Fotografia

Fra penitenti e gruppi di fedeli: quattro parmigiani raccontano la Settimana Santa a Taranto

Fra penitenti e gruppi di fedeli: quattro parmigiani raccontano la Settimana Santa a Taranto
Ricevi gratis le news
1

di Andrea Violi

Le lunghe processioni religiose nel centro di Taranto. I penitenti che marciano scalzi e incappucciati fra una chiesa e l'altra, accompagnati dalla banda che intona marce funebri. Fedeli, numerosi e di tutte le età, che assistono alle processioni...
I riti della Settimana Santa a Taranto sono complessi e ricchi di particolari, che quattro fotografi parmigiani hanno immortalato in un reportage realizzato lo scorso aprile. «Settimana Santa a Taranto» è una selezione di 80 scatti fra i 3mila realizzati da Massimiliano Marradi, Licia Usai, Leopoldo Sarli e Liana Pellacini, membri del circolo «Il Grandangolo». Il circolo attualmente è presieduto proprio da Marradi.
Gli autori del reportage sono fotografi appassionati ma non professionisti: Sarli è chirurgo e insegna all'Università, Marradi lavora come informatico, Licia Usai è tecnico di radiologia al Maggiore e Liana Pellacini si occupa di laboratori didattici con finalità artistiche nelle scuole. Per le loro foto utilizzano sia la pellicola sia il digitale, che comunque è prevalente. E come si può vedere dalle foto tratte dal reportage, non disdegnano il bianco e nero.

Leopoldo Sarli è originario di Taranto e ha fatto da Cicerone agli amici, che ha ospitato nei quattro giorni trascorsi nella città pugliese lo scorso aprile. Durante la Settimana Santa, appunto. I quattro soci del Grandangolo spiegano che i riti religiosi cui hanno assistito sono molto diversi da quelli che conoscevano fino a quel momento. Le Confraternite dell'Addolorata e del Carmine organizzano le processioni che si svolgono dalla mezzanotte del Giovedì Santo in poi. Vi partecipano centinaia di persone di tutte le età. Dietro c'è una poderosa quanto minuziosa organizzazione. Mentre i «penitenti» marciano lungo le strade di Taranto, facendo tappa nelle varie chiese, la banda suona marce funebri perlopiù composte appositamente per queste processioni.
Massimiliano, Leopoldo, Licia e Liana sono tornati entusiasti da Taranto (dove hanno fatto anche i turisti, visitando ad esempio i monumenti, il museo e la città vecchia...). Assicurano che vi torneranno, sia per nuovi reportage sia per realizzare una mostra con gli scatti di «Settimana Santa a Taranto».

"UN'ESPERIENZA DA RIPETERE": TUTTI I DETTAGLI NEI NOSTRI VIDEO. Nella video-intervista che abbiamo realizzato nella camera oscura dell'associazione, i quattro fotografi spiegano in che modo è sviluppato questo reportage. 
Video 1: gli autori spiegano come è nata l'idea del reportage a Taranto, come si sono preparati a questo viaggio, in che modo si sono organizzati sul campo e quali particolari li hanno attratti di più.
Video 2: le fotografie sono state mostrate al "Grandangolo" ma sono previste nuove presentazioni. Che cosa ha lasciato l'esperienza a Taranto dal punto di vista delle emozioni? Lo spiegano gli autori, ricordando anche gli aspetti ludici delle loro giornate pasquali in Puglia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Paolo Reggiani

    06 Novembre @ 12.08

    I migliori complimenti per l’iniziativa davvero eccezionale e per come avete saputo farvi coinvolgere e cercato di approfondire la conoscenza e la testimonianza del pathos che vive quella splendida città in un occasione della settimana santa. Quei giorni a Taranto sono magici per l’atmosfera che si vive e che affascina indipendentemente dall’essere credenti. Vi si legge la cultura di un popolo che vede nella fede un suo momento importante. È la riscoperta di un’antica tradizione e di una città poco conosciuta nella sua realtà di luogo. Conoscerla significa entrare in contatto con persone gentili, con atmosfere urbane bellissime, con una vita che può avere un ritmo più umano. Spero che questo sia un primo, importante passo per conoscersi e scoprire che i luoghi comuni e talvolta scontati non servono a nulla, anzi danneggiano.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Nadia Toffa

LE IENE

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Jurassic world

CINEMA

In missione per salvare i dinosauri: ecco il nuovo Jurassic World Video

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Gossip Sportivo

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Autovelox

PARMA

Autovelox e autodetector: ecco dove sono

1commento

Lealtrenotizie

E' morta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I rilievi dopo l'incidente

PARMA

Non ce l'ha fatta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I genitori hanno autorizzato la donazione degli organi

1commento

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

2commenti

protagonista

Colorno, il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

Ieri mattina la storia a lieto fine nella frazione di Copermio

1commento

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

bassa

Reggia devastata dall'acqua: studenti Alma e volontari al lavoro Video

Sospesa l'attività didattica della scuola di cucina italiana

solidarietà

"Chi vuole ospitare sfollati di Lentigione?": Sorbolo e Mezzani aprono uno sportello

Tre giorni per ripristinare l'argine dell'Enza. Boretto: revocato l'ordine di evacuazione di Santa Croce

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

colorno

Approfittano del caos dovuto alla piena per svaligiare due case Video

ALLUVIONE

Piene record, perché e come è successo

7commenti

Piena Enza

Immergas, danni ingenti. Amadei: «Ripartiremo con più forza»

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

polizia municipale

Irregolarità e cibi avariati: 11 sospensioni di attività e 100 persone identificate in tre mesi Video

Due esercizi sono stati chiusi definitivamente, per altri 9 è scattata la chiusura temporanea

MORI' 31 ANNI FA

Mora: perché Parma non capì il suo talento?

118

Altro incidente sulla Massese: schianto a Torrechiara, un ferito

5commenti

parma calcio

Verso Parma-Cesena, D'Aversa si affida a difesa e Insigne Video

CAPODANNO

Fedez verso la Piazza

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

SVIZZERA

Scontro auto-camion: due morti nel tunnel del San Gottardo

usa

Il democratico Jones sconfigge Moore, schiaffo per Trump

SPORT

Ciclismo

Choc nel ciclismo, Chris Froome positivo

VIDEO

La Cittadella del Rugby ospita la Rugby Reggio. Parla il coach Manghi

SOCIETA'

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

SICUREZZA

Crash test EuroNCAP, alla cara vecchia Fiat Punto zero stelle