-4°

Fotografia

Elba, nido di profumi e di sapori

Elba, nido di profumi e di sapori
0
 Ilaria Graziosi
 
Camminare nel verde respirando l’odore dei castagni e il profumo delle acacie. Addormentarsi cullati dal rumore del mare. E godere di pace e tranquillità che fanno sembrare lontana anni luce la realtà frenetica di tutti i giorni. L’Isola d’Elba è tutto questo: è riposo, è serenità, è bellezza, è profumo, è piacere. Il piacere di trascorrere del tempo in un posto che conquista il turista grazie alla varietà delle sue coste e all’amenità delle sue spiagge. Ma l’Isola non è solo paesaggio e profumi. E’ anche storia. Una storia ricchissima, che può raccontare di incursioni piratesche, di Etruschi e di Romani attratti dalle sue immense risorse minerarie, di Cosimo dè Medici, che vi edificò Portoferraio-anticamente "Cosmopoli"-, ma soprattutto dei 10 mesi che ospitarono l’esilio di Napoleone Bonaparte. L’Elba è ricca dei ricordi del passato del grande imperatore: reperti archeologici, architettura militare, le sue spettacolari residenze. Anche il mare è importante testimone della storia di questa splendida isola: nel corso degli anni, infatti, sono stati tanti i ritrovamenti di navi che trasportavano il vino dell’Elba nei più famosi centri del Mediterraneo. Ed è proprio ai vini che è affidata la fama dell’isola, in Italia e in Europa: si parla del vino elbano, presente alla mensa dei Papi, già nel Medioevo. Oggi l’Elba può vantare una grande varietà di vini rinomati, da quelli da tavola più robusti, come il "Procanico" (bianco) e il "Sangioveto" (rosso), "l'Elba bianco" e "l'Elba rosso", a vini da dessert, come l’Ansonica Passita, il Moscato e l’Aleatico. Costituita da otto comuni - Capoliveri, Marciana, Marciana Marina, Marina di Campo, Portoferraio, Porto Azzurro, Rio Elba e Rio Marina - l’Isola d’Elba offre un’infinita varietà di scelta anche per i soggiorni, che vanno dal semplice campeggio agli hotel più sofisticati, da due a cinque stelle. Tra questi, certamente da segnalare l’Hotel Cernia- Isola Botanica- di Capo Sant'Andrea (Marciana), particolare struttura che si affaccia su un giardino botanico, in cui le camere, tutte differenti tra loro, sono accomunate dalla voglia di creare, in piccolo, l’emozione di una casa. L’hotel offre anche interessanti percorsi alla scoperta dei sapori della terra e del mare, che offrono ancor più da vicino la possibilità di conoscere la ricchezza naturalistica dell’isola. Ricchezza che sta certamente anche nei prodotti gastronomici. Come la classica "schiaccia briaca", senza lievito né uova, quindi a lunghissima conservazione, anticamente molto adatta ai viaggi dei marinai. E chi si reca all’Elba non può poi non assaporare la bontà di altri piatti "poveri", come la "sburrita", una zuppa di baccalà, e il "gurguglione", tipico piatto vegetariano. Ma fiore all’occhiello della cucina elbana è certamente il pesce, cucinato in ogni modo e speziato grazie alle numerose erbe aromatiche di cui l’Elba è ricca. Ecco allora il polpo lesso, il risotto con il nero di seppia, i totani alla diavola, tutte pietanze che, nella loro semplicità, racchiudono  il sapore antico delle tradizioni. Da non dimenticare i dolci: Marciana e Poggio, ad esempio, sono famose per il "corollo", dolce soffice fatto con uova, aromi e zucchero, e la "schiacciunta", realizzata con lo strutto di maiale, accompagnati a fine pasto, in modo ideale, da un bicchiere di moscato, di aleatico o di ansonica passita. La perfetta conclusione di una giornata trascorsa all’insegna del relax, girovagando per i caratteristici paesini dell’Elba.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

bello figo

bufera

Bello Figo tra minacce e 4 concerti annullati in un mese Video: live a Torino

Gianfranco Rosi

Gianfranco Rosi

documentari

Oscar: il parmigiano Rosi agguanta la nomination con "Fuocoammare"

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 23 gennaio

VELLUTO ROSSO

Una settimana a teatro: classico, contemporaneo e...

Lealtrenotizie

Sopralluogo a Cassio per dare le risposte che mancano

DELITTO DI NATALE

Sopralluogo a Cassio per dare le risposte che mancano

2commenti

Poltica

Pizzarotti con il centrosinistra? Pd, scintille tra Parma e Bologna

Merola: "Lo coinvolgerei". Serpagli: "Nell'Ulivo il gioco è di squadra". Pizzarotti: "Parma ben amministrare, il Pd locale dovrebbe essere contento e non zittire"

1commento

il fatto del giorno

Quando la burocrazia può davvero prevenire le tragedie Video

carabinieri

70 cellulari e 15,200 euro in casa, arrestato spacciatore albanese Video

big match

Venezia-Parma: sold-out (per i tifosi crociati)

Per chi resta a casa: diretta su Tv Parma (domenica 14.30)

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia: ecco cosa è stato consegnato

2commenti

sorbolo

Tenta la truffa dello specchietto, ma la vittima lo beffa

1commento

lirica

Festival Verdi '17, Meo: "Artisti e produzioni di alto livello" Video

Dedicato a Toscanini nel 150° anniversario dalla nascita. Per lo Stiffelio, al Teatro Farnese, pubblico in piedi

SCUOLA

Notte dei licei: il Classico Maria Luigia Gallery

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

incidente

San Polo di Torrile e Baganzola, due auto fuori strada: due feriti

privacy

L'Università di Parma tutela gli studenti che cambiano sesso: saranno "alias"

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

6commenti

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

1commento

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

SONDAGGIO

Evacuo è ancora utile alla "causa" Parma?

ITALIA/MONDO

incidente

Elicottero del 118 precipita nell'aquilano: tutti morti i sei a bordo

ricerche in corso

Rigopiano, recuperati i corpi di tre donne e quattro uomini: le vittime salgono a 16

SOCIETA'

salute

I pericoli delle patate «tossiche»

1commento

video

La videocandidatura del "Pizza" è social-ironica

2commenti

SPORT

COPPA ITALIA

Il Napoli batte la Fiorentina e vola in semifinale

Formula 1

Ecclestone: "Mi hanno licenziato"

FOOD

IL VINO

Nasce ad ottobre il Pignoletto "Bosco" manifesto dei Bortolotti

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure