MOSTRE

Il Nocecento, immagini per capirlo

«Un secolo di grande fotografia» a Palazzo Magnani di Reggio Emilia fino al 13 luglio

Il Nocecento, immagini per capirlo
0

La mostra «Un secolo di grande fotografia. I capolavori FOTOGRAFIS Bank Austria – UniCredit Art Collection», promossa e organizzata dal Museo d’arte moderna di Salisburgo e dalla Fondazione Palazzo Magnani di Reggio Emilia, curata da Margit Zuckriegl e Walter Guadagnini, inserita nell'ambito di Fotografia Europea 2014, è (fino al 13 luglio) a Palazzo Magnani. La collezione rappresenta un unicum nel panorama collezionistico europeo: si tratta infatti di una collezione d’impresa creata in dieci anni, dal 1976 al 1985, con 640 opere di cui 150 selezionatissime compongono il percorso espositivo.
Suddivisa per sezioni tematiche, la mostra identifica i tempi e gli artisti con grande attenzione pur lasciando spazio all’inevitabile confronto fra i periodi, le tecniche e le personali intuizioni che hanno reso grandi alcuni dei nomi presenti. L’itinerario prende avvio con gli iniziatori del mezzo fotografico come Nadar, e con i primi grandi protagonisti, da Frances Frith a Eadweard Muybridge, da Bertall a Frederick Evans, fino a Julia Margaret Cameron.
Si impongono allo sguardo le affascinanti testimonianze fotografiche dei viaggi in Oriente, e insieme il desiderio di raccontare la realtà quotidiana, di realizzare ritratti somiglianti come mai prima, competizione questa instaurata da subito con la pittura. Si prosegue poi con i protagonisti del pittorialismo, uno dei momenti cruciali e più affascinanti dell’evoluzione del linguaggio fotografico in chiave artistica tra i quali Heinrich Kühn, Edward Steichen, Alfred Stieglitz, František Drtikol. Presentate opere che sono autentici capolavori dell’arte fotografica dei primi decenni del XX secolo. Così se la fotografia sin dalle origini ha manifestato la sua natura molteplice, i protagonisti della sua prima stagione, che prende avvio nel 1839 rappresentano esemplarmente la varietà di modelli culturali e di risposte alla nascita del mezzo. Ma la fotografia ha anche valenze artistiche, può essere un nuovo mezzo di espressione, oltre che di conoscenza, rappresenta un’autonoma e ben identificabile sezione delle arti, come già si comprende nel passaggio appena successivo, quello del pittorialismo, e cioè della fotografia definita modernista, o delle avanguardie. I rayographs di Man Ray, le distorsioni di Kertész, i ritratti di Sander rappresentano vere e proprie icone del Novecento, che hanno influenzato generazioni di fotografi, artisti, pubblicitari, e insieme hanno dato un’immagine indimenticabile di quegli anni e di quella realtà storica e sociale. Assieme ad essi, va anche segnalata la presenza di autori meno noti al grande pubblico ma di grandissima qualità, che permettono di avere una visione ampio del panorama fotografico tra anni Venti e Trenta del secolo scorso. Anche la fotografia di reportage e di stretto legame con gli avvenimenti del tempo è ben rappresentata nella mostra, con esempi di Henri Cartier-Bresson, Margaret Bourke White, Weegee, Lee Friedlander, Elliot Erwitt e molti altri a testimonianza di una volontà di raccogliere le diverse voci e le diverse anime dello scatto fotografico. Si arriva così agli anni del dopoguerra e in particolare ai Sessanta e Settanta, nei quali emergono figure come quella di Otto Steinert, Mario Giacomelli, Diane Arbus, Arnulf Rainer, in una chiusura ideale sul confine tra fotografia di documentazione e fotografia concettuale, che segna la nascita di una nuova stagione. Un ruolo particolare merita, poi, la cartella di 6 opere di altrettanti autori che rappresentano autentici maestri dell’arte e della fotografia concettuale come John Baldessari, Bernd e Hilla Becher, Marcel Broodthaers, Jan Dibbets, Ger Van Elk, Ed Ruscha e William Wegman: tra ironia, riflessione sui codici del linguaggio, citazioni dalla cultura bassa e da quella alta, la fotografia entra in una nuova dimensione, si apre verso un futuro che porterà fino ai giorni nostri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne del burro"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

parma calcio

Vagnati Ds: lo "accoglie" D'Aversa: "Felice di averlo al mio fianco"

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

giudice sportivo

Due giornate a Lucarelli, ci sarà per il derby

Tifosi, lancio di bottiglie: 2.500 euro di multa

1commento

paura

La bimba resta a terra, il treno parte con la mamma

La "bimba" è stata accudita da un'agente della Polfer

Referendum

Il No vince con il 59,11% in Italia, nel Parmense ottiene il 52,63%

13commenti

salso

L'ultimo, commovente, saluto al giovane Lorenzo

I funerali del 15enne prematuramente scomparso

Parma

Calci e pugni alla moglie per anni: condannato

4commenti

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

Duri esami in inglese e tedesco e tecniche innovative in Svizzera: ecco l'esperienza di una 28enne di Roccabianca

1commento

feste

Prove di illuminazione dell'albero di Natale in piazza Gallery

tg parma

Pizzarotti: "Referendum, a Parma debole il movimento per il No" Video

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella chiede a Renzi di congelare le dimissioni: "Bilancio da approvare"

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

SOCIETA'

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

musica

La canzone di Natale di Radio Dj. Torna Elio e...c'è Valentino Video

SPORT

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)