-2°

Fotografia

Obiettivi rivolti oltre il tempo

Obiettivi rivolti oltre il tempo
0

di Stefania Provinciali
Eternità» è il tema chiave della rassegna internazionale di fotografia europea 2009 che si apre oggi a Reggio Emilia (inaugurazione alle  18 nello Spazio Gerra) per protrarsi fino al 7 giugno. La rassegna che in pochi anni ha saputo conquistarsi un posto di rilievo nel contesto europeo, coinvolge l’intera città attorno al «tempo dell’immagine», ovvero ad una fotografia diversificata che ha come sede istituzionale i luoghi d’arte e cultura e come spazio di approfondimento una rete di gallerie, locali, librerie, per oltre duecento spazi espositivi.

Cuore della manifestazione il contributo di grandi fotografi e critici del settore accanto all’intervento - nelle giornate inaugurali, da oggi  a domenica - di autorevoli ospiti provenienti dal mondo delle arti, delle scienze, della cultura e dello spettacolo, chiamati a ragionare sull'eternità e a raccontarla secondo le rispettive esperienze. Ci sarà la conferenza del germanista e critico letterario Claudio Magris (3 maggio), del critico d’arte Jean-Christophe Bailly (2 maggio), del filosofo Remo Bodei (3 maggio) ma anche reading degli scrittori invitati Grazia Livi, Giorgio Rimondi, Beppe Sebaste; la musica d’autore di Lucio Dalla, protagonista (sabato, ore 21,30, piazza Prampolini) di un evento dedicato all’amico Luigi Ghirri e tanti altri appuntamenti, tra lectio magistralis, workshop, letture, proiezioni, installazioni video, incontri, spettacoli e concerti. Omaggi, mostre personali, produzioni e progetti sono i quattro filoni in cui si articola l’offerta espositiva, visibile fino a domenica 7 giugno.

 L’omaggio è ad un maestro indiscusso della fotografia europea del XX secolo, il ceco Josef Sudek al quale è dedicata ai Chiostri di San Domenico una retrospettiva che permette di cogliere la magia di un autore che con la forza dello sguardo andò oltre alle limitazioni del corpo causatele dalla guerra. Accanto mostre personali che coinvolgono autori quali Vimercati (Chiesa SS. Carlo e Agata), Balthasar Burkhard ( Teatro Ariosto- Sala Verdi), Joan Fontcuberta (Chiostri di San Domenico), tre artisti che affrontano il dilemma dell’eternità secondo sensibilità e approcci diversi. Al grande filosofo francese Jean Baudrillard, critico della società dei consumi e teorico del pensiero postmoderno, scomparso nel 2007, è dedicato un evento d’eccezione: l’esposizione a Palazzo Casotti di oltre cinquanta scatti, accostati a una selezione di testi e a un video che illustrano la nozione di apparizione/sparizione quale elemento peculiare della sua poetica. Secondo una formula ormai tradizionale, Fotografia Europea 2009, presenta tre produzioni di artisti europei, chiamati a offrire una personale interpretazione iconografica del tema chiave dell’edizione. La greca Maria Papadimitriou, propone al Mercato Coperto un progetto partecipato, sviluppato nell’arco di diversi mesi nella città e con la città; Elena Arzuffi, artista milanese, si cimenta (Spazio Corso Garibaldi) con una produzione dedicata al quartiere Gattaglio; gli svizzeri Goran Galic e Gian-Reto Gredig mostrano nel Palazzo delle Notarie i risultati di una ricerca fotografica e video compiuta sull'intero territorio municipale. Al termine della mostra le opere verranno acquisite dal Comune di Reggio Emilia, che promuove la manifestazione con importanti collaborazioni tra cui il Ministero dei Beni Culturali e numerosi sponsor, andando ad arricchire il patrimonio artistico della città.

 La magia della fotografia finale, sguardo d’addio e testamento prima dell’ultimo viaggio, è al centro dell’installazione dedicata a Luigi Ghirri, in cui viene riproposta l’ultima immagine scattata dall’artista prima della prematura scomparsa nel 1992. A cura di Paola Borgonzoni Ghirri, l’installazione nell’antica Sinagoga è accompagnata da una riflessione sull'eternità e il tempo dell’immagine di Beppe Sebaste, scrittore e profondo conoscitore dell’opera del fotografo. Clear Light, tributo collettivo alla figura del Dalai Lama, nella Biblioteca dei Musei Civici - Galleria Parmeggiani, si basa, invece, su cinquanta scatti pensati come dono per la massima autorità spirituale buddhista per ricordare i cinquant'anni di esilio dal Tibet, firmati da altrettanti noti fotografi italiani. Se gli appartamenti comunitari di San Pietroburgo sono al centro di Kommunalka (Biblioteca dei Musei Civici - Galleria Parmeggiani), il progetto che è valso alla fotoreporter Françoise Huguier il «Gran Prix de la ville de Arles 2008», un altro appartamento - rappresentato e vivisezionato in scala 1:1 - è il protagonista di Stanze di Fabio Sandri in mostra ai Chiostri di San Domenico. Completano la sezione dedicata ai progetti gli sguardi sulla natura di Erminia De Luca (Palazzo delle Notarie), Marco Signorini (Sinagoga) e Luigi Menozzi (Galleria Parmeggiani). Il nucleo centrale della rassegna è curato, anche quest’anno, dal critico d’arte Elio Grazioli, con l’apporto di numerosi esponenti del panorama intellettuale italiano ed europeo, come Laura Serani, Gabi Scardi, Madeleine Millot-Durrenberger, Melina Mulas, Giovanna Calvenzi, Adriana Polveroni, Paola Borgonzoni Ghirri, Daniele De Luigi, Antonello Frongia.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Arriva Torinopoli: il Monopoli sabaudo con gianduiotto, bagna cauda e "sold"

Giochi

Arriva Torinopoli: il Monopoli sabaudo con gianduiotto, bagna cauda e "sold"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

9commenti

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

WEEKEND

Bancarelle, spongate, cioccolato: gli appuntamenti a Parma e provincia

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

5commenti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Tg Parma

Polveri sottili, bilancio positivo: metà sforamenti rispetto al 2015 Video

Scuola

Il Romagnosi compie 156 anni

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

11commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

Gazzareporter

Un sabato gelido con la nebbia

SANITA'

Allarme a Corcagnano: «Non toglieteci i medici»

Parma che vorrei

Mutti: «Bisogna smettere di essere egoisti»

MECCANICA

Wegh Group, in Bolivia la ferrovia made in Parma

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

ALLARME

Ladri scatenati: raffica di furti in città nelle ultime ore Video

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

ITALIA/MONDO

Terremoto

Appennino: scossa magnitudo 2.8 nel Bolognese

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

IL RICORDO

Trent'anni senza Bruno Mora

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

3commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti