14°

28°

Le iniziative della Gazzetta

Dopo le bombe, la città torna a vivere. E sorridere

In edicola il secondo volume della collana "Parma in posa"

Dopo le bombe, la città torna a vivere. E sorridere

Una delle foto contenute in "Parma in posa"

Ricevi gratis le news
0

La vita torna a scorrere. Dopo la guerra Parma si rimbocca le maniche e riparte. Il secondo volume della collana «Parma in posa, 1940-1950» (a cura di Romano Rosati e Katia Golini, edita dalla Gazzetta in collaborazione con Grafiche Step)  è disponibile in edicola da sabato 1 marzo. Il racconto continua, dunque. E la storia della nostra città attraverso le immagini della collezione Rosati si fa sempre più appassionante. 

Dalle macerie lasciate dalle bombe, si passa alla rinascita. Nella seconda metà degli Anni Quaranta Parma torna a sorridere e a divertirsi. Alla voglia di ricostruire si affianca il tempo dello svago: a passeggio, in piscina, a teatro o semplicemente a casa degli amici.
Si torna al lavoro (suggestive le immagini delle donne occupate nella raccolta dei pomodori o del cascinaio orgoglioso delle forme di Parmigiano Reggiano appena preparate), i locali da ballo si riempiono e spopolano i concorsi di bellezza. L'elezione di Miss Sorriso è un appuntamento imperdibile per molti. E per le ragazze un'occasione di divertimento e di riscatto sociale.
Le gite fuori porta occupano le domeniche di tanti parmigiani: in bici o in moto, in piccoli gruppi e in comitiva. E alla fine pausa in trattoria per un buon bicchiere di vino.
Si torna a scuola con la normale regolarità e inizia la moda delle foto di classe, con autografi sul retro. E l'immagine di gruppo ha ancora più significato nella storia della nostra città se, in posa tra gli alunni del classico, c'è un professore speciale: il poeta Attilio Bertolucci.

Mentre ricomincia la vita politica, anche gli intellettuali possono tornare a riunirsi nei bar e nelle case private. Non è più un pericolo discutere e confrontarsi sulle idee.
I riflettori del teatro Regio, risparmiato dalle bombe, si riaccendono sabato 13 ottobre 1945 con Tosca, l'opera che apre la stagione lirica. Si ricomincia a programmare con l'Ente teatrale italiano. L'Eti, cui il Comune conferisce l'incarico di nuovo gestore del teatro dal 1° ottobre 1943 al 30 settembre 1948, deve provvedere «all'allestimento di spettacoli lirici, d'operetta, di prosa, di arte varia e concerti sinfonici, degni per importanza artistica della tradizione del teatro stesso» recita l'atto pubblico. A dirigere la più importante e delicata macchina teatrale cittadina è Guido Lanfranchi (padre del regista Mario). Renzo Gandolfi, grande conoscitore del mondo dello spettacolo, è il suo braccio destro.
Anche nello sport c'è tanta voglia di ricominciare. «A trainare il movimento sportivo di quegli anni fu il Parma calcio: ma un Parma allora umile e povero, ripescato in B dopo la retrocessione del 1943 con l'ombra di un illecito. I tifosi crociati avrebbero presto avuto i loro nuovi idoli: i Bronzoni, i Verderi, i Toscani. E nelle foto spunta anche "Brillantina", soprannome scherzoso di Aldo Curti, inedito esempio di doppio professionista dapprima come calciatore e poi come giornalista (una vita in Gazzetta, in splendida accoppiata con Baldassarre Molossi)» scrive il giornalista della Gazzetta Gabriele Balestrazzi, nell'introduzione al capitolo.
Il secondo volume, in vendita con la Gazzetta (10 euro, più il prezzo del quotidiano), dedicato alla seconda metà degli anni Quaranta, sarà seguito da altri 4 libri incentrati sugli anni Cinquanta e gli anni Sessanta (in uscita da sabato 22 marzo).

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Protesta

«Cittadella abbandonata»

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

Fidenza

Spargono olio davanti ai negozi

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

Terrorismo

L'Isis sui social: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

SPORT

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti