezioni 2017

Lavagetto (Pd): "Ora riflessione ma possiamo imparare dalle cose fatte bene" Video

1commento

elezioni 2017

Ballottaggio, affluenza al 45,17%

Calo in tutti i Comuni dell'Emilia-Romagna 

8commenti

sanità

Caso di chikungunya: disinfestazione in due vie Video - I consigli

LE ALTRE CITTA'

Piacenza, Patrizia Barbieri (centrodestra) sindaco

Dem sconfitti praticamente ovunque. Spezia, vittoria di Peracchini. Genova, vince Bucci

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Il partito dell'astensione e del disinteresse

di Filiberto Molossi

2commenti

ITALIA/MONDO

Boretto

La villetta va a fuoco, famiglia salvata dal gatto

MALTEMPO

Frane, smottamenti e vento forte: danni al Nord-Est Foto

SOCIETA'

elezioni 2017

Genova: elettore al seggio con cane al seguito Foto

Elezioni 2017

Votare turandosi il naso? A Piacenza qualcuno lo ha fatto davvero... Video

SPORT

formula 1

Gara pazza. Hamilton e Vettel fanno a botte. E Ricciardo brinda...

SERIE A

Donnarumma inneggia a Raiola, poi si scusa con i tifosi. Dopo l'Europeo incontro con il Milan

MOTORI

MINI SUV

Citroën: la C3 Aircross in tre mosse

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande