19°

Fotografia

Bianco e nero di nuvole e vento

Bianco e nero di nuvole e vento
Ricevi gratis le news
0

di Isabella Spagnoli
Una bufera si abbatte sul monte Selaro, in Val di Bratica e il cielo sembra trasformarsi in un mare in tempesta. Nuvole gonfie di pioggia combattono contro il vento, sfidano tutto ciò sta sotto di loro. Come stracci polverosi avvolgono l’atmosfera, tolgono spazio e respiro ad erba e alberi.
La furia degli elementi si impasta nell’aria e l’atmosfera viene catturata da un’immagine in bianco e nero che, insieme ad altri scatti di una natura ora statica, ora in fermento, si lascia ammirare, fino a sabato, nello spazio espositivo della galleria «In San Lorenzo 3», ubicata nell’omonimo piazzale nel cuore della nostra città. Ventidue immagini, in bianco e nero, del parmigiano Marco Fallini che «parlano» dell’Appennino emiliano e di alcuni suggestivi luoghi della Lunigiana sono appese alle pareti di questo grazioso spazio espositivo dove, attualmente, è in corso un’altra mostra che evoca atmosfere montane, intitolata: «Interni in quota».

Sono proprio le montagne, le colline, i sassi, gli alberi centenari, i corsi d’acqua che sembrano sgorgare dal nulla, vecchie pievi, monasteri o borghi dimenticati dal mondo i soggetti preferiti di questo fotografo che ha esposto in diverse personali e ha pubblicato ben cinque volumi fotografici (il sesto intitolato «Castelli e borghi medioevali del Parmense» sarà stampato a breve).
Fallini ama e conquista con il bianco e nero che, a suo parere, ha molto più colore del colore stesso (come da sempre sottolinea il famoso fotografo Mario Giacomelli). Un bianco e nero «classico», su carta baritata, che grazie ai suoi cristalli d’argento regala sfumature e profondità inimmaginabili. Un bianco e nero che diventa astrazione, porta aperta sul metafisico, emozione da riscoprire e da custodire nelle nostre case. Piccole, medie e grandi le fotografie di Fallini ritraggono i Lagoni, immortalati in contro luce.
 Specchi d’acqua, circondati da fronde, da dove emerge un masso che dona all’immagine un’atmosfera zen. Oltre ai laghi, canyon lunghi chilometri percorsi da acque che bagnano le sponde di paesini della Lunigiana dalle atmosfere di fiaba. Un seccatoio di castagne è ritratto nella sua immobilità, il tempo sembra essersi fermato. L’aria si fa polverosa. Il nero e il bianco, in questa foto, sembrano non esistere più. C'è solo il grigio.

Sfumature di nebbia prendono forma anche nel tronco di un albero, simile ad un cadavere sputato sulla riva di un fiume; o nel ritratto del passo del Lagrimone dove spicca un bianco che abbaglia, latte che pare prendere vita al di là della foto. Immagini di casa nostra salvate dall’obiettivo di un fotografo sensibile e capace in grado di regalare al buio e alla luce, al bianco e al nero, colori e significati da riscoprire di volta in volta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Il CineFilo per domenica 22 ottobre - La battaglia dei sessi - Nico 1988 - It - Blade runner 2049 -

IL CINEFILO

It, il nuovo Blade Runner, La battaglia dei sessi: i film della settimana

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

incidente mortale

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

parma

D’Aversa: "Foggia campo difficile. Cambierò qualcosa" Video

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

12commenti

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

CALCIO

Domani si gioca Foggia-Parma, oggi le visite per Ceravolo Video

E' già tempo di nuove sfide per i crociati

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

36commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

TUTTAPARMA

«Al sóri caplón'ni», angeli in corsia

Lubiana

Il nuovo polo sociosanitario? Dopo 12 anni resta un miraggio

Se ne parla dal 2005, ma l'unica traccia è una recinzione malmessa. Storia di una struttura mai nata

AUTOSTRADA

Incidente in A1: coda tra Parma e Fidenza questa mattina

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

RICCIONE

La vittima dell'incidente è a terra, 29enne filma l'agonia in diretta Facebook

SPORT

Moto

Guido Meda svela un aneddoto su Simoncelli

FORMULA 1

Hamilton, le mani sul Mondiale. Vettel 2°. Colpo di scena, Raikkonen 3°

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

"Parcheggio inadeguato in via Jacchia"

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro