15°

29°

Fotografia

«Amori dalla cenere»

Mostra di Caterina Orzi alla Biblioteca della Camera dei Deputati. Con Lucia Annibali

Caterina Orzi e Lucia Annibali
Ricevi gratis le news
0

Un progetto, una storia d’arte e di vita. Sono questi gli elementi che raccontano la mostra fotografica «Amori dalla cenere» di Caterina Orzi che si terrà alla Biblioteca della Camera dei Deputati, con inaugurazione il 25 novembre e finissage il 18 dicembre di quest’anno, dedicata alla Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. Il luogo istituzionale è emblematico per un progetto che accomuna arte e società in maniera indissolubile, che rende all’arte un ruolo attivo di cambiamento e crescita del sentire umano.

La mostra organizzata e ideata dall’artista Caterina Orzi, è promossa dalla Fondazione Nilde Iotti e dalle Iniziative culturali e sociali della Camera dei Deputati, con il patrocinio dell’Assemblea legislativa Regione Emilia- Romagna e del Comune di Lampedusa e Linosa.
Sono sette le donne che hanno firmato questo progetto: l’onorevole Patrizia Maestri, la Presidente Commissione assembleare per la Parità Regione Emilia- Romagna, Roberta Mori, l’Assessore alle Pari Opportunità della Provincia di Parma, Marcella Saccani, l’artista Caterina Orzi, la critica d’arte Stefania Provinciali e Fabrizia Dalcò, della segreteria Assessore alle Pari Opportunità Provincia di Parma.
Accanto a loro, a promuovere l’iniziativa come testimonial, Lucia Annibali, autrice del libro «Io ci sono. La mia storia di “non” amore» e che, in un video di rara sensibilità, il cui titolo è lo stesso della mostra «Amori dalla cenere» (visibile sul sito della Gazzetta di Parma) ha colto, in un dialogo aperto con l’artista, le ragioni della rinascita che passa attraverso l’arte diventando espressione di vita.
Amore e cenere sono, infatti, uniti in quanto l’amore è collante di ogni azione mentre la cenere è materia in movimento, destinata a rinascere, come la fenice. Il linguaggio dell’arte può infatti essere interprete di valori così da rendere il fruitore partecipe di una crescita non solo femminile ma comune alla collettività. L’artista interpreta, infatti, l’arte come idea messa a disposizione degli altri. Un’idea che coinvolge in questo contesto le donne quali portatrici di valori che devono essere comuni, di libertà, solidarietà e giustizia sociale, ma anche di dignità della persona e consapevolezza di responsabilità, come emerge dall’intervista nel video.


Ragioni che, come indica l’onorevole Patrizia Maestri, rendono la biblioteca degli Atti Parlamentari, a Roma, luogo «ideale» in quanto istituzionale, vicina «alla sede legislativa in cui si dovrà continuare a prevenire e contrastare la violenza contro le donne con le leggi». «È recente- spiega Roberta Mori - la legge quadro regionale contro la discriminazione di genere. La violenza contro le donne impedisce loro di mettere in campo capacità ed inventiva». L’idea è la sintesi di due precedenti esperienze espositive: Cronaca del 2011 nella sede della Provincia di Parma e «Amori senza» del 2012, nella sede della Regione Emilia Romagna a Bologna.
La mostra fotografica che si terrà a Roma presenta il frutto del lavoro già svolto dall’artista attraverso immagini intese a far riflettere su ciò che lede la dignità delle persone attraverso la reinterpretazione di elementi raccolti dalla quotidianità. Lo scopo è di dare un messaggio di armonia ritrovata dopo esperienze di vita.R C.

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

MISS ITALIA

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Il caffè? Lo pago con la carta

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

CALCIO

D'Aversa si racconta

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

FIDENZA

Matteo e Caterina alla conquista del Canada in bicicletta

IL PERSONAGGIO

Lo Sceriffo, il pilota di drifting che si prepara a Varano

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

OSPEDALE

Il Maggiore: «Sostituiremo al più presto le sonde rubate»

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

1commento

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

VIABILITA'

Domenica di controesodo. Code a tratti tra Parma e Fiorenzuola Tempo reale

appennino

Cade lungo un sentiero sul Ventasso, soccorsa 59enne

SPORT

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti