-2°

Incontro

Il debutto di Neige, la fotografa che adesso gioca con le parole

Un romanzo a due voci presentato ieri alla Libreria Feltrinelli. Con "Tubi, tubi" l'esordio letterario della 26enne nipote di De Benedetti

Il debutto di Neige, la fotografa che adesso gioca con le parole

Neige De Benedetti

0

Timida come la neve di cui porta il nome, giovane come i personaggi a cui ha dato forma, riflessiva nel parlare di sé e del proprio esordio di scrittrice, come a ricordarsi che alle parole è bene dare il giusto peso. Neige De Benedetti, classe 1988, figlia di Rodolfo e nipote dell’imprenditore ed editore Carlo De Benedetti, era ieri a Parma per presentare il proprio romanzo «Tubì, tubì» (Sellerio Editore, 203 pagine, 12 euro), nella stessa libreria, la Feltrinelli di via Farini, dove la madre Emanuelle de Villepin aveva presentato il proprio libro, pochi mesi fa.
Affiancata da Eleonora e Mariangela Guandalini, della casa editrice Guanda, l’autrice ha raccontato di Andrea e Layla, i due personaggi femminili che costituiscono le voci del libro. «Tubì tubì è un’intuizione legata al linguaggio di Layla, una bimba di cinque anni che sembra più grande della sua età» accenna. La piccola gioca con le parole, le scrive come le entrano nelle orecchie: sa che la mamma ama i Bitols e che a scuola insegnano l’inglese: Tubì or nottubì. Andrea invece è una venticinquenne tormentata che non ha ancora trovato il proprio posto al mondo. Una ragazza che non riesce a diventare donna e una bambina che sposa innocenza e profonda maturità: entrambe sembrano sull’orlo del precipizio. Dal loro incontro, quando Andrea viene chiamata come supplente nell’asilo di Layla, si sviluppa la storia.
«Un libro che va oltre, scritto con una sensibilità e una ricerca a livello di linguaggio davvero uniche - ha commentato Mariangela Guandalini, introducendo la chiacchierata -. La parola è curata, e viene percepita come perfetto mezzo per comunicare agli altri e con gli altri».
«Nessun termine descrive meglio la sensazione che provoca leggere questo romanzo più di “emozione”» ha aggiunto Eleonora.
Un libro a due voci, due protagoniste femminili che finiscono per incontrarsi, intrecciare le proprie solitudini e trovare conforto l’una nell’altra.
Neige De Benedetti, fotografa che finora aveva pubblicato due libri di immagini («La notte di Mattia» e «Doppio Rosso»), è al suo debutto come scrittrice: «Mi sono fatta portavoce dei miei personaggi, direi che non è stato difficile, anzi le parole sono cose belle con cui è stato facile giocare – ha commentato l’autrice -. Ovviamente ritrovo un po’ di me in queste due figure femminili, che per certi versi si somigliano tra loro: entrambe fanno fatica a crescere e sono a un punto di svolta delle proprie vite».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

I ladri fanno saltare in aria un altro Bancomat, bottino 10mila euro

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

10commenti

"Veterani dello sport"

A Malori il premio Atleta dell'anno

Per il 2015: a febbraio non aveva potuto ritirarlo per l'incidente

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

Contro il Teramo (domani al Tardini: ore 14.30): non ci saranno Lucarelli e Calaiò

WEEKEND

Bancarelle, spongate, cioccolato: gli appuntamenti a Parma e provincia

Parma

Il «Galà dell'anolino» diventa un reality show Video

Una giuria formata da grandi esperti sceglierà il miglior galleggiante

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Tg Parma

Polveri sottili, bilancio positivo: metà sforamenti rispetto al 2015 Video

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

9commenti

Scuola

Il Romagnosi compie 156 anni

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

Gazzareporter

Un sabato gelido con la nebbia

SANITA'

Allarme a Corcagnano: «Non toglieteci i medici»

Parma che vorrei

Mutti: «Bisogna smettere di essere egoisti»

MECCANICA

Wegh Group, in Bolivia la ferrovia made in Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

1commento

ITALIA/MONDO

Video

Fisco sul telefono: gli avvisi dell'Agenzia delle Entrate arrivano via sms

Terremoto

Appennino: scossa magnitudo 2.8 nel Bolognese

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

IL RICORDO

Trent'anni senza Bruno Mora

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

3commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti