14°

31°

Fotografia

"Sudan. Diritto al cuore" racconta l'Africa cui Emergency tende la mano

"Sudan. Diritto al cuore" racconta l'Africa cui Emergency tende la mano
Ricevi gratis le news
0

di Andrea Violi

Un ragazzo è disteso su un letto del Centro “Salam” di cardiochirurgia, a Khartoum: è attaccato a un elettrocardiogramma, è pelle e ossa e ha un'espressione sofferente. Una ragazza è seduta su un letto dello stesso ospedale: sorride all'obiettivo del fotografo e fa trasparire una speranza. Le macchine per curarla ci sono, ma restano sullo sfondo: forse non servono più.
Le due foto sono collocate una sopra all'altra nella biblioteca internazionale «Ilaria Alpi», dove inizia oggi una mostra di Emergency. Sono i due aspetti, due «lati» del lavoro che ogni giorno il personale dell'associazione svolge in Sudan, in due degli ospedali che gestisce: il Centro “Salam” di cardiochirurgia nella capitale sudanese e, a una ventina di chilometri di distanza, il centro pediatrico del centro profughi di Mayo.
In queste due strutture sono state realizzate le foto della mostra «Sudan. Diritto al cuore». Le ha scattate Marcello Bonfanti, fotogiornalista dell'agenzia Contrasto che vanta un curriculum internazionale (dalla laurea in Photographic Arts alla University of Westminster di Londra a premi e mostre in giro per il mondo). Bonfanti documenta il lavoro dei medici di questi due ospedali e la sofferenza di tanti bambini dovuta a malattie più o meno gravi in un contesto di grande povertà. Non manca però qualche sorriso, fra questi ritratti immortalati.

Le foto colpiscono nell'anima o, come recita il titolo della mostra, appunto «diritto al cuore». Lo hanno sottolineato tutti i relatori che hanno presentato la mostra: Edoardo Concardi (Emergency Parma), Giulio Cristoffanini, co-fondatore dell'associazione, Luciano Mazzoni (Istituzione biblioteche), Enora Guerra (consigliere della Fondazione Cariparma, che sostiene l'iniziativa), gli assessori comunali alla Cultura Luca Sommi di Parma e Stefano Sivelli di Soragna. La mostra sarà aperta dal 16 aprile al 4 maggio alla biblioteca internazionale «Ilaria Alpi» in vicolo delle Asse 5, poi si trasferirà a Soragna, dal 14 al 30 maggio, a disposizione in particolare delle scuole della Bassa ovest.

È Cristoffanini a spiegare il cuore dell'iniziativa. Non commenta tanto le foto: dice che parlano da sole e in questo caso non sembra la solita dichiarazione retorica. Lui preferisce addentrarsi sull'attività di Emergency in Sudan e non solo. «La gente percepisce abbastanza che Emergency ha un suo modo peculiare di intervento - dice Cristoffanini -. Tutte le nostre strutture hanno la gratuità completa: un principio non sempre condiviso. A volte ci sono contrasti con le autorità di Paesi dove quasi mai la sanità è gratuita. C'è chi pensa che la gratuità non sia etica, perché abituerebbe questi popoli a dare per scontato l'aiuto... Ma la nostra esperienza non è questa! Siamo l'unica associazione, ad esempio, che in Afghanistan agisce nel territorio di Helmand, mai sfuggita al controllo politico e militare dei talebani».

Giulio Cristoffanini spiega il lavoro dell'ospedale pediatrico di Mayo e del centro “Salam”, che cura le malattie cardiache. Malattie che anche in Africa rappresentano un'emergenza in atto. Il “Salam” è l'unica struttura specializzata e gratuita del Sudan e di 9 Paesi confinanti: un'area con 300 milioni di abitanti. Le patologie cardiache in Africa sono aggravate dalla diffusione di infezioni di streptococco, come spiegano i pannelli a corredo delle foto. Se non sono curate con gli antibiotici, queste infezioni provocano febbri reumatiche e, a lungo andare, la malattia cardiaca reumatica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

gossip

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

Daria Bignardi lascia la Rai

tv

Daria Bignardi lascia la Rai

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

tribunale

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

Lealtrenotizie

Arrestata l'insospettabile studentessa-pusher

droga

Arrestata l'insospettabile studentessa-pusher

1commento

L'omicidio

Fred nella casa, un silenzioso dolore

LA PERIZIA

Il massacro di Gabriela e Kelly, Turco e il figlio sani di mente

salsomaggiore

Trovati con arnesi da scasso nell'auto: quattro denunciati

gazzareporter

"Ladri di biciclette... alla parmigiana": il racconto di una lettrice

via capelluti

Teneva la pianta di marijuana sul balcone. Ma sono passati i vigili....

partecipate

Stu Pasubio, chiusa l'indagine preliminare. Pizzarotti: "Resto tranquillo"

Ateneo

Iscrizioni all'Università, alcuni corsi subito "bruciati". Con polemica

Salsomaggiore

Migranti o miss, questo è il dilemma

gazzareporter

Parma, 2017: dormire sotto il ponte

1commento

MONCHIO

«Montagna creativa», una start up per il territorio

lavoro

L'osteopatia entra in Barilla: trattamenti per i dipendenti

Per migliorare la resistenza allo stress e in generale la vita dei lavoratori

Prevenzione

«Intervenire sul Baganza»

PARMA

Insigne jr: «Lorenzo è il mio modello»

Comune

Presto al Duc la «Fontana delle religioni»

2commenti

serie b

Parma, c'è passione: chiusa la prima fase degli abbonamenti a quota 4.700

E oggi seconda amichevole contro la Settaurense (ore 17)

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Pusher e prostituzione: qualcuno intervenga

di Francesco Bandini

16commenti

ITALIA/MONDO

Francia

Incendi in Costa Azzurra, evacuate 10.000 persone Foto

parigi

Gas al peperoncino contro i migranti di Calais

SPORT

CASSANO

Fantantonio e il contrordine del contrordine

4commenti

legino

Da Savona: "Cassano vieni qui, ti paghiamo in farinata"

SOCIETA'

gazzareporter

Quando l'imbianchino non c'è... il gatto balla Video

francia

Le fiamme devastano il golfo di Saint-Tropez

MOTORI

TECNOLOGIA

Bosch e Daimler, il parcheggio è autonomo Gallery

il video

Tutto in 44 secondi: un’intervista a 300 km/h sulla nuova Jaguar XJR575 Video