-4°

Fotografia

"Sudan. Diritto al cuore" racconta l'Africa cui Emergency tende la mano

"Sudan. Diritto al cuore" racconta l'Africa cui Emergency tende la mano
0

di Andrea Violi

Un ragazzo è disteso su un letto del Centro “Salam” di cardiochirurgia, a Khartoum: è attaccato a un elettrocardiogramma, è pelle e ossa e ha un'espressione sofferente. Una ragazza è seduta su un letto dello stesso ospedale: sorride all'obiettivo del fotografo e fa trasparire una speranza. Le macchine per curarla ci sono, ma restano sullo sfondo: forse non servono più.
Le due foto sono collocate una sopra all'altra nella biblioteca internazionale «Ilaria Alpi», dove inizia oggi una mostra di Emergency. Sono i due aspetti, due «lati» del lavoro che ogni giorno il personale dell'associazione svolge in Sudan, in due degli ospedali che gestisce: il Centro “Salam” di cardiochirurgia nella capitale sudanese e, a una ventina di chilometri di distanza, il centro pediatrico del centro profughi di Mayo.
In queste due strutture sono state realizzate le foto della mostra «Sudan. Diritto al cuore». Le ha scattate Marcello Bonfanti, fotogiornalista dell'agenzia Contrasto che vanta un curriculum internazionale (dalla laurea in Photographic Arts alla University of Westminster di Londra a premi e mostre in giro per il mondo). Bonfanti documenta il lavoro dei medici di questi due ospedali e la sofferenza di tanti bambini dovuta a malattie più o meno gravi in un contesto di grande povertà. Non manca però qualche sorriso, fra questi ritratti immortalati.

Le foto colpiscono nell'anima o, come recita il titolo della mostra, appunto «diritto al cuore». Lo hanno sottolineato tutti i relatori che hanno presentato la mostra: Edoardo Concardi (Emergency Parma), Giulio Cristoffanini, co-fondatore dell'associazione, Luciano Mazzoni (Istituzione biblioteche), Enora Guerra (consigliere della Fondazione Cariparma, che sostiene l'iniziativa), gli assessori comunali alla Cultura Luca Sommi di Parma e Stefano Sivelli di Soragna. La mostra sarà aperta dal 16 aprile al 4 maggio alla biblioteca internazionale «Ilaria Alpi» in vicolo delle Asse 5, poi si trasferirà a Soragna, dal 14 al 30 maggio, a disposizione in particolare delle scuole della Bassa ovest.

È Cristoffanini a spiegare il cuore dell'iniziativa. Non commenta tanto le foto: dice che parlano da sole e in questo caso non sembra la solita dichiarazione retorica. Lui preferisce addentrarsi sull'attività di Emergency in Sudan e non solo. «La gente percepisce abbastanza che Emergency ha un suo modo peculiare di intervento - dice Cristoffanini -. Tutte le nostre strutture hanno la gratuità completa: un principio non sempre condiviso. A volte ci sono contrasti con le autorità di Paesi dove quasi mai la sanità è gratuita. C'è chi pensa che la gratuità non sia etica, perché abituerebbe questi popoli a dare per scontato l'aiuto... Ma la nostra esperienza non è questa! Siamo l'unica associazione, ad esempio, che in Afghanistan agisce nel territorio di Helmand, mai sfuggita al controllo politico e militare dei talebani».

Giulio Cristoffanini spiega il lavoro dell'ospedale pediatrico di Mayo e del centro “Salam”, che cura le malattie cardiache. Malattie che anche in Africa rappresentano un'emergenza in atto. Il “Salam” è l'unica struttura specializzata e gratuita del Sudan e di 9 Paesi confinanti: un'area con 300 milioni di abitanti. Le patologie cardiache in Africa sono aggravate dalla diffusione di infezioni di streptococco, come spiegano i pannelli a corredo delle foto. Se non sono curate con gli antibiotici, queste infezioni provocano febbri reumatiche e, a lungo andare, la malattia cardiaca reumatica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Café: il party messicano

Pgn feste

Hub Café: il party messicano Foto

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Casa Bianca

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Addio a Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

brasile

Morta carbonizzata Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Incidente Cascinapiano

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: sabato il funerale a Langhirano Video

IL FATTO DEL GIORNO

Massese pericolosa, Brambilla: "Il rimpallo di responsabilità è inaccettabile" Video

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

SISMA E GELO

Il Soccorso Alpino di Parma salva famiglie intrappolate sotto due metri di neve Video

I tecnici di Parma operano sull'Appennino di Ascoli Piceno per raggiungere le frazioni isolate

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

2commenti

tg parma

Via Marmolada: si fingono avvocato e maresciallo per truffare anziani Video

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

14commenti

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

carabinieri

Borseggia anziano sul bus: arrestato un senegalese

5commenti

Mercato

Guazzo, niente Modena

sabato

Per tenere viva la Curva Nord torna la riffa dei Boys

1commento

Gazzareporter

Massimo Mari: "Parma, inverno"

1commento

Wopa

I genitori omosessuali fra difficoltà e pregiudizi

Presentato libro a Parma in un dibattito moderato da Chiara Cacciani

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

1commento

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

2commenti

EDITORIALE

L’America di mio padre cinquant'anni dopo

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

Rigopiano (Pescara)

Hotel sommerso da una slavina: due vittime accertate, decine di dispersi Foto

2commenti

PADOVA

Orge in canonica, con il prete c'era anche un trans

2commenti

SOCIETA'

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

Pescara

Cantante del "Volo": "Dovevo essere all'hotel Rigopiano"

SPORT

Moto

La nuova Yamaha di Rossi: le foto

RUGBY

Grande festa per la città di Parma: Zebre contro London Wasps Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta