Fotografia

Luca Baga, le emozioni in uno scatto

0

di Andrea Violi

«Fotografo tutto ciò che mi dà un'emozione. Un paesaggio, un fiore, un ritratto... fotografo un po' di tutto nei miei viaggi... L'importante è l'interpretazione. Mi piacerebbe fare una mostra dedicata alle mani. Ognuno di noi le ha diverse dagli altri: chiaramente le mani di un carrozziere sono diverse da quelle di un fotografo e così via. Ognuna può comunicare qualcosa di diverso».
Luca Baga si illumina, parlando della sua attività di fotografo: un po' meno di un lavoro, ma molto più di un hobby. Classe 1978, lavora con i genitori in una pasticceria nel suo paese, Sorbolo. Ma la sua grande passione è per la fotografia. La coltiva da solo, non è iscritto ad associazioni. La passione ha cominciato a fiorire dal 1996, quando il diciottenne Luca comprò la sua prima macchina fotografica a pellicola. Piccola, ma efficiente. «Funziona ancora. E bene», spiega Luca Baga in una delle sale del centro culturale «Mavarta» di Sant'Ilario d'Enza.
Sì, perché l'intervista di Gazzettadiparma.it si è svolta tra le foto che il giovane sorbolese ha scattato sul monte Cervino (guarda l'intervista nel video allegato).

Sono una ventina, le foto esposte a Sant'Ilario fino al 28 dicembre. La mostra si intitola «Elementi nel silenzio». Si vede il monte da tante prospettive: in estate riflesso in uno specchio d'acqua o in inverno, sotto alla neve. Ci sono particolari della natura del Cervino: colonnette di ghiaccio, fiori coperti di rugiada durante l'estate, cascate e nude pareti di roccia.
Baga ne va orgoglioso e si vede. La mostra è nata in modo originale. Non è un «normale» reportage dal Cervino: l'autore ha messo insieme scatti fatti nell'arco di 7 anni. «Un giorno andai a sciare sul Cervino con alcuni amici - spiega Baga -. Il nostro albergo era sotto al monte ma arrivammo di sera e non si vedeva nulla; si sentiva solo il fruscio di un corso d'acqua. Al mattino, però, aprendo la finestra vidi il Cervino, un gigante da 4.484 metri e sono rimasto colpito dal suo splendore. Ho migliaia di foto, in bianco e nero e a colori. Uso perlopiù una macchina fotografica a pellicola, senza particolari filtri. Ciò che cambia è il tipo di pellicola».

L'esposizione di Sant'Ilario d'Enza segue la «filosofia delle emozioni» dell'autore. Entrando nel centro culturale c'è la musica di George Winston in sottofondo. L'autore suggerisce di guardare le foto con il catalogo alla mano. Ogni scatto riprodotto fra le pagine è accompagnato da un breve commento, 5-6 righe scritte da Baga. È ciò che ha pensato lui nel momento di scattare. «La gente non ci crede, ma io vado in giro con un taccuino per prendere qualche appunto - spiega il fotografo -. Porto con me la macchina fotografica ma anche obiettivi, rullini e altro. Una volta in funivia ho dovuto pagare un doppio biglietto!».
Nei prossimi mesi le foto sul noto monte alpino dovrebbero essere esposte proprio a Cervinia. «Mi ha scritto la Società Guide del Cervino - dice Baga, mostrando una copia della lettera -. Il presidente ha elogiato la mia raccolta fotografica e si è detto interessato affinché, in futuro, sia organizzata una mostra in Val d'Aosta. Ci saranno anche foto del Monte Bianco: due le ho portate già al Mavarta».

Le Alpi comunque non sono l'unico soggetto scelto da Luca Baga. Fotografa un po' di tutto, appunto, a seconda di ciò che lo colpisce. Da qualche anno Baga fa viaggi in Toscana e in futuro l'artista sorbolese promuoverà iniziative con il materiale raccolto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

3commenti

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Via Torelli: scippata, cade e si rompe un femore

CRIMINALITA'

Via Torelli: scippata, cade e si rompe un femore

OMICIDIO

Elisa accoltellata alle spalle

GASTRONOMIA

La sfida degli anolini: ecco chi ha vinto

A SALSO

Quella «Bisbetica» di Nancy Brilli

Traversetolo

Falso incaricato del Comune cerca di carpire dati ai residenti

Salsomaggiore

Greta Ampollini, 13enne promessa del karate Video

Salsomaggiore

Greta, promessa del karate

ROGO

Fidenza, scoppia un incendio:

Via D'Azeglio

Il nuovo supermercato? No del Comune a causa dei camion

via d'azeglio

Un coro di no per la chiusura del supermercato Videoinchiesta

In arrivo una sala slot? (Leggi)

1commento

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

1commento

raccolta firme

La Cittadella si illumina con l'albero di Natale Video

Per ribadire il "no" alla chiusura del chiosco

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

1commento

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

cremona

Presepe negato, la diocesi: "E' tutto un malinteso"

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

4commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti