19°

Fotografia

Bianco e nero di nuvole e vento

Bianco e nero di nuvole e vento
0

di Isabella Spagnoli
Una bufera si abbatte sul monte Selaro, in Val di Bratica e il cielo sembra trasformarsi in un mare in tempesta. Nuvole gonfie di pioggia combattono contro il vento, sfidano tutto ciò sta sotto di loro. Come stracci polverosi avvolgono l’atmosfera, tolgono spazio e respiro ad erba e alberi.
La furia degli elementi si impasta nell’aria e l’atmosfera viene catturata da un’immagine in bianco e nero che, insieme ad altri scatti di una natura ora statica, ora in fermento, si lascia ammirare, fino a sabato, nello spazio espositivo della galleria «In San Lorenzo 3», ubicata nell’omonimo piazzale nel cuore della nostra città. Ventidue immagini, in bianco e nero, del parmigiano Marco Fallini che «parlano» dell’Appennino emiliano e di alcuni suggestivi luoghi della Lunigiana sono appese alle pareti di questo grazioso spazio espositivo dove, attualmente, è in corso un’altra mostra che evoca atmosfere montane, intitolata: «Interni in quota».

Sono proprio le montagne, le colline, i sassi, gli alberi centenari, i corsi d’acqua che sembrano sgorgare dal nulla, vecchie pievi, monasteri o borghi dimenticati dal mondo i soggetti preferiti di questo fotografo che ha esposto in diverse personali e ha pubblicato ben cinque volumi fotografici (il sesto intitolato «Castelli e borghi medioevali del Parmense» sarà stampato a breve).
Fallini ama e conquista con il bianco e nero che, a suo parere, ha molto più colore del colore stesso (come da sempre sottolinea il famoso fotografo Mario Giacomelli). Un bianco e nero «classico», su carta baritata, che grazie ai suoi cristalli d’argento regala sfumature e profondità inimmaginabili. Un bianco e nero che diventa astrazione, porta aperta sul metafisico, emozione da riscoprire e da custodire nelle nostre case. Piccole, medie e grandi le fotografie di Fallini ritraggono i Lagoni, immortalati in contro luce.
 Specchi d’acqua, circondati da fronde, da dove emerge un masso che dona all’immagine un’atmosfera zen. Oltre ai laghi, canyon lunghi chilometri percorsi da acque che bagnano le sponde di paesini della Lunigiana dalle atmosfere di fiaba. Un seccatoio di castagne è ritratto nella sua immobilità, il tempo sembra essersi fermato. L’aria si fa polverosa. Il nero e il bianco, in questa foto, sembrano non esistere più. C'è solo il grigio.

Sfumature di nebbia prendono forma anche nel tronco di un albero, simile ad un cadavere sputato sulla riva di un fiume; o nel ritratto del passo del Lagrimone dove spicca un bianco che abbaglia, latte che pare prendere vita al di là della foto. Immagini di casa nostra salvate dall’obiettivo di un fotografo sensibile e capace in grado di regalare al buio e alla luce, al bianco e al nero, colori e significati da riscoprire di volta in volta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

L'attore posta video dopo l'infarto: "Pericolo passato"

salvato

Lopez, il video dopo l'infarto: "La paura? Tutto passato"

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Salso: rogo in un garage, distrutte 4 auto; non si esclude natura dolosa

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

Comune

Parma, sconto sull'Imu per chi affitta a canone concordato

1commento

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

5commenti

sicurezza

Via della Salute a Parma: sorvegliano i residenti

piazzale della pace

Fermato mentre scappa con una boutique (falsa) nello zaino: espulso dall'Italia

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

13commenti

Parma

Spacciatore arrestato dai carabinieri dopo sei anni di "lavoro"

Accertate almeno 750 cessioni di eroina dal 2011: in cella 36enne tunisino

10commenti

crisi

Copador: sciopero di due ore in vista dell'assemblea soci Video

polizia municipale

Passante aggredito da un pitbull in zona stazione

5commenti

Corniglio

Lupo morto avvelenato

14commenti

TORRILE

San Polo, rubano un'auto e la «riportano» distrutta

storie di ex

Turchia: legami con Gulen, il Galatasaray caccia Hakan Sukur

Degrado

Gli spacciatori ora assediano Piazzale Dalla Chiesa

27commenti

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

LEGA PRO

Il Parma riparte dal poker di Gubbio

Parma

Il nuovo volto della diocesi: 56 maxi parrocchie per unire i fedeli 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

2commenti

EDITORIALE

Europa, la dura realtà dopo le celebrazioni

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Economia

Stretta sui "compro oro". Ecco cosa cambia Video

Rimini

Cadavere nel trolley: non è la cinese scomparsa in crociera. La vittima è morta di stenti

SOCIETA'

western

Addio ad Alessandroni, il "fischio" più famoso del cinema Video

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017