19°

Le nostre iniziative

Anni Sessanta, torna in edicola «Parma in posa»

Sabato prossimo il quinto volume dedicato agli anni Sessanta: la politica protagonista

Parma in posa anni 60

Parma in posa anni 60

0

La «favola» di Parma continua: quella Parma che non c'è più e che continua a vivere e palpitare nella collana di libri fotografici editi dalla Gazzetta, in collaborazione con Cepim, «Parma in posa» (Grafiche Step), nuovamente in edicola (10 euro, più il prezzo del quotidiano) per raccontare gli anni Sessanta. Ultime tranche dei preziosi scatti tratti dalla collezione del fotoreporter Romano Rosati, che ha curato l’intera collana, capace di raccontare luoghi, volti, emozioni, eventi e scene di vita quotidiana della nostra piccola capitale attraverso immagini di rara bellezza.
Gli anni Sessanta
Dopo gli anni della guerra e la rinascita raccontati nei primi 4 volumi, arriva il boom economico e il decennio dei «favolosi anni Sessanta» per chiudere il cerchio di questo bellissimo progetto fatto con amore e per amore della nostra città: una sorta di «Recherche» importantissima non solo per «chi c'era», ma anche e soprattutto per le nuove generazioni, che non hanno conosciuto la città com'era e non hanno vissuto questi trent'anni di cambiamenti profondi e radicali.
Il quinto volume
Il quinto volume, in edicola sabato 19 aprile, come sempre avrà come protagonista la città, con i luoghi, la gente, la politica, la cronaca, l’industria, la cultura, i personaggi e lo sport: ci saranno le contestazioni del '68, l’occupazione del Duomo, l’inaugurazione della Camera di Commercio, l’assessore alla cultura Giuseppe Negri, la cantante Anna Moffo, Giorgio Gaber, i Corvi, Bernardo Bertolucci, la mostra di Renato Guttuso, i campioni Vittorio Adorni e Bruno Mora (con un capitolo dedicato a loro con l'introduzione di Gabriele Balestrazzi); e poi ancora borghi scomparsi, luoghi dimenticati e atmosfere che raccontano la bellezza di Parma e i volti che l’hanno resa unica.
Ricordando Flavio Mora
Il sesto e ultimo libro della collana invece, in edicola sabato 26 aprile, è interamente dedicato alla figura di Flavio Mora, fotografo e cronista del «Resto del Carlino» (edizione di Parma), maestro dello stesso Rosati, che poi divenne suo successore al giornale (ne ha curato infatti la scheda biografica) e i testi sono a cura di Pier Paolo Mendogni e Carlo Allodi che gli furono colleghi in redazione.
Parmigianità colta
Con le immagini di Mora, il volume racconterà le occupazioni, gli scioperi, gli eventi di cronaca rosa e cronaca nera, i funerali di Guareschi e tutta una «parmigianità» colta, con intelligente sensibilità e trasmessa con genuina autenticità da un grande professionista. «E' stato un oscuro e silenzioso testimone della vita pubblica di Parma - dice Rosati -. La città gli deve riconoscenza».
Racconti e ritratti da non dimenticare: «Parma in posa, storia per immagini dal dopoguerra agli anni Sessanta» è un prezioso scrigno che non deve mancare nelle case dei parmigiani.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

L'attore posta video dopo l'infarto: "Pericolo passato"

salvato

Lopez, il video dopo l'infarto: "La paura? Tutto passato"

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Salso: rogo in un garage, distrutte 4 auto; non si esclude natura dolosa

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

Comune

Parma, sconto sull'Imu per chi affitta a canone concordato

1commento

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

5commenti

sicurezza

Via della Salute a Parma: sorvegliano i residenti

piazzale della pace

Fermato mentre scappa con una boutique (falsa) nello zaino: espulso dall'Italia

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

13commenti

Parma

Spacciatore arrestato dai carabinieri dopo sei anni di "lavoro"

Accertate almeno 750 cessioni di eroina dal 2011: in cella 36enne tunisino

10commenti

crisi

Copador: sciopero di due ore in vista dell'assemblea soci Video

polizia municipale

Passante aggredito da un pitbull in zona stazione

5commenti

Corniglio

Lupo morto avvelenato

14commenti

TORRILE

San Polo, rubano un'auto e la «riportano» distrutta

storie di ex

Turchia: legami con Gulen, il Galatasaray caccia Hakan Sukur

Degrado

Gli spacciatori ora assediano Piazzale Dalla Chiesa

27commenti

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

LEGA PRO

Il Parma riparte dal poker di Gubbio

Parma

Il nuovo volto della diocesi: 56 maxi parrocchie per unire i fedeli 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

2commenti

EDITORIALE

Europa, la dura realtà dopo le celebrazioni

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Economia

Stretta sui "compro oro". Ecco cosa cambia Video

Rimini

Cadavere nel trolley: non è la cinese scomparsa in crociera. La vittima è morta di stenti

SOCIETA'

western

Addio ad Alessandroni, il "fischio" più famoso del cinema Video

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017