19°

29°

Fotografia

Ecco i vincitori del concorso fotografico

Ecco i vincitori del concorso fotografico
Ricevi gratis le news
27

Margherita Portelli

La «democratizzazione del­lo scatto» ci ha reso tutti un po' fotografi. Ci sono quelli che del clic hanno fatto una professione, ma ci sono anche tanti altri «amatori», che hanno trasformato la fotografia in una passione, da coltivare in una bella vacanza. Da qui è nato il concorso «Il viaggio», che que­st’estate la Gazzetta di Parma ha proposto a tutti i suoi lettori, do­po il grande successo dei concor­si fotografici degli ultimi anni. Raccontare una vacanza in uno scatto: questa la sfida lanciata dalla Gazzetta. Vicino, lontano, avventuroso, rilassante. Ogni ti­po di viaggio era contemplato nel concorso che ha chiuso i battenti a fine settembre e che ha coin­volto centinaia e centinaia di par­migiani. Per diversi mesi è stato sufficiente caricare la propria fo­to sul sito www.gazzettadipar­ma. it per prendere parte alla ga­ra. C'è chi si è limitato alle foto della famiglia in vacanza, chi ha immortalato gli scorci più sugge­stivi e nascosti della sua città, chi ha dedicato la propria attenzione agli animali, alla natura o allo sport. La «Gazzetta» ha dato l’opportunità a questo esercito di appassionati di aver la soddisfa­zione di vedere i propri scatti pubblicati sul sito internet del giornale e sul quotidiano.

I più bravi, i cui lavori sono stati se­lezionati proprio in questi giorni, si sono aggiudicati i premi messi in palio dal negozio «Foto Elite», di via Emilia Est 82, sponsor del­la nostra iniziativa. Filippo Mar­chioni, che con «Scontro di civil­tà » si è aggiudicato «la medaglia d’oro», ha conquistato una Ca­non 550D, una delle ultime reflex nate in casa Canon. Francesco Di Renzo, secondo classificato, con lo scatto «Avventure nei boschi», si porterà a casa una Nikon D5000, l’unica reflex con display inclinabile per comode riprese anche dall’alto e dal basso. Sul terzo gradino del podio, infine, Riccardo Nencini e l’ironia della sua istantanea «Trichechi», che gli è valsa una Canon Power shot G 11, la compatta del professio­nista. I vincitori, inoltre, potran­no contare anche un superkit per stampare le proprie foto.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Lorenzo76

    17 Dicembre @ 12.26

    Ma la foto terza classificata, al di là della orwelliana ironia di cui certo non si può discutere (e ci mancherebbe altro), in che modo i geniali componenti della giuria riescono ad inserirla nel contesto del viaggio? Ma che fate, sfottete?

    Rispondi

  • bresciano

    04 Novembre @ 12.34

    Se legge attentamente io ho elencato (a mio avviso e come spesso accade) "come si dovrebbe fare" e non come lei vuole interpretare "come non è stato fatto"... La competenza ci sarà stata sicuramente, ma la presentazione della giuria penso non sia stata fatta, di conseguenza non sapendo i componenti della giuria io mi sono permesso di usare il condizionale. Comunque bravi tutti i partecipanti (non solo ai vincitori) che dedicano da un solo istante o fino ad ore per un solo scatto... la passione non la si può classificare con un concorso. Buon lavoro

    Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    04 Novembre @ 11.49

    Per "mo che lavooor" - Trattandosi di fotografi e giornalisti, direi che un po' di competenza (non barbieri e fornai, con l'ovvio rispetto per le due categorie) gliela possiamo concedere. Poi, ovviamente, si può comunque non essere d'accordo sul giudizio, oppure pensare che in un concorso di un giornale la scelta sia "condizionata" dal criterio anche giornalistico con cui siamo abituati a valutare una foto. Ma parlare di incompetenza mi sembra un po' eccessivo... (Gabriele Balestrazzi)

    Rispondi

  • bresciano

    04 Novembre @ 11.39

    Come tutti i concorsi, prima dovrebbe essere presentata al pubblico la giuria, che dovrebbe essere competente tencicamente...e non scegliere esclusivamente sul proprio gusto. Come se a Miss Italia la vincitrice venisse scelta esclusivamente da Mariotto e gli atrli 3 della giuria.... lasèma perdor...

    Rispondi

  • paolino

    04 Novembre @ 11.07

    ciao, sono l'asino della foto che avete premiato...stò usando un traduttore onlain asinescomarocchino-italiano. Dunque, a me nessuno ha detto niente, nè hanno chiesto il permesso per scattare nè tantomeno pubblicare la foto...so solo che ero lì a spaccarmi la schiena ed a mangiare della polvere come ogni giorno col mio vecchio e suo nipote sul groppone (il quale per inciso mi stà anche sulle balle, perchè mi tira sempre i peli delle orecchie), quando arrivano 'sti due turisti a far del casino con 2 vecchi ruderi metallici, che quando mi vedono si fermano e cominciano a farmi delle foto neanche fossi Ciuchino, il famoso attore. Ma se io venissi a farvi delle foto mentre siete dietro a sgobbare, non vi girerebbero anche a voi??? Quindi cara Gazzetta: o mi mandate una fornitura di carote per un anno ed un accorcia-peli da naso oppure prendo la nave, vengo li a Basilicanova a casa del vincitore, e ci piazzo una bella "pizza" profumata davanti al garage, così la smette di smanettare su vecchi rottami arrugginiti. Almeno i BMWisti quando passano fanno meno rumore... Y-oo a tutti. p.s. e comunque, meglio barzotto che bardotto.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

2commenti

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

Protesta

«Cittadella abbandonata»

Fidenza

Spargono olio davanti ai negozi

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

8commenti

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

7commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

NAPOLI

In codice rosso aspetta 4 ore: muore 23enne

3commenti

SPORT

Moto

Travolto dopo l'incidente, paura per Federico Caricasulo

il personaggio

«Chicco» Taverna l'ex rugbista che doma le onde

SOCIETA'

perugia

Oca lo becca al parco, nonno risarcito dalla Regione

IL DISCO

Elton John e quell'omaggio a John Lennon

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti