18°

Le nostre iniziative

Anni Sessanta, torna in edicola «Parma in posa»

Sabato prossimo il quinto volume dedicato agli anni Sessanta: la politica protagonista

Parma in posa anni 60

Parma in posa anni 60

0

La «favola» di Parma continua: quella Parma che non c'è più e che continua a vivere e palpitare nella collana di libri fotografici editi dalla Gazzetta, in collaborazione con Cepim, «Parma in posa» (Grafiche Step), nuovamente in edicola (10 euro, più il prezzo del quotidiano) per raccontare gli anni Sessanta. Ultime tranche dei preziosi scatti tratti dalla collezione del fotoreporter Romano Rosati, che ha curato l’intera collana, capace di raccontare luoghi, volti, emozioni, eventi e scene di vita quotidiana della nostra piccola capitale attraverso immagini di rara bellezza.
Gli anni Sessanta
Dopo gli anni della guerra e la rinascita raccontati nei primi 4 volumi, arriva il boom economico e il decennio dei «favolosi anni Sessanta» per chiudere il cerchio di questo bellissimo progetto fatto con amore e per amore della nostra città: una sorta di «Recherche» importantissima non solo per «chi c'era», ma anche e soprattutto per le nuove generazioni, che non hanno conosciuto la città com'era e non hanno vissuto questi trent'anni di cambiamenti profondi e radicali.
Il quinto volume
Il quinto volume, in edicola sabato 19 aprile, come sempre avrà come protagonista la città, con i luoghi, la gente, la politica, la cronaca, l’industria, la cultura, i personaggi e lo sport: ci saranno le contestazioni del '68, l’occupazione del Duomo, l’inaugurazione della Camera di Commercio, l’assessore alla cultura Giuseppe Negri, la cantante Anna Moffo, Giorgio Gaber, i Corvi, Bernardo Bertolucci, la mostra di Renato Guttuso, i campioni Vittorio Adorni e Bruno Mora (con un capitolo dedicato a loro con l'introduzione di Gabriele Balestrazzi); e poi ancora borghi scomparsi, luoghi dimenticati e atmosfere che raccontano la bellezza di Parma e i volti che l’hanno resa unica.
Ricordando Flavio Mora
Il sesto e ultimo libro della collana invece, in edicola sabato 26 aprile, è interamente dedicato alla figura di Flavio Mora, fotografo e cronista del «Resto del Carlino» (edizione di Parma), maestro dello stesso Rosati, che poi divenne suo successore al giornale (ne ha curato infatti la scheda biografica) e i testi sono a cura di Pier Paolo Mendogni e Carlo Allodi che gli furono colleghi in redazione.
Parmigianità colta
Con le immagini di Mora, il volume racconterà le occupazioni, gli scioperi, gli eventi di cronaca rosa e cronaca nera, i funerali di Guareschi e tutta una «parmigianità» colta, con intelligente sensibilità e trasmessa con genuina autenticità da un grande professionista. «E' stato un oscuro e silenzioso testimone della vita pubblica di Parma - dice Rosati -. La città gli deve riconoscenza».
Racconti e ritratti da non dimenticare: «Parma in posa, storia per immagini dal dopoguerra agli anni Sessanta» è un prezioso scrigno che non deve mancare nelle case dei parmigiani.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il sabato sera al Colle: sorrisi e...bellezze

feste e giovani

Il sabato sera al Colle: sorrisi e...bellezze Gallery

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

3commenti

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Teramo-Parma

0-0 a teramo

Parma 1 punto avanti al Pordenone, obbligati a vincere il derby  Foto

Frattali: "Parata decisiva? Era ora". Scavone: "Il mio gol? Era regolare" (Video: le interviste) - Le altre partite (Pordenone e Padova hanno perso)

2commenti

INCIDENTE

Gli amici sotto choc per la morte di Andrea: "Endurista dal cuore generoso"

Paura a bedonia

Ventenne cade con la moto: arrivano il soccorso alpino e l'elisoccorso

teramo-parma 0-0

D'Aversa: "Ci manca il gol? Non è un periodo felice. Comunque buona gara" Video

1commento

roccabianca

Ritrovato il 50enne scomparso: era al Pronto soccorso

promozione

Festa Pallavicino: è promosso in Eccellenza Gallery

sorbolo

Filmate le gare in scooter a mezzanotte. Il sindaco: "Ora convochiamo i genitori" Video

3commenti

musica e cultura

A Parma l'opera scende in piazza (per riqualificare l'Oltretorrente)

L'idea di una soprano islandese

3commenti

elezioni

Ecco la nuova squadra di Pizzarotti

7commenti

Via Volturno

Nuova spaccata in una panetteria

social

Le sigle "rock" del salsese Copelli diventano virali

Laminam

Incontro tra cittadini e Comitato «L'aria del Borgo»

gazzareporter

Borgo Guazzo, cronache dalla discarica.....

1commento

Traversetolo

Il sindaco sposta il comizio del 1°Maggio: il Pd insorge

4commenti

Ragazzola

Un comitato per «proteggere» il ponte sul Po

Alimentare

Parmacotto, previsti 60 milioni di ricavi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Perché ci sono sempre meno preti

1commento

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

3commenti

ITALIA/MONDO

politica

Primarie Pd: in Emilia Romagna alle 17 hanno votato in 163.899. Le foto di Parma

3commenti

milano

Pirata della strada tradito da una telefonata a casa: "Sono in ospedale"

1commento

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

formula 1

Gp di Russia: vince la Mercedes (di Bottas.) Le due Ferrari sul podio

serie a

"Buu" razzisti a Cagliari: Muntari abbandona il campo Gallery

MOTORI

Economia

E' Fiesta l'auto piu' venduta d'Europa Video

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento