16°

Fotografia

Luci a San Siro, con il Milan

Luci a San Siro, con il Milan
0

di Laura Ugolotti
Trenta scatti, rubati nel corso di un anno passato a San Siro, per seguire il Milan come collaboratore della Gazzetta dello Sport. Andrea Schianchi, giornalista parmigiano, li ha raccolti ed esposti nei locali del Viale Mentana 104, in una mostra dal titolo «Luci a San Siro» che durerà fino al 30 giugno.
Tutti gli scatti sono in bianco e nero e, come solo le fotografie in bianco e nero sanno fare, raccontano, evocano storie di tifo e di vita vissuta sugli spalti del Meazza, uno stadio come ce ne sono davvero pochi al mondo.
«Con il mio lavoro - racconta Schianchi - posso dire di averne visti parecchi, in Italia e all’estero, ma nessuno è come San Siro. Nessuno stadio riesce a trasmettere allo stesso tempo la vicinanza a quello che succede in campo, la passione di chi sta sugli spalti e la visione globale del pubblico. E’ uno spettacolo unico, in cui gli spettatori sono i veri protagonisti».
E sono proprio quei protagonisti a comparire nelle foto di Schianchi, in immagini rubate attraverso un vetro, quello che divide la tribuna stampa dalla tribuna, che rimanda insieme ai volti il riflesso dello stadio. «Mi piace cogliere la passione dei tifosi, l’entusiasmo per una vittoria, la delusione per una sconfitta - continua Schianchi -. Così come mi piace cogliere quello che gravita attorno a loro, che li circonda; quello che resta sull'asfalto dopo il loro passaggio e che continua a parlare di loro».
 Quella di Andrea Schianchi per la fotografia è una vera passione, nata da adolescente più che altro come un hobby e ripresa, per continuare ad essere coltivata, nel 2004. Negli ultimi anni ha pubblicato il libro di foto e poesie «Solitudini, moltitudini», presentato a Parma proprio dal direttore della Gazzetta, Giuliano Molossi, e ancora «Lo stadio dei sogni», «Marilyn di maggio», «Il bandito in bicicletta», «La mia squadra suona il rock».
Tutte le sue foto sono su pellicola: scatta con una Leica e non usa la macchina digitale: «Sono un romantico e poi non ho troppa dimestichezza con l’elettronica», confessa. E soprattutto la scelta del bianco e nero: «Nelle foto a colori trovo che ci siano troppe informazioni, il bianco e nero è più misterioso, evocativo». Bianco e nero, la magia delle emozioni che Schianchi  sa riproporre con empatia. Una carellata di immagini evocative, che vanno dritte al cuore del visitatore.
 Schianchi coltiva la passione per la pellicola separatamente dal suo mestiere di giornalista, anche se, come nel caso di San Siro, a volte le situazioni combaciano: «E' davvero lo stadio più bello che c'è - ripete Andra Schianchi -. Quando entri allo stadio di  San Siro le differenze si annullano e tutti sono accomunati da un’unica grande passione che fa dimenticare tutto il resto». O, come direbbe Vasco Rossi, che proprio a San Siro è riuscito a portare lo stesso entusiasmo, a dimostrazione del fatto che la magia di quello stadio non è legata solo al calcio, «e tutto il mondo fuori».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

calestano

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Parma, Frattali out: arriva Davide Bassi in porta

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

svariati casi a Parma

Ed ecco servita la truffa degli estintori (per i negozi)

1commento

il fatto del giorno

Droga, i numeri dell'emergenza Video

L'anteprima sulla Gazzetta di domani

1commento

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

6commenti

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

1commento

INCHIESTA

Strada del Traglione: un viaggio nel degrado

8commenti

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

3commenti

crisi

Copador, settimana decisiva

1commento

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

comune

Dopo gli allagamenti: Duc, servizi ripristinati

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati: 60enne arrestato davanti al Maggiore

1commento

fotografia

Il "Mercante" secondo il fotografo Fabrizio Ferrari Gallery

comune

Casa: "Positivo il 2016, ma ci mancano 40 agenti" Tutti i numeri

L'assessore ha presentato, con i vertici dei vigili urbani i numeri e il bilancio degli interventi dello scorso anno

1commento

GAZZAREPORTER

Ancora rifiuti selvaggi a San Leonardo Fotogallery

AUTOSTRADA

A1: chiuso il casello di Parma per cinque notti consecutive

SANITA'

Scabbia, l'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

MILANO

L'Italia della moda si ferma per Franca Sozzani Video

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

6commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia