Fotografia

Bianco e nero di nuvole e vento

Bianco e nero di nuvole e vento
0

di Isabella Spagnoli
Una bufera si abbatte sul monte Selaro, in Val di Bratica e il cielo sembra trasformarsi in un mare in tempesta. Nuvole gonfie di pioggia combattono contro il vento, sfidano tutto ciò sta sotto di loro. Come stracci polverosi avvolgono l’atmosfera, tolgono spazio e respiro ad erba e alberi.
La furia degli elementi si impasta nell’aria e l’atmosfera viene catturata da un’immagine in bianco e nero che, insieme ad altri scatti di una natura ora statica, ora in fermento, si lascia ammirare, fino a sabato, nello spazio espositivo della galleria «In San Lorenzo 3», ubicata nell’omonimo piazzale nel cuore della nostra città. Ventidue immagini, in bianco e nero, del parmigiano Marco Fallini che «parlano» dell’Appennino emiliano e di alcuni suggestivi luoghi della Lunigiana sono appese alle pareti di questo grazioso spazio espositivo dove, attualmente, è in corso un’altra mostra che evoca atmosfere montane, intitolata: «Interni in quota».

Sono proprio le montagne, le colline, i sassi, gli alberi centenari, i corsi d’acqua che sembrano sgorgare dal nulla, vecchie pievi, monasteri o borghi dimenticati dal mondo i soggetti preferiti di questo fotografo che ha esposto in diverse personali e ha pubblicato ben cinque volumi fotografici (il sesto intitolato «Castelli e borghi medioevali del Parmense» sarà stampato a breve).
Fallini ama e conquista con il bianco e nero che, a suo parere, ha molto più colore del colore stesso (come da sempre sottolinea il famoso fotografo Mario Giacomelli). Un bianco e nero «classico», su carta baritata, che grazie ai suoi cristalli d’argento regala sfumature e profondità inimmaginabili. Un bianco e nero che diventa astrazione, porta aperta sul metafisico, emozione da riscoprire e da custodire nelle nostre case. Piccole, medie e grandi le fotografie di Fallini ritraggono i Lagoni, immortalati in contro luce.
 Specchi d’acqua, circondati da fronde, da dove emerge un masso che dona all’immagine un’atmosfera zen. Oltre ai laghi, canyon lunghi chilometri percorsi da acque che bagnano le sponde di paesini della Lunigiana dalle atmosfere di fiaba. Un seccatoio di castagne è ritratto nella sua immobilità, il tempo sembra essersi fermato. L’aria si fa polverosa. Il nero e il bianco, in questa foto, sembrano non esistere più. C'è solo il grigio.

Sfumature di nebbia prendono forma anche nel tronco di un albero, simile ad un cadavere sputato sulla riva di un fiume; o nel ritratto del passo del Lagrimone dove spicca un bianco che abbaglia, latte che pare prendere vita al di là della foto. Immagini di casa nostra salvate dall’obiettivo di un fotografo sensibile e capace in grado di regalare al buio e alla luce, al bianco e al nero, colori e significati da riscoprire di volta in volta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

maria chiara cavalli 1

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

Lady Gaga: soffrodi disturbi psichici

RIVELAZIONE

Lady Gaga: soffro di disturbi psichici

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma

lega pro

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma Video

7commenti

Funerale

Sorbolo: rose bianche e musica per l'addio a Ilaria Bandini

Terremoto

Nuova scossa in Appennino: magnitudo 2.2

Epicentro vicino a Solignano e Terenzo

martorano

Incornato da un toro: grave allevatore

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

Funerale

"Ciao Lorenzo, ora vivi nella serenità": commosso addio al 15enne di Salso

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

Unità di crisi

Legionella: la causa del contagio forse individuata entro fine dicembre

A gennaio la relazione finale sull'epidemia. Nuovi controlli sui malati

ANALISI

Le incognite del Pd parmigiano: referendum e resa dei conti

10commenti

COLLECCHIO

Scoppia il caso delle cartelle del Consorzio di bonifica

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Matricole

Università, aumentano gli iscritti a Parma: +12,7% Video

comune

Piano neve: oltre un milione e mezzo di euro e 225 mezzi pronti a partire

All'opera 110 tecnici e spalatori

5commenti

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

36commenti

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

9commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

napoli

Stava per essere buttato nella spazzatura: neonato salvato

ROBOTICA

Con il "guanto" hi-tech i quadriplegici mangiano da soli

SOCIETA'

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

nel bicchiere

«Conte Durlo Vin Santo di Brognoligo»: rarità e delizia

SPORT

Formula Uno

Zanardi: "Il ritiro di Rosberg mi ha stupito moltissimo"

Formula uno

Fernando Alonso non andrà alla Mercedes

ECONOMIA

istat

Un italiano su 4 a rischio povertà: ecco a cosa si rinuncia

fiere

Cibus “Connect”: ecco come sarà